Xbox SmartGlass, lancio previsto per il 26 ottobre

Xbox SmartGlass, lancio previsto per il 26 ottobre

Il servizio di Media swapping suppoterà sin da subito una varietà di giochi, show televisivi e app di intrattenimento. All'inizio compatibile solo con Windows 8, Windows RT e Windows Phone 8.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:32 nel canale Videogames
WindowsXboxWindows PhoneMicrosoft
 

Xbox SmartGlass è stata una delle novità più interessanti tra quelle annunciate nella conferenza pre-E3 di Microsoft. Consentirà infatti di condividere l'esperienza principale che si ha sulla console attraverso diversi dispositivi come smartphone e tablet, e sia che riguardi contenuti televisivi o film sia che riguardi i videogiochi.

Xbox SmartGlass

Il servizio sarà disponibile dal 26 ottobre, quindi sarà presente su Windows 8, Windows Phone e sul tablet Surface già al lancio di queste piattaforme. Se inizialmente sarà compatibile solo con questi sistemi operativi, in un secondo momento, secondo quanto conferma in via ufficiale Microsoft, sarà possibile usufruire di Xbox SmartGlass anche su iOS, Android e Windows Phone 7.5.

Tramite questa applicazione sarà possibile trasferire la pagina web su cui si sta navigando sulla console su uno dei dispositivi compatibili, ma ciò sarà possibile anche con un contenuto video o con una parte di un videogioco. Ad esempio, in Forza Horizon sarà possibile vedere la mappa di gioco sul tablet mentre sulla console continua l'esperienza di gioco principale. Anche Halo 4 viene supportato fin da subito: in questo caso sarà possibile consultare una serie di statistiche sul tablet o sullo smartphone mentre si continua a sparare sulla TV. Nel caso degli show televisivi e dei film è, invece, possibile interagire con lo schermo touch dei dispositivi portatili per riavvolgere, mandare avanti velocemente o mettere in pausa il contenuto video.

Ecco i giochi, gli show televisivi e le app che supportano il servizio dal 26 ottobre:

Games:

  • Ascend
  • Dance Central 3
  • Forza Horizon
  • Halo Waypoint
  • Home Run Stars
  • Karaoke
  • Kinect Sesame Street TV
  • Prima Games

Sports:

  • ESPN
  • NBA Game Time
  • UFC

Entertainment Apps:
  • Elections 2012
  • HBO GO
  • MSN
  • NBC News
  • NOW TV
  • Slacker Radio
  • TODAY
  • Univision

Ma Xbox SmartGlass funziona anche in senso opposto: è, ad esempio, possibile trasferire un sito web da Windows 8 alla console. Xbox SmarGlass diventa compatibile con Xbox 360 con l'aggiornamento autunnale che, annuncia Microsoft, è adesso disponibile per tutti gli utenti della console. Oltre a SmartGlass, supporta il nuovo sistema di Rating, Internet Explorer e aggiunge diverse novità, come abbiamo visto qui.

Insieme a tutte queste novità, arriva anche Xbox Live Rewards. Si tratta di un programma di incentivi per gli utenti Live che premierà chi si dimostrerà più attivo su Xbox Live. Per partecipare al programma è sufficiente, ad esempio, rinnovare l’abbonamento Xbox Live Gold, fare acquisti nel Marketplace, noleggiare e guardare film, inviare commenti e suggerimenti o aderire alle offerte online. Microsoft, inoltre, offre ai primi 10 mila utenti che si iscrivono a Xbox Live Rewards un abbonamento Xbox Live Gold della durata di un mese. Altre informazioni su Rewards si trovano a questo indirizzo.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PhoEniX-VooDoo23 Ottobre 2012, 16:06 #1
Microsoft XboxU ?
inited23 Ottobre 2012, 16:14 #2
La gente che gioca a Forza tiene gli occhi sulla strada virtuale, mica sul tablet, a meno che non t'inventi un berretto col braccio che te lo tiene a mezzo metro a mo' di specchietto retrovisore o un trespolo-leggio che te lo mette a mo' di navigatore. Io capisco tante cose ma su alcune sembra che non si fermino a riflettere. In molti giochi conta l'immersione, ma te lo vedi a giocae a Dishonored, tutto concentrato e poi "aspetta, fammi uscire dall'immersione per tornare nel mio salotto/studio a guardare il mio tablet/smartphone"? Ma come ragionano?
coschizza23 Ottobre 2012, 16:26 #3
Originariamente inviato da: inited
La gente che gioca a Forza tiene gli occhi sulla strada virtuale, mica sul tablet, a meno che non t'inventi un berretto col braccio che te lo tiene a mezzo metro a mo' di specchietto retrovisore o un trespolo-leggio che te lo mette a mo' di navigatore. Io capisco tante cose ma su alcune sembra che non si fermino a riflettere. In molti giochi conta l'immersione, ma te lo vedi a giocae a Dishonored, tutto concentrato e poi "aspetta, fammi uscire dall'immersione per tornare nel mio salotto/studio a guardare il mio tablet/smartphone"? Ma come ragionano?


il principio che stai criticando è quello alla base della wii U ma quando leggo i pareri in giro del loro nuovo controller non ho mai letto un commento critico come il tuo, come mai se nintendo lo fa è rivoluzionario ma se lo fa ms è assolutamente scomodo? il principio e la sua impementazione è praticamente identico.
Verdammt8923 Ottobre 2012, 22:21 #4
Originariamente inviato da: coschizza
il principio che stai criticando è quello alla base della wii U ma quando leggo i pareri in giro del loro nuovo controller non ho mai letto un commento critico come il tuo, come mai se nintendo lo fa è rivoluzionario ma se lo fa ms è assolutamente scomodo? il principio e la sua impementazione è praticamente identico.


Direi che non è proprio per niente identico, anzi, è proprio tutt'altra cosa.
Il controller-tablet del wii u è usato anche per giocare, ovvero ha analogici, pulsanti ecc quindi lo devi tenere in mano per giocare, ce lo devi avere per forza tra le mani sicché lo schermo ce l'hai li, tra le mani.

Questo smartglass ti porta es. una mappa sul tablet ma quest'ultimo non lo stai usando per giocare, devi inventarti un modo per tenertelo davanti in modo che non dia noia nel giocare ma che sia facilmente consultabile, non è assolutamente la stessa esperienza del wii u.
ferro7524 Ottobre 2012, 08:20 #5
Immagino occorrerà essere gold per fare tutte queste belle cose su XBOX perchè micro$oft non fa mai niente per niente (vedi IE)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^