Annunciato Sam & Max: The Devil's Playhouse

Annunciato Sam & Max: The Devil's Playhouse

Telltale Games rivela ufficialmente la terza serie di avventure grafiche con Sam e Max.

di pubblicata il , alle 09:15 nel canale Videogames
 

La terza serie di Sam & Max, intitolata The Devil's Playhouse, è adesso ufficiale. Il produttore Telltale Games aveva anticipato questo progetto a dicembre, come riportato qui. Il primo dei cinque capitoli di cui si compone la serie si chiamerà The Penzal Zone e arriverà il 15 aprile. Il gioco è previsto nei formati PC, Mac, PlayStation 3, XBox 360 e Wii.

Così viene riassunta la storia del primo capitolo: "Max ottiene una serie di potenti capacità psichiche da una insolita fonte antica che potrà usare contro gli avversari più forti e strani che la Polizia Freelance ha mai affrontato". Vengono confermate le caratteristiche delle precedenti serie: grafica rivisitata, nuove storie sui poteri psichici e sistema di interfacciamento classico punta e clicca.

"Telltale continua a esaltare le caratteristiche di Sam & Max", dice Steve Purcell, creatore del fumetto da cui derivano i due personaggi e la serie originale della LucasArts. "Con queste nuove serie vengono aggiunti nuovi scenari sui poteri psichici e sulle storie della Polizia Freelance. Il team creativo ha acquisito così tanta familiarità con questi personaggi che se io fossi uno dei loro parenti inizierei a preoccuparmi".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
superbau15 Marzo 2010, 11:16 #1
mi spiace ma non mi ispira. anche per il mio bibino non lo vedo azzeccato, troppo cupo...
JackZR15 Marzo 2010, 13:49 #2
A me sembra divertente!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^