Zynga, la società che sta dietro a FarmVille, ha valore di mercato superiore a EA

Zynga, la società che sta dietro a FarmVille, ha valore di mercato superiore a EA

L'ente indipendente SharesPost ha stimato il valore di mercato di Zynga in 5,51 miliardi di dollari. È una cifra superiore a quella di Electronic Arts.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:51 nel canale Videogames
Electronic Arts
 

5,51 miliardi di dollari contro 5,22 miliardi di dollari. Sono i rispettivi valori di mercato di Zynga, la società che sta dietro a FarmVille, ed Electronic Arts, uno dei principali produttori di videogiochi di terze parti. La valutazione di Electronic Arts è calcolata in base alla quotazione dell'indice NASDAQ, mentre la valutazione di Zynga è stata realizzata su stima dell'ente indipendente SharesPost, che analizza i traffici di azioni di società a capitale privato.

Zynga non è una public company, ovvero non è una società che consente la vendita al pubblico dei titoli mobiliari, per cui la sua valutazione si basa su quanto viene speso per le azioni o le quote di partecipazione nella società.

Il valore di mercato di Zynga, dunque, non può considerarsi preciso, ma dà comunque un'idea delle dimensioni che sta assumendo il mercato dei videogiochi casual su Facebook, che sta coinvolgendo sempre più una fascia di utenza che era rimasta indifferente negli anni precedenti ai videogiochi.

In modo da fare un paragone, il valore di mercato di Activision Blizzard, principale produttore di videogiochi di terze parti, è di 13,9 miliardi di dollari.

Come riportato nei giorni scorsi, è stata recentemente avviata presso la Corte Federale di San Francisco una causa collettiva contro Zynga per aver condiviso i dati utente di Facebook con società di pubblicità e data broker.

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
futu|2e28 Ottobre 2010, 11:25 #1
Direttamente proporzionale agli utenti di facebook, grazie al cazzo.
benderchetioffender28 Ottobre 2010, 11:32 #2
sai proprio curioso di vedere come hanno fatto i conti: questi hanno valutato l'azienda contando anche quanto può vendere dati alla pubblicità - illegalmente-
oppure hanno fatto una proporzione su un numero di utenti errato....
Kanon28 Ottobre 2010, 11:34 #3
5,51 miliardi di dollari


Ecco quanto valgono i vostri dati sensibili.
sertopica28 Ottobre 2010, 11:47 #4
vade retro farmville!
al13528 Ottobre 2010, 11:52 #5
schifo di gioco per ritardati elettronici.
.Sax.28 Ottobre 2010, 12:02 #6
Bisogna considerare che di recente la EA si è comprata la PlayFish che su facebook non avrà il numero di utenti di FarmVille (57 milioni) però ha altrettanto successo.

Comunque il successo di FarmVille è veramente inspiegabile!
!fazz28 Ottobre 2010, 12:08 #7
Originariamente inviato da: futu|2e
Direttamente proporzionale agli utenti di facebook, grazie al cazzo.

direi che non è questo il tono da usare su un forum ammonizione
Originariamente inviato da: al135
schifo di gioco per ritardati elettronici.

e ammonizione anche a te, le eprsone possono avere gusti diversi dai tuoi senza per questo essere offesi.
19giorgio8728 Ottobre 2010, 12:08 #8

e...STICAZZI

...STICAZZI
Arnalde28 Ottobre 2010, 12:26 #9
Originariamente inviato da: !fazz
direi che non è questo il tono da usare su un forum ammonizione

e ammonizione anche a te, le eprsone possono avere gusti diversi dai tuoi senza per questo essere offesi.


Qualcuno si è sentito punto sul vivo?


cosa ci troverà la gente a piantare barbabietole su facebook... L'ho provato per un paio di giorni, poi ho lasciato perdere tutto, eliminato la sottoscrizione e sparso sale sulle macerie.
E' un giochetto mediocre, fatto per gente con cultura videoludica prossima allo zero.
stetteo28 Ottobre 2010, 12:27 #10
Che squallore!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^