Xbox One avrà un'app per i torrent

Xbox One avrà un'app per i torrent

All'E3 Microsoft potrebbe annunciare una serie di novità che cambieranno per sempre la filosofia alla base di Xbox.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:10 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

Torrex Pro è un'app molto popolare disponibile da tempo sui dispositivi Windows. Con l'accorpamento di Windows Store con Xbox Store, previsto per la prossima estate, app come questa potranno essere usate anche su Xbox One, il che cambierà in maniera considerevole il concetto alla base della console di Microsoft.

Xbox One

La piattaforma Universal App di Microsoft sembra quindi andare incontro alle prime concretizzazioni. Gli stessi sviluppatori di Torrex Pro stanno adattando il proprio software in modo da renderlo compatibile con le restrizioni di interfacciamento e di accesso allo spazio di storage che vigono nell'ecosistema console, come riportato da MSPowerUser.

Torrex Pro è il primo client torrent in formato Universal App, e questo vuol dire che potrà girare su tutti i dispositivi Windows 10, quindi anche smartphone e tablet oltre che Xbox One. In seguito arriveranno anche Dropbox e VLC Media Player, ma altri tipi di app verranno portati successivamente su Universal App.

Tutto ciò fa intuire come Microsoft sta cambiando la piattaforma Xbox, come probabilmente annuncerà durante il suo media briefing pre-E3, previsto per il 13 giugno alle 18.30 (ora legale Europa centrale). I bene informati si aspettano una sorta di "Xbox Steam Machine", una piattaforma con hardware ben definito in grado di far girare applicazioni eterogenee e non solamente videogiochi. È la risposta di Microsoft a Sony che, invece, probabilmente punterà sulla forza bruta per i videogiochi, adottando la nuova architettura AMD Polaris all'interno di una versione potenziata di PS4.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
matsnake8625 Maggio 2016, 13:00 #1
Era solo questione di tempo prima che diventasse a tutti gli effetti un pc di fascia medio bassa.
Stevejedi25 Maggio 2016, 13:55 #2
Originariamente inviato da: matsnake86
Era solo questione di tempo prima che diventasse a tutti gli effetti un pc di fascia medio bassa.


Shots fired

Tra poco si sentirà parlare di XboxOS? (Che poi alla fine c'è com'è ovvio che sia, però non è sponsorizzato) Xbox Machine?
GTKM25 Maggio 2016, 14:15 #3
Originariamente inviato da: Stevejedi
Shots fired

Tra poco si sentirà parlare di XboxOS? (Che poi alla fine c'è com'è ovvio che sia, però non è sponsorizzato) Xbox Machine?


XboxOS è... Windows 10.
gpat25 Maggio 2016, 14:28 #4
A quando il porting di Steam?
Magari la prossima la concepiscono davvero come un PC economico e ottimizzato per il gaming, con acquisti in cloud come sarebbe consono per il 2016, anzichè far comprare blu-ray che vengono copiati su HD e poi vengono richiesti solo per fare il controllo antipirateria, e far sbavare i poveri utenti per sconti di 3€ di un disco su amazon.
GoFoxes25 Maggio 2016, 15:46 #5
Originariamente inviato da: gpat
A quando il porting di Steam?
Magari la prossima la concepiscono davvero come un PC economico e ottimizzato per il gaming, con acquisti in cloud come sarebbe consono per il 2016, anzichè far comprare blu-ray che vengono copiati su HD e poi vengono richiesti solo per fare il controllo antipirateria, e far sbavare i poveri utenti per sconti di 3€ di un disco su amazon.


Era così quando la presentarono (acquisti in cloud), ma ci fu una shit-storm tale che fece tornare MS sui suoi passi prima del lancio ufficiale...
SL326 Maggio 2016, 13:37 #6
Originariamente inviato da: GTKM
XboxOS è... Windows 10.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^