Artifact, il gioco di carte a tema DOTA giocato per la prima volta dai Pro team

Artifact, il gioco di carte a tema DOTA giocato per la prima volta dai Pro team

Artifact è il gioco di ruolo di carte collezionabili che Valve ha annunciato nella scorsa estate. I lavori vanno avanti secondo gli ultimi aggiornamenti

di pubblicata il , alle 13:41 nel canale Videogames
Valve
 

Il nuovo gioco di carte digitali di Valve è già giocabile e alcuni team di eSport, tra cui Virtus Pro, lo hanno provato seppure in una build ancora iniziale. Si tratta di un Pro team russo che ha già fatto sapere di avere intenzione di assemblare una squadra dedicata proprio ad Artifact.

Virtus Pro ha provato per la prima volta Artifact direttamente all'interno della sede di Valve a Bellevue, insieme ad altri non specificati team di eSport.

Artifact verrà rilasciato nel corso del 2018, anche se non ci sono ancora molte informazioni al riguardo. Valve lo ha annunciato nella scorsa estate come titolo di carte collezionabili dedicato al lore e ai personaggi di DOTA. In altri termini, sembra presentarsi come una variante di Hearthstone della Blizzard in salsa Valve. Nel momento del rilascio del teaser trailer iniziale di Artifact ci furono molte proteste da parte della community, che da Valve si aspetta ben altri titoli, prime fra tutte novità circa Half-Life.

D'altra parte, il fatto che la software house di Bellevue stia coinvolgendo i Pro team può essere un segnale positivo, nel senso che vuole rendere Artifact un titolo largamente popolare presso le sfere più alte del mondo eSport, entrando in competizione con lo stesso Hearthstone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^