Microsoft promette nuovi giochi in esclusiva per Windows

Microsoft promette nuovi giochi in esclusiva per Windows

Phil Spencer, direttore dell'area gaming di Microsoft, è tornato a dare rassicurazioni sul futuro del gaming su Windows 10.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:01 nel canale Videogames
MicrosoftWindows
 

Nell'intervista che riportiamo in questa pagina, Phil Spencer non solo pone enfasi sulla nuova sinergia tra Windows 10 e Xbox One, ma promette nuovi videogiochi in esclusiva PC per il futuro prodotti da Microsoft.

Halo Wars 2

"Ci sono molte persone che conoscono i nostri vecchi lanci e dicono 'ehi, ma questo non è un normale gioco per PC", ha detto Spencer nell'intervista sul canale Xbox. Si riferisce principalmente al recente rilascio di Halo Wars 2, un gioco che appartiene al genere degli RTS. Notoriamente gli RTS nascono su PC ma nel caso del franchise di Halo Wars c'è stato un forte processo di adattamento alle console con il primo capitolo e adesso con questo secondo il ritorno su PC.

"Windows è incredibilmente importante per Microsoft, e il gaming è una delle attività più importanti per la piattaforma. Del gaming su PC ora se ne occupa il team Xbox: siamo impegnati per renderlo sempre migliore e rilasceremo dei nuovi giochi in esclusiva per Windows. Il PC gaming è di fondamentale importanza per l'azienda".

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Spawn758620 Febbraio 2017, 12:23 #1
Del gaming PC se ne occupa quindi il team console....
Logica inattaccabile.
AceGranger20 Febbraio 2017, 12:29 #2
Originariamente inviato da: Spawn7586
Del gaming PC se ne occupa quindi il team console....
Logica inattaccabile.


bè le "console" oramai sono dei PC a tutti gli effetti, e condividono pure lo stesso OS, e DX12.
Spawn758620 Febbraio 2017, 13:09 #3
Originariamente inviato da: AceGranger
bè le "console" oramai sono dei PC a tutti gli effetti, e condividono pure lo stesso OS, e DX12.


Verissimo, tuttavia una console è fatta per essere giocata con controller e non avere personalizzazioni di sistema (come le opzioni grafiche), per cui il prodotto finale è in fin dei conti indirizzato ad utenti ben diversi.

Lo sviluppo della base del gioco può essere praticamente uguale, ma il prodotto nella versione PC necessita molto più lavoro per renderlo personalizzabile e usufruibile in modo diverso. Altrimenti ti ritrovi un porting da console fatto male o comunque limitato. Lasciare quindi tutto in mano ad un team da console è un azzardo. Saranno poi gli utenti a dover "sopportare" i prodotti mal ottimizzati su PC fino a che il team non si fa le ossa, buon piano a lungo termine per Microsoft, un po' meno per noi.
Personaggio20 Febbraio 2017, 13:35 #4
Originariamente inviato da: Spawn7586
Verissimo, tuttavia una console è fatta per essere giocata con controller e non avere personalizzazioni di sistema (come le opzioni grafiche), per cui il prodotto finale è in fin dei conti indirizzato ad utenti ben diversi.


Una volta, forse. nei prossimi 5 anni usciranno probabilmente altre 3 versioni di XBox tutte compatibile con la One. Ogni gioco che uscirà dovrà essere adattabile su tutte quante. In futuro potrebbero uscire console della stessa marca ogni anno, addirittura magari in due versione diverse una normale ed una plus. La gente spende anche 1000€ l'anno per un telefono, quelli di sony e microsoft pensano perché non possono spendere 3/400€ l'anno per le console?
AceGranger20 Febbraio 2017, 14:11 #5
Originariamente inviato da: Spawn7586
Verissimo, tuttavia una console è fatta per essere giocata con controller e non avere personalizzazioni di sistema (come le opzioni grafiche), per cui il prodotto finale è in fin dei conti indirizzato ad utenti ben diversi.

Lo sviluppo della base del gioco può essere praticamente uguale, ma il prodotto nella versione PC necessita molto più lavoro per renderlo personalizzabile e usufruibile in modo diverso. Altrimenti ti ritrovi un porting da console fatto male o comunque limitato. Lasciare quindi tutto in mano ad un team da console è un azzardo. Saranno poi gli utenti a dover "sopportare" i prodotti mal ottimizzati su PC fino a che il team non si fa le ossa, buon piano a lungo termine per Microsoft, un po' meno per noi.



si ma ormai sulla console puoi usare Mouse e Tastiera e sul PC il pad è sta solo al volere dello sviluppatore e, mano a mano che si andra avanti, ci saranno sempre meno differenze.

io non ho console e su PC gioco poco nulla, pero non mi sembra male l'idea di Mimcrosoft di unificare il tutto; la console sara semplicemente il limite inferiore su cui sviluppare i giochi.
Thehacker6620 Febbraio 2017, 16:43 #6
Originariamente inviato da: AceGranger
la console sara semplicemente il limite inferiore su cui sviluppare i giochi.


A me pare che sia così da sempre.. I giochi vengono mostrati all'E3 o a qualsiasi fiera di settore con grafica PC (tanto che spesso vengono fuori notizie che mostrano postazioni console essere in realtà PC camuffati) e poi man mano i video che escono mostrano downgrade su entrambi le piattaforme perchè da una parte le console non sono in grado di supportare quella grafica e dall'altra i PC le farebbero troppo sfigurare in confronto.

Le console sono la piaga del gaming su PC, non c'è dubbio. L'unica salvezza sono le mod che riescono per fortuna spesso a colmare questa mancanza di qualità, a volte addirittura superandola.
andreabg8220 Febbraio 2017, 20:54 #7
vabbè, ragazzi, ma rendetevi conto che ho "discusso" con un utente che ha Vista.
stà aspetttando che scada il supporto di Vista per montare Seven, solo perchè con Windows 10 non si può, asserisce lui, impilare verticalmente le finestre.
finchè il livello medio dell'utente è questo, è logico che vedremo molte console in giro (ed è per questo che il mondo desktop in generale, non solo gaming, stà lentamente calando).
rockroll21 Febbraio 2017, 07:41 #8
Originariamente inviato da: andreabg82
vabbè, ragazzi, ma rendetevi conto che ho "discusso" con un utente che ha Vista.
stà aspetttando che scada il supporto di Vista per montare Seven, solo perchè con Windows 10 non si può, asserisce lui, impilare verticalmente le finestre.
finchè il livello medio dell'utente è questo, è logico che vedremo molte console in giro (ed è per questo che il mondo desktop in generale, non solo gaming, stà lentamente calando).


Non capisco questo forum, non riesco a trovar traccia della tua discussione coll'utente "che ha Vista".
Sei sicuro che non voglia passare a 10 per la supposta non impilabilità delle finestre? I motivi solitamente sono ben altri e ben più seri. Ed il livello delle persone non si misura in funzione della loro disponibilità a seguire tutti i dettami proposti (o imposti) da mamma M$!
rockroll21 Febbraio 2017, 08:02 #9
[QUOTE=Spawn7586;44496340]Del gaming PC se ne occupa quindi il team console....

Pare che far giocare la gente sia la mission principale di W10, o quasi. E di questa se ne occupa il suddetto team...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^