Yoshinori Ono lascia Capcom Vancouver

Yoshinori Ono lascia Capcom Vancouver

Il famosissimo producer di Street Fighter si è dimesso dalla sua posizione di direttore di Capcom Vancouver, ma resterà comunque all'interno di Capcom.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:31 nel canale Videogames
Capcom
 

Ono ha rivelato su Twitter di aver lasciato Capcom Vancouver, lo studio responsabile di Dead Rising 2 e 3 prima conosciuto come Blue Castle Games e acquisito da Capcom nel 2010.

Il producer di Street Fighter ha detto di aver bisogno di tempo per riflettere bene sul suo futuro, e che inizierà a farlo dopo aver visto le partite della Coppa del Mondo che si sta svolgendo in Brasile. L'istrionico uomo di Street Fighter ha però chiarito che non lascerà Capcom, anzi continuerà a lavorare sui progetti che aveva iniziato per questa etichetta.

Negli ultimi mesi, infatti, si è parlato insistentemente di Street Fighter V, mentre all'inizio del mese è stato rilasciato il DLC Ultra Street Fighter IV. Ono è anche funzionario aziendale e responsabile dell'area ricerca e sviluppo per Capcom.

Gamemag ha intervistato Yoshinori Ono in occasione del lancio di Street Fighter X Tekken.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^