Creative Assembly annuncia Total War Saga, una nuova classe di spin-off strategici

Creative Assembly annuncia Total War Saga, una nuova classe di spin-off strategici

I titoli creati sotto la nuova etichetta approfondiranno eventi storici molto circoscritti e costituiranno una sorta di approfondimento dei capitoli principali.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 18:01 nel canale Videogames
Total WarKoch Media
 

Cretive Assembly ha condiviso i piani iniziali per una nuova classe di giochi appartenenti alla serie Total War, che verrà lanciata con l’etichetta “Total War Saga”. Il prossimo spin-off verrà pubblicato prima della futura release principale e sarà un’ulteriore estensione di Total War: Rome II.

In un post pubblicato sul blog ufficiale, il game director Jack Lusted ha spiegato cosa possono aspettarsi i fan da questi nuovi prodotti. Basandosi sul background del capitolo principale, Total War Saga andrà a concentrarsi su alcuni nodi cruciali delle rispettive epoche di riferimento, come le guerre civili, le conquiste e gli sconvolgimenti politici.

“Le nostre uscite principali che coprono intere epoche, come Rome o Empire, sono state seguite da titoli standalone che si focalizzano sulla vita di un singolo personaggio e sul suo tempo: titoli come Napoleon e Attila”, spiega Lusted. “Ma ci sono anche momenti chiave della Storia che non necessariamente si concentrano su un singolo personaggio e che durano solo pochi mesi o al massimo qualche decade. Momenti di questo genere sono solitamente limitati ad un’area geografica molto ristretta”.

Nome immagine

Secondo Lusted queste fasi si sposano alla perfezione con le caratteristiche di Total War. Con Total War Saga verrà proposto un mix di strategia a turni e di battaglie tattiche in tempo reale con centinaia di ore di gioco focalizzate su una fase storica molto circoscritta. In altre parole Saga non introdurrà nuove epoche, ma seguirà gli stessi periodi dei precedenti capitoli principali di Total War.

Dal punto di vista ludico non si coglieranno differenze sostanziali rispetto agli episodi principali della saga. Ci saranno varie fazioni selezionabili e territori da conquistare, ma potrebbe trattarsi di una singola regione o magari di un momento storico di portata molto ridotta. Un'operazione analoga a quella di Fall of the Samurai, lo spin-off stand alone realizzato a partire da Total War: Shogun 2 ed incentrato esclusivamente sugli eventi della guerra Boshin.

Ulteriori informazioni verranno condivise nei prossimi mesi. “Posso dire che si tratta di un altro seguito spirituale di Total War: Rome II, come Total War: Attila”, ha concluso Lusted. “Il fatto di costruire e ottimizzare la tecnologia e i contenuti per questi titoli è un’ottima cosa, basti pensare al lavoro che abbiamo effettuato su Attila con Age of Charlemagne”.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
*Pegasus-DVD*05 Luglio 2017, 19:36 #1
bah
Cfranco05 Luglio 2017, 21:32 #2
Mungi la mucca finché non muore
*Pegasus-DVD*06 Luglio 2017, 00:32 #3
la mucca è saltata oltre la luna

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^