Xbox One: i comandi vocali non saranno presenti in Italia al lancio

Xbox One: i comandi vocali non saranno presenti in Italia al lancio

I comandi vocali di Xbox One saranno presenti al lancio in soli cinque paesi, l'Italia è esclusa per adesso

di Nino Grasso pubblicata il , alle 12:31 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

I comandi vocali di Xbox One eseguibili tramite il nuovo Kinect saranno presenti al lancio solo in cinque nazioni: USA, Regno Unito, Canada, Francia e Germania. Gli altri otto paesi in cui la console di Microsoft verrà lanciata entro la fine dell'anno, incluso l'Italia, non vedranno la nuova funzionalità attiva almeno nei primi mesi.

Il colosso di Redmond ha pubblicato recentemente la pagina Da sapere su Xbox.com che delinea le caratteristiche peculiari della sua nuova Xbox One che raggiungerà i rivenditori autorizzati nel prossimo novembre. Quando si parla delle funzioni vocali del nuovo Kinect, il lettore viene rimandato ad una dicitura a fine pagina in cui si legge: "I comandi vocali Xbox non saranno disponibili in tutti i mercati alla data di rilascio del prodotto. Al momento del lancio i comandi vocali saranno disponibili in Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Francia e Germania."

In sostanza oltre la metà dei paesi in cui verrà commercializzata inizialmente la nuova Xbox One non vedrà abilitata la nuova interessante funzione nella specifica lingua madre. Sembra strano che comunque venga inibito l'accesso alla feature in Australia, Nuova Zelanda e Irlanda, tutte nazioni in cui si parla l'inglese come lingua ufficiale, così come in Austria si parla tedesco.

Xbox One verrà rilasciata a novembre anche se Microsoft non ha ancora ufficializzato una data precisa. Verrà venduta a 499€ con Kinect incluso nella confezione originale che dispone di un microfono per ricevere comandi vocali. Tramite questi l'utente può accendere o spegnere la console, passare da un'applicazione all'altra o gestire la riproduzione multimediale e la televisione.

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pier de Notrix30 Agosto 2013, 12:41 #1
certo che l'italiano è una mazzata in fronte per i programmatori dei comandi vocali.

Secondo me solo i sardi possono usare i comandi vocali, per come scandiscono le parole, ma è impossibile che il sistema funzioni allo stesso modo in tutte le regioni d'Italia; cambiano accenti e cadenze ogni 50 Km.

Come funziona bene in inglese!
alexdal30 Agosto 2013, 12:42 #2
Anche con Kinnect l'Italiano fu rimandato.
D'altra parte l'Italiano si usa solo in Italia.
xsim30 Agosto 2013, 12:51 #3
Originariamente inviato da: Pier de Notrix
Secondo me solo i sardi possono usare i comandi vocali, per come scandiscono le parole, ma è impossibile che il sistema funzioni allo stesso modo in tutte le regioni d'Italia; cambiano accenti e cadenze ogni 50 Km.

Scandiscono le parole eh ? <_<
Razzista!!
Unrealizer30 Agosto 2013, 12:59 #4
Originariamente inviato da: alexdal
Anche con Kinnect l'Italiano fu rimandato.
D'altra parte l'Italiano si usa solo in Italia.


Nemmeno in Italia ormai

Originariamente inviato da: xsim
Scandiscono le parole eh ? <_<
Razzista!!


Sir.Jerry30 Agosto 2013, 13:37 #5
Stanno facendo di tutto per non vendere in Italia... BAH!
emiliano8430 Agosto 2013, 13:53 #6
old e errata ... e' stato gia' aggiornata la news saranno 8 le lingue comprese l'italiano
Tekwar30 Agosto 2013, 15:08 #7
Certo che mettere questa notizia quando è stata già smentita c'è né vuole.

https://twitter.com/albertpenello/s...213788704489472




emiliano8430 Agosto 2013, 15:10 #8
Originariamente inviato da: Tekwar
Certo che mettere questa notizia quando è stata già smentita c'è né vuole.

https://twitter.com/albertpenello/s...213788704489472






stanno perdendo troppi colpi
miostar30 Agosto 2013, 15:18 #9
Certo che ancora nessuno in MS ha pensato che sarebbe il caso di aggiornare la paggina ufficiale??
Pier de Notrix30 Agosto 2013, 16:14 #10
Originariamente inviato da: xsim
Scandiscono le parole eh ? <_<
Razzista!!


Se proprio uno vuole interpretarlo qualitativamente, il mio commento è un complimento.

.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^