Xbox One Slim a fine anno, modello più potente solo nel 2017

Xbox One Slim a fine anno, modello più potente solo nel 2017

Secondo i rumors Microsoft avrebbe in programma di lanciare anche una versione con hardware potenziato nel 2017.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 08:25 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

Secondo alcuni recenti rumor apparsi in rete, sembra che Microsoft abbia intenzione di commercializzare una versione Slim di Xbox One entro la fine di quest’anno, mentre un nuovo hardware con caratteristiche più performanti dovrebbe vedere la luce nel corso del 2017.

Le indiscrezioni provengono da alcune fonti vicine a Kotaku, secondo le quali l’architettura del nuovo dispositivo dovrebbe garantire una GPU molto più potente, utile a supportare senza problemi il visore Oculus Rift e la risoluzione a 4K. Sempre stando a queste informazioni il nome in codice scelto per il progetto sarebbe Scorpio.

Nome immagine

La versione Slim dovrebbe essere annunciata già nel corso dell’E3 di giugno e, a quanto pare, offrirà un hard disk da 2 terabyte. Per quello che riguarda Scorpio non sono invece state date indicazioni di sorta, è quindi altamente probabile che il reveal avvenga solo nella seconda metà dell'anno.

Nei mesi scorsi Phil Spencer, leader della divisione Xbox, aveva lasciato intendere che l’azienda fosse orientata a lanciare un nuovo hardware retro compatibile con gli attuali titoli Xbox One. Vi ricordiamo che la conferenza Microsoft all’E3 2016 andrà in scena in 13 giugno alle 18.30.

68 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Freisar26 Maggio 2016, 08:39 #1
Visto che nessuno commenta inizio io.

La slim la vedo probabile...probabilmente a 14nm.

Quella next gen boh, può essere, fornendosi da amd, la butto li versioni custom di zen e vega....con presentazione all'E3 2017 e lancio a natale dello stesso anno.


calabar26 Maggio 2016, 09:15 #2
La notizia da l'impressione che MS non si aspettasse la versione Plus della PS4 di Sony, e che per questo sia costretta a rincorrere, uscendo con una versione potenziata dopo le concorrenti (perchè, ricordiamo, c'è anche la NX).

Nel frattempo continua a campare con la Slim, che ad un prezzo aggressivo potrebbe comunque continuare a vendere discretamente.
gagliardi8826 Maggio 2016, 09:15 #3
Slim a breve, e una console elite semicustom con vga e ram uppabili; mouse e tastiera firmati sempre xbox elite per il mercato pc e console. Dopo il successo del controller elite, ci sta.
cdimauro26 Maggio 2016, 09:57 #4
Originariamente inviato da: Freisar
La slim la vedo probabile...probabilmente a 14nm.

E' ovvio che sia così: sia Microsoft sia Sony non vedono l'ora di utilizzare il nuovo processo produttivo per abbattere drasticamente i costi, e guadagnare ancora di più. Com'è sempre accaduto con tutte le console.
Freisar26 Maggio 2016, 09:57 #5
Originariamente inviato da: calabar
La notizia da l'impressione che MS non si aspettasse la versione Plus della PS4 di Sony, e che per questo sia costretta a rincorrere, uscendo con una versione potenziata dopo le concorrenti (perchè, ricordiamo, c'è anche la NX).

Nel frattempo continua a campare con la Slim, che ad un prezzo aggressivo potrebbe comunque continuare a vendere discretamente.


Ma figurati se non sapeva si forniscono tutte e due da AMD
calabar26 Maggio 2016, 10:22 #6
@Freisar
Questo non conta molto, AMD avrà sicuramente accordi di riservatezza. Qualcosa trapela sempre, ma bisogna vedere con quanto ritardo MS è venuta a conoscenza della mossa di Sony, perchè per sviluppare il nuovo prodotto occorre tempo.

@cdimauro
Oddio... più che per guadagnare di più direi per mantenere il costo sostenibile, dato che il risparmio con i 14nm è compensato dal calo di prezzo generale del prodotto.
cdimauro26 Maggio 2016, 10:25 #7
Sì, se la possono giocare anche in questo modo. A ogni modo, avranno ampi margini di manovra.
GoFoxes26 Maggio 2016, 10:52 #8
La slim mi farebbe comodo.

La nextgen nel 2017 sarebbe, come tempistiche, paragonabile alla Xbox360 rispetto alla prima Xbox (2013-2017, 2001-2005). Tra l'altro essendo x86, avrebbe la retrocompatibilità con Xbox One e con X360, via emulatore, quindi un bel parco giochi al lancio.
cdimauro26 Maggio 2016, 10:56 #9
Ecco, quella è sicuramente una cosa che serve: molta più potenza di calcolo (lato CPU. La GPU, invece, va già benissimo così per l'emulazione della XBox360, in modo da allargare il parco software.

Anzi, se mettessero pure l'emulazione della vecchia XBox (che richiede molte meno risorse) farebbero ancora meglio, visto che c'erano diversi capolavori.
GoFoxes26 Maggio 2016, 11:23 #10
Originariamente inviato da: cdimauro
Ecco, quella è sicuramente una cosa che serve: molta più potenza di calcolo (lato CPU. La GPU, invece, va già benissimo così per l'emulazione della XBox360, in modo da allargare il parco software.

Anzi, se mettessero pure l'emulazione della vecchia XBox (che richiede molte meno risorse) farebbero ancora meglio, visto che c'erano diversi capolavori.


Magari, la prima Xbox ha capolavori che X360 si sogna.
Spencer ha però detto che non sanno come implementare gli achievements, ed è il motivo principale per cui forse non lo vedremo mai.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^