Ubisoft pronta per Rainbow Six Siege: Para Bellum, operazione ambientata in Italia

Ubisoft pronta per Rainbow Six Siege: Para Bellum, operazione ambientata in Italia

La nuova espansione di Rainbow Six Siege ha una connotazione marcatamente italiana e introduce, tra le altre cose, due nuovi operatori difensivi e una nuova mappa

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Videogames
Ubisoft
 

Ubisoft ha illustrato cosa i giocatori devono attendersi da Para Bellum, quando la nuova Operazione di Rainbow Six Siege verrà lanciata il mese prossimo. Ci saranno due nuovi operatori, Alibi e Maestro, e la mappa Villa, ambientata nella campagna italiana.

L'Operazione Para Bellum fa parte della seconda stagione del terzo anno di Siege ed è considerata una delle più consistenti in fatto di innovazioni apportate al titolo multiplayer di Ubisoft. Fra queste un nuovo gadget di intelligence, la possibilità di regolare la velocità dell'operatore e la nuova opzione Pick & Ban.

Rainbow Six Siege - Para Bellum

Villa consiste in una lussuosa magione di campagna della Toscana, e introduce con sé due nuovi operatori delle forze speciali dei GIS, reparto d'élite dell'Arma dei Carabinieri. Il terreno appartiene ai Vinciguerra, una pericolosa famiglia criminale nota per le attività di contrabbando. La casa è il loro rifugio, dove conducono uno stile di vita sontuoso e accumulano oggetti d'arte rari. I giocatori arrivano alla villa in un momento chiave, quando i Vinciguerra stanno per bruciare documenti preziosi e sono pronti, in vista del raid, a trasportare le loro proprietà in un altro luogo più sicuro. Quando le forze speciali arrivano, loro sono fuggiti e hanno lasciato informazioni importanti in giro per la casa.

Il nuovo operatore Alibi, invece, è una specialista di infiltrazione sotto copertura nell'unità del Gruppo di Intervento Speciale. Lei riesce a infiltrarsi nei più protetti network del crimine organizzato e dispone di un ologramma dispiegabile con cui riesce a ingannare i nemici riguardo alla sua effettiva posizione. Anche Maestro appartiene ai GIS e ha partecipato ad operazioni speciali in Iraq, riportando una cicatrice dopo un attacco subito lungo la strada ad opera di un ordigno esplosivo improvvisato. La sua torretta ad accesso remoto è resistente agli attacchi, in grado di vedere attraverso il fumo e può sparare raggi laser a bassa potenza.

Molto importante la nuova funzione Pick & Ban (Scegli e banna), già rivelata al Six International. Si tratta di una funzione incentrata sulla competizione che introduce una meccanica di ban grazie alla quale 2 assalitori e 2 difensori vengono resi non disponibili per tutta la durata di un incontro. L'obiettivo di questa funzione è rendere più profonda la strategia di gioco modificando l'elenco degli operatori disponibili in un incontro e permettendo ai giocatori di creare il proprio meta. Per altri dettagli vi rimandiamo qui.

Il server di prova per l'Operazione Para Bellum è disponibile a partire dalla giornata di oggi. È disponibile solo per la versione PC di Rainbow Six Siege, mentre la versione finale di Para Bellum arriverà nel corso del mese di giugno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
*Pegasus-DVD*22 Maggio 2018, 20:24 #1
che gran gioco di m****
Madcrix22 Maggio 2018, 23:14 #2
Siege è la cosa migliore partorita da Ubisoft in almeno un decennio
futu|2e23 Maggio 2018, 08:32 #3
Originariamente inviato da: Madcrix
Siege è la cosa migliore partorita da Ubisoft in almeno un decennio


Originariamente inviato da: *Pegasus-DVD*
che gran gioco di m****


I punti di vista, quelli uniformi
Alodesign23 Maggio 2018, 10:17 #4
Il mondo è bello perché a-vario-to!

Prima o poi lo compro questo.
Madcrix23 Maggio 2018, 16:46 #5
Chiunque pensi di comprarlo, NON comprate la starter edition
thresher325323 Maggio 2018, 16:49 #6
Originariamente inviato da: Madcrix
Chiunque pensi di comprarlo, NON comprate la starter edition


Ormai non ha senso, lo aveva quando il gioco costava 50 euro ed era troppo presto per aspettare degli sconti sostanziosi. Oggi il gioco standard si trova tranquillamente allo stesso prezzo della starter edition.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^