Xbox One, taglio di prezzo in Giappone

Xbox One, taglio di prezzo in Giappone

Microsoft ha annunciato un taglio di prezzo pari a 5 mila yen su diversi bundle con la sua console Xbox One.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:01 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

La riduzione di prezzo riguarda tutte le confezioni di Xbox One in vendita in Giappone, escluse quelle comprendenti il sensore Kinect. Il taglio si attesta sui 5 mila yen, pari a 43 euro circa.

Xbox One

I bundle comprendenti Xbox One con hard disk da 500 GB e Halo: The Master Chief Collection o Battlefield 1 passano, nello specifico, da 34.980 yen (304 euro) a 29.980 yen (260 euro). Quello con la console con hard disk da 1 TB e The Division, invece, da 39.980 yen (347 euro) a 34.980 yen (304 euro). La confezione tradizionale con la sola console con hard disk da 500 GB, invece, potrà essere acquistata a 22.759 yen (198 euro), con offerta valida fino al 31 dicembre.

La nuova politica di prezzi praticata da Microsoft suggella ancora una volta le difficoltà croniche per il brand Xbox nella terra del Sol Levante. In modo da stabilire un confronto aggiungiamo che la confezione con la sola console oggi in Italia si può acquistare per 250 euro, mentre il bundle con la console con disco da 1 TB e The Division si trova a 330 euro.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Anderaz12 Ottobre 2016, 09:42 #1
Stando a VGChartz hanno venduto fino ad ora un totale di 70.000 unità in Giappone (contro 0.5M di XBOX e 1.6M di X360). Mi chiedo perché sia stata distribuita anche lì. Rappresentanza?
Lexus12 Ottobre 2016, 09:55 #2
@Anderaz Credo perchè avevano tutte le possibilità di fare delle buone vendite, la colpa è stata della mancanza di titoli adatti al mercato, per la 360 mi viene in mente un Lost Odyssey che ha sicuramente trainato parecchio le vendite della console in Giappone.
kamon12 Ottobre 2016, 12:38 #3
Microsoft insiste sul Giappone solo per una questione di orgoglio, per non lasciare alle cronache la ritirata con la coda tra le gambe, ma sanno bene di non avere alcuna speranza.
Con one in particolare sembra non ci abbiano nemmeno provato, è americana più di una corvette... Mentre su xbox 1 (la prima per intenderci... accidenti al settore marketing di microsoft!) e su 360 hanno fatto qualche tentativo, mi viene in mente roba tipo: fatal frame, sudeki, onimusha, eternal sonata, lost odissey, blue dragon ecc... Su one è tutto spudoratamente occidentale.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^