Zuckerberg interessato a Project Morpheus di PS4 prima di acquisire Oculus VR

Zuckerberg interessato a Project Morpheus di PS4 prima di acquisire Oculus VR

Al Games Marketing Summit 2014, alcuni fra i dirigenti di Sony e Microsoft hanno discusso della realtà virtuale nel futuro dei videogiochi, e non solo. Sony ha ammesso che lo stesso Zuckerberg ha considerato Project Morpheus della società, prima di acquisire la proposta concorrente di Oculus

di Nino Grasso pubblicata il , alle 08:31 nel canale Videogames
SonyMicrosoft
 

Durante un evento al Games Marketing Summit 2014, Guy Longworth di Sony avrebbe rivelato che lo stesso Mark Zuckerberg aveva richiesto una tech demo di Projecy Morpheus, solo poche settimane prima che Facebook annunciasse i piani per l'acquisizione di Oculus VR.

Sony Project Morpheus

"Speravo comprasse la nostra tecnologia", ha detto scherzando il dirigente esecutivo della divisione PlayStation di Sony durante l'evento, rivolto all'interesse di Zuckerberg nei confronti della realtà virtuale. Sembra, pertanto, che il fondatore del social network abbia vagliato con cura le proposte concorrenti, prima di investire i 2 miliardi di dollari su Oculus VR.

Sony ha rivelato Project Morpheus al GDC lo scorso mese di marzo, proprio poco prima dell'acquisizione operata da Facebook. Il colosso giapponese si considera, tuttavia, ancora particolarmente ottimista riguardo alla propria avventura nei meandri della realtà virtuale.

"Basti pensare alla realtà virtuale non solo in termini ludici", sono state le parole di Longworth. "Credo che le tecnologie indossabili siano un enorme trend destinato a proseguire nel tempo. Un'esperienza così realmente profonda e immersiva, come se fossi realmente lì, è proprio quello che la gente vuole".

Si è espresso sulla nuova categoria di prodotti anche Tony Key, Senior Vice President of Sales and Marketing di Ubisoft: "Quante persone vogliono indossare questa cosa sulla loro testa? Dipende tutto dai contenuti", sono state le sue parole. Il dirigente ha poi riportato le sue prime esperienze con Oculus Rift, ammettendo di essersi sentito poco bene dopo pochi minuti.

Durante lo stesso evento si è espresso anche Albert Penello della divisione Xbox di Microsoft, sostenendo l'avvento delle "nuove" tecnologie: "Credo che la realtà virtuale sia estremamente importante", sono state le sue parole, paragonando le prime esperienze con gli headset attualmente a disposizione con le emozioni provate con le prime versioni di Kinect.

Secondo le indiscrezioni attualmente in circolazione, anche Microsoft starebbe vagliando l'ingresso nel mercato della realtà virtuale con un headset dedicato, anche se non sono ancora giunte conferme ufficiali su alcun prodotto della categoria.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bellinusahum25 Aprile 2014, 09:47 #1
fate prima a pubblicare notizie del tipo: rumor affermano che zuchenberg NON voglia comprare AMD
Aenil25 Aprile 2014, 10:28 #2
Originariamente inviato da: Bellinusahum
fate prima a pubblicare notizie del tipo: rumor affermano che zuchenberg NON voglia comprare AMD


E che ne sai c'è il caso che la prossima settimana lo faccia

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^