Xbox 360 da rilanciare in Giappone

Xbox 360 da rilanciare in Giappone

Secondo alcuni rivenditori giapponesi, Microsoft starebbe pensando ad un nuovo lancio di Xbox 360 in Giappone. Evidentemente, i risultati commerciali che ha fatto registrare la nuova console nell'Estremo Oriente non soddisfano il colosso di Redmond.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:14 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

Il lancio di Xbox 360 in Giappone è da rifare. E' quanto sostengono alcuni rivenditori e il sito tedesco GameFront, i quali parlano anche di un annuncio ufficiale a tal proposito da parte di Microsoft entro la prossima settimana.

La data indicata per il nuovo lancio è quella del prossimo 29 giugno, la quale coincide con i rilasci, in terra giapponese, di prodotti importanti quali Chrome Hounds di Sega, Spectral Force 3: Innocent Rage di Idea Factory, Bullet Witch di AQ Intreactive e Ghost Recon Advanced Warfighter di Ubisoft.

Non è chiaro al momento se il nuovo lancio sarà accompagnato da una nuova politica commerciale, dall'abbassamento dei prezzi o da una maggiore fornitura di software. Xbox 360 attualmente vende in Giappone circa 1000 esemplari ogni settimana, eguagliando così lo stesso volume di vendite di GameCube.

Evidentemente il nuovo lancio è dovuto alle scarse prestazioni commerciali ottenute in Giappone da Microsoft con Xbox 360. Nei programmi, invece, proprio questo mercato era considerato dal colosso di Redmond come fondamentale per il successo della console di nuova generazione.

55 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dodo8801 Aprile 2006, 11:24 #1
si sapeva già ke in giappone nn avrebbe stravenduto... aspettano tutti la ps3....
crespo8001 Aprile 2006, 11:30 #2
beh, nel resto del mondo vende ancora di più la playstation2 rispetto alla xbox360 (dati NPD) il che è tutto dire.
Quando avrà raggiunto il pareggio di vendite con playstation2 in tutto il mondo (giappone escluso ovvio) sarà uscita la playstation 3...
La veggo buia la veggo...
Computermaster01 Aprile 2006, 11:30 #3
io sono molto speranzoso sulla nuova consolle di casa microsoft, ma non sono molto speranzoso riguardo la salute mentale dei giappi, insomma hanno la xbox 360 che costa quasi quanto una ps2 e non si decidono ancora a prenderla, poi magari appena uscirà ps3, faranno file kilometriche per accaparrarsela

è evidente che ps3 si basa su un bacino di utonti che vanno per sentito dire, certo il fiasco è stato anche in parte a causa della mancata presenza al lancio di titoli di punta come dead or alive, ma sti giappi son da ricovero, ora i titoli ci sono, le consolle costano poco, ma che vogliono di più dalla vita? un lucano...
Leron01 Aprile 2006, 11:33 #4
quando la play3 sarà uscita da un po', comprerò probabilmente una play2 di seconda mano
danyroma8001 Aprile 2006, 11:33 #5
non è un granchè come vendite, ma alla fine dell'anno quando, entrerà in commercio anche la ps3, avrà già venduto circa 52'000 consol in giappone, valore non esaltante ma sufficiente per contrastare la ps3 sin dall'inizio la quale dovrà vedersela anche con il revolution. Insomma, nulla è ancora scontato.
nba7801 Aprile 2006, 11:44 #6
E capirai se vende 52000 Xbox360 in quasi un anno,ricordo che in jappolandia la ps2 quando usci vendette quasi un milione di console in DUE giorni!!Secondo me la Ms non ha speranze nemmeno stavolta in jappo,neanche se mettesse la console in omaggio col detersivo e non perchè la console non sia valida anzi,ma è proprio la mentalità japponese non c'è niente da fare,potrà forse migliorare temporaneamente le vendite all'uscita di titoli interessanti anche per loro,ma niente di più.
Dias01 Aprile 2006, 11:55 #7
io sono molto speranzoso sulla nuova consolle di casa microsoft, ma non sono molto speranzoso riguardo la salute mentale dei giappi, insomma hanno la xbox 360 che costa quasi quanto una ps2 e non si decidono ancora a prenderla, poi magari appena uscirà ps3, faranno file kilometriche per accaparrarsela

è evidente che ps3 si basa su un bacino di utonti che vanno per sentito dire, certo il fiasco è stato anche in parte a causa della mancata presenza al lancio di titoli di punta come dead or alive, ma sti giappi son da ricovero, ora i titoli ci sono, le consolle costano poco, ma che vogliono di più dalla vita? un lucano...


I jappo da ricovero? Questa è bella.

I titoli NON ci sono, punto. Perchè uno jappo dovrebbe comprarsi Xbox360 quando c'è la PS2 su cui escono ancora una marea di giochi (vedi FFXII uscito qualche settimana fa che tra l'altro ha preso 40/40 su Famitsu)?

Se c'è una cosa che ai jappo non manca è proprio la salute mentale dato che non comprano le cose solo perchè ha una bella grafica, a loro importa molto la giocabilità.
*sasha ITALIA*01 Aprile 2006, 12:01 #8
360 per i Giapponesi è come il vino californiano per gli italiani: può essere ottimo ma che lo compriamo a fare se abbiamo già in casa ottimi prodotti?

In Giappone è flop come per la prima ... 52.000 console in un anno? tse, ne vendono 250.000 anche di PS2 la settimana...
ErminioF01 Aprile 2006, 12:05 #9
Quoto dias, che ferga ai jappo della x360 se non ci sono rpg stile jap?
Molto meglio la ps2 da quel punto di vista...come per la 1° xbox, il parco giochi è molto vicino ai gusti occidentali con parecchi titolo presi dal pc, i jappo vogliono altro che su x360 non c'è ancora.
Inoltre sono nazionalisti, quindi stravedono per sony e nintendo, di una console usa con titoli usa non sanno cosa farsene
goldorak01 Aprile 2006, 12:06 #10
Mah, sta notizia mi sa tanto di Link ad immagine (click per visualizzarla) d'aprile

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^