Resident Evil 2 riscriverà (di nuovo) i survival horror

Resident Evil 2 riscriverà (di nuovo) i survival horror

Abbiamo giocato per quattro ore all'attesissmo survival horror il cui rilascio è previsto il 25 gennaio su PC, PS4 e Xbox One. Resident Evil 2 si rivela un gioco assolutamente soprendente: siete pronti a tornare a giocare come Leon S. Kennedy, Claire Redfield e Ada Wong?

di pubblicato il nel canale Videogames
CapcomResident EvilHalifax
 
  • Articoli Correlati
  • Resident Evil 7 è ciò che serviva alla VR Resident Evil 7 è ciò che serviva alla VR Dopo 5 anni dall’uscita Resident Evil 6 Capcom torna alle radici del genere survival horror proponendo un ottimo titolo in prima persona, tecnicamente solido e di elevata difficoltà seppur non particolarmente longevo.
  • Resident Evil 7 hands-on: ecco com'è dopo il passaggio alla prima persona Resident Evil 7 hands-on: ecco com'è dopo il passaggio alla prima persona Abbiamo giocato per circa 4 ore a una versione pressoché definitiva dell'attesissimo survival horror che segna l'epocale passaggio alla prima persona per la serie Resident Evil. Angosciante, raccapricciante e intenso, oltre che incredibilmente difficile, sono le caratteristiche principali del nuovo capitolo della serie.
11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bancodeipugni05 Dicembre 2018, 21:07 #11
Originariamente inviato da: Therinai
Anche a me piacerebbe un remake del 3, non ricordo con esatezza cosa non convinse di quel capitolo, in fin dei conti era uguale a RE2 tecnicamente, con la differenza che si seguiva la storyline di Jill Valentine. Non so perché mi sono rimaste impresse le sue parole, pronunciate quando arriva al primo (mi pare) save point: "September 28, daylight. Somehow i'm still alive". Comunque RE3 meriterebbe il remake anche solo per quanto è bona Jill


pero' potrebbero fare un remake dove a un certo punto arriva rick grimes a fare una sequenza e daril dixon

tanto la balestra c'e' già (arma del cazzo tra l'altro... ci vogliono 40 frecce per fare una lira)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^