Baldur's Gate 3: gameplay trailer, screenshot, caratteristiche e altro

Baldur's Gate 3: gameplay trailer, screenshot, caratteristiche e altro

Una presenza malevola è tornata a Baldur's Gate, con l'intento di divorarla dall'interno e corrompere tutto ciò che resta nei Reami Perduti. Larian Studios ha presentato ieri sera il suo atteso gioco di ruolo, non senza qualche sorpresa

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Videogames
SteamGoogleStadia
 

Sulla base del motore di Divinity II: Original Sin, Baldur's Gate 3 offre una grafica migliore del previsto e più dettagliata, da quanto emerge dai primi screenshot e dal gameplay trailer. Le immagini e le informazioni provengono dall'evento di reveal svoltosi nella serata di ieri, in cui è stato mostrato il filmato di presentazione iniziale in grafica CGI, oltre che il gameplay vero e proprio del gioco.

Baldur's Gate 3 sarà ancora una volta ambientato nei Forgotten Realms e si baserà su una storia di amicizia e di tradimento, sacrificio e sopravvivenza. Il filmato cinematografico mostra ancora una volta gli Illithid, altresì noti come Mind Flayer. La nuova storia sarà ambientata nell’era di Forgotten Realms e, come suggerito dai produttori, potrebbe esplorare altri piani del multiverso di Dungeons & Dragons. Il gioco sarà basato su un’interpretazione di Larian del ruleset della quinta edizione di D&D.

Fra i contenuti mostrati, anche un'approfondita componente di personalizzazione del personaggio, che anticipa il gameplay vero e proprio. Si può giocare con telecamera alle spalle del personaggio o dalla prospettiva isometrica tipica degli rpg old-school ma, come detto, con un livello di dettaglio notevole, con personaggi mostrati nei minimi particolari e la possibilità di scorgere le loro emozioni durante i dialoghi.

Il sistema di combattimento è a turni, regolato dal lancio dei dadi per determinare la probabilità che un colpo vada a segno. Il rapporto con gli elementi ambientali ricorda ancora una volta i giochi della serie Divinity. Come in questi ultimi, infatti, si possono sfruttare oggetti dello scenario per arrecare danni: per esempio, usare un incantesimo a basa di fuoco su una pozzanghera per generare vapore acqueo. Si possono spostare certi oggetti degli ambienti e attivare la modalità a turni anche durante l'esplorazione, in modo da cogliere impreparati i nemici.

Non c'è ancora una data di rilascio per la versione completa di Baldur's Gate 3, ma l'Early Access arriverà in un paio di mesi. Il gioco è previsto per PC e per Google Stadia, ed è già disponibile la pagina su Steam.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cronos199028 Febbraio 2020, 11:35 #1
La nuova storia sarà ambientata nell’era di Forgotten Realms
Da quanto FR è un'era e non un'ambientazione?
Il sistema di combattimento è a turni, regolato dal lancio dei dadi per determinare la probabilità che un colpo vada a segno.
Beh, è il regolamento di D&D, è ovvio che sia basato sul lancio dei dadi. A meno che nel "reinterpretare" il ruleset della quinta generazione i Larian abbiano deciso di modificarlo a tal punto da non poterlo più associare a D&D.
Bradiper28 Febbraio 2020, 14:13 #2
Purtroppo non mi piace il regolamento a turni.
Ci avrei visto un bel mmoprg con tutto quel materiale. Credo verrebbe fuori un bel capolavoro.
Dynamite28 Febbraio 2020, 16:06 #3
Mi sembra che abbia ben poco dei vecchi Baldur's Gate... inoltre i combattimenti a turni mi sono un po' indigesti, troppo lenti nello svolgimento, ci si mette mezzora per portare a compimento anche il più semplice degli scontri. Onestamente potevano chiamarlo Divinity 3, facevano prima...
Lithios28 Febbraio 2020, 16:25 #4
Negli anni '90 mi avvicinai alla serie Baldur's Gate cosi come all'analogo IceWind Dale proprio per i combattimenti in tempo reale (con pausa tattica sulla barra spaziatrice per applicare le strategie).

Al tempo gran parte dei giochi su quel genere avevano quel maledetto sistema a turni che ti spezzava completamente il ritmo e il gusto di giocarli.... ora, dopo una lunga attesa, riappioppano questo maledetto sistema a turni anche su uno dei pochi titoli che non lo aveva.

Bye bye Baldur's Gate, ci siamo tanti amati, ma se sei cambiato troppo da quando ci siamo conosciuti
simhunter28 Febbraio 2020, 17:03 #5
Ho letto velocemente l'articolo e anche più veloce ho visto il filmato di gameplay... Ma si usa un solo pg alla volta? Dov'è il party? Se è così meglio cambiare titolo a questo gioco.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^