Confermato il supporto di CryEngine per NGP

Confermato il supporto di CryEngine per NGP

Nella lista messa a disposizione da Sony sono presenti anche Havok e Unreal Engine 3.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 08:32 nel canale Videogames
Sony
 

Sony ha confermato che i tool del CryEngine di Crytek sono perfettamente compatibili con NGP. La notizia giunge contestualmente all'annuncio di una lista di dev tool midlleware che saranno disponibili per gli sviluppatori impegnati sulla futura console portatile di Sony.

Nell'elenco che vi abbiamo linkato sono indicati anche il motore fisico Havok e l'Unreal Engine 3 di Epic, che già era stato mostrato nel corso del Playstation Meeting tenutosi alla fine di gennaio.

Sony dal canto suo ha specificato che cercherà di rendere lo sviluppo su NGP "il più naturale possibile", assicurando che i porting PS3 non solo saranno fattibili ma anche "semplici e veloci".

Sony NGP è stata presentata ufficialmente lo scorso 27 gennaio a Tokyo e arriverà nei negozi durante la prossima stagione natalizia. Tra le novità troviamo il nuovo schermo OLED da 5 pollici e, finalmente, i due stick analogici. I giochi per NGP si troveranno su Schede Flash, che consentono di avere sullo stesso supporto l'intero gioco, eventuali add-on e permettono ai giocatori di memorizzare i salvataggi di gioco sulla stessa scheda.

Il processore sarà ARM Cortex A-9, quad core, e la GPU PowerVR SGX 543 MP4+, anch'essa quad core. La risoluzione nativa dei giochi per PSP 2 sarà di 960 x 544 pixel, mentre i giochi per la precedente PSP giravano a 480 x 272 pixel. Ci sono anche giroscopio, accelerometro, microfono e due videocamere, una frontale e una sul retro.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Saragot22 Febbraio 2011, 09:53 #1

Che figata!!!!!

Non credevo fosse capace di tanto!!!!
Sicuramente la qualità non sarà ai livelli del primo Crysis, ma considerando la dimensione dello schermo sarà decisamente spettacolare!!!
moddingpark22 Febbraio 2011, 10:06 #2
Secondo me, anche se su pc la qualità grafica sarà ottima, non ci saranno particolari innovazioni rispetto a CryEngine 2 o addirittura verrà fatto qualche passo indietro.
polkaris22 Febbraio 2011, 10:10 #3
Niente da aggiungere, superiore da ogni punto di vista! Questa volta Sony dimostra di saperci fare...l'unica perplessità, il prezzo.
Eraser|8522 Febbraio 2011, 11:38 #4
che poi che vuol dire quad core gpu..? Saranno 4 shader pipelines? Se così fosse, altro che prestazioni da ps3.. direi che siamo ben indietro!
JackZR22 Febbraio 2011, 13:55 #5
Ma calmatevi, il fatto che ci giri la CryEngine non vuol dire niente, se per questo sugli smartphone ci gira pure la Unreal Engine ma i giochi non sono ai livelli di UT3.
La CryEngine è parecchio scalabile e non avrà problemi ad adattarsi a questa console ma ovviamente i giochi che sfrutteranno questa engine saranno limitati alle possibilità della console (che per quanto si dica è ben lontana dalla PS3 che ha sua volta è ben lontana da un buon PC).
Cmq dalla CryEngine 2 alla 3 sono stati fatti grandi passi avanti soprattutto a livello di ottimizzazione e scalabilità, Sony non può che guadagnarci se questa engine gira anche su questa sua piattaforma ma non è merito suo se lo fa, Sony ultimamente ha dimostrato di tutto tranne che di saperci fare.
argent8823 Febbraio 2011, 02:00 #6
mapperché questo pessimismo???

Per il prezzo, da gamestop era sfuggito un listino che la metteva a 299$

Per la grafica: per ora promette faville.
Vedremo.
-MmAaXx-23 Febbraio 2011, 02:50 #7
la "PSP2" sara mia!
muahahah
muahahah
sbudellaman23 Febbraio 2011, 04:16 #8
Altro che psp phone... io mi compro sta belva e poi ci attacco con lo scotch un cellulare trovato nelle patatine, altrochè

Comunque apparte gli scherzi, più che la NGP a stupire potrebbe essere piuttosto l'incredibile scalabilità che sembra avere il cryengine... le premesse sembrano ottime.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^