YouPorn spiega perché sponsorizza un team di e-sport

YouPorn spiega perché sponsorizza un team di e-sport

Quella del gaming competitivo è un'industria costruita sulle sponsorizzazioni, che provengono da mondi in certi casi trasversali rispetto a quello del gaming stesso.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 13:01 nel canale Videogames
 

Mega-corporazioni come Nissan e T-mobile hanno già massicciamente investito nel settore del gaming competitivo. E quindi stupisce fino a un certo punto la "discesa in campo" di YouPorn, che da dicembre sponsorizza il team spagnolo Play2Win. Adesso, la compagnia ha deciso di spiegare pubblicamente perché sta puntando sul settore degli e-sport.

Team YP

Play2Win ha partecipato al recente Spanish Gamergy tournament a Dota 2 con il nome di Team YP, piazzandosi al terzo posto complessivo. Si tratta di tornei che coinvolgono milioni e milioni di giocatori appassionati, di età che variano tra 18 e 34 anni, e che seguono le imprese dei giocatori professionisti tramite Twitch o YouTube. Le finali mondiali di League of Legends, ad esempio, sono state seguite da 32 milioni di spettatori.

"Da una prospettiva di gioco, il Team YP è andato molto bene", ha detto Brad Burns, vice-presidente di YouPorn, a GamesBeat. "Si è piazzato al terzo posto al suo primo impegno concreto. Da una prospettiva di business, invece, si sono comportati in maniera incredibilmente professionale, e noi non potremmo essere più felici".

Adesso il team si sta preparando per le prossime sfide, per cui si allena con costanza a giochi come Dota 2, League of Legends e Hearthstone: Heroes of Warcraft. "Siamo assolutamente felici dell'investimento che abbiamo fatto", ha detto ancora Burns. "Era da tempo che volevamo entrare a far parte dell'industria dei videogiochi e nel momento in cui si è presentata l'occasione non ce la siamo fatta scappare. Il Team YP è formato da alcuni tra i migliori giocatori al mondo, e questo aiuta a rappresentare bene il nostro brand".

"L'industria dei videogiochi è in piena espansione", sono ancora le parole di Burns. "È popolare ormai da diverso tempo, ma con i progressi che si faranno nel mondo della tecnologia coinvolgerà sempre più persone. Siamo una società basata su internet, per cui abbiamo creduto che avesse senso sponsorizzare un team di sport elettronico. I giocatori e i fans dei videogiochi dedicano moltissimo tempo a internet, quindi è facile che visitino anche YouPorn. È solo una questione di aprire un'altra scheda del browser".

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bivvoz07 Gennaio 2015, 13:42 #1
I mouse più veloci del west
marchigiano07 Gennaio 2015, 13:52 #2
potrebbero sponsorizzare anche qualche crema per le infiammazioni articolari
Micene.107 Gennaio 2015, 16:03 #3
ma youporn ha bisogno di pubblicita?
kamon07 Gennaio 2015, 16:35 #4
Ma il team compete solo titoli giocabili a una sola mano giusto?
Zenida07 Gennaio 2015, 18:55 #5
Originariamente inviato da: kamon
Ma il team compete solo titoli giocabili a una sola mano giusto?


È per questo che sono arrivati solo 3°
L'anno prossimo nel team chiameranno feticisti che fanno solo uso dei piedi
dr-omega07 Gennaio 2015, 20:35 #6
Hanno tutta la mia stima!

Mi chiedevo...ma i premi per il team saranno solo di tipo economico, oppure...che ne so, gli faranno anche fare un giretto su alcune sexystar???
globi08 Gennaio 2015, 02:32 #7
Potrebbero farsi pionieri di una nuova disciplina da inventare che si chiamerebbe SPORNO, cioé un miscuglio tra sport e porno.
V!ruz10 Gennaio 2015, 14:27 #8
Se ci sono società, anche in ambito a luci rosse, pronte ad investire cash sugli sport elettronici, be, ben venga!!
masondix11 Gennaio 2015, 16:49 #9
la visibilità del sito è altissima considerando i contenuti...conviene farsi pubblicità
Vestar11 Gennaio 2015, 23:01 #10
Youporn for the win!
La prossima volta pubblicizzeranno papa Francesco D:

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^