World of Warcraft: supporto ufficiale per l'italiano

World of Warcraft: supporto ufficiale per l'italiano

A distanza di otto anni dal rilascio della prima versione, Blizzard annuncia ufficialmente il supporto alla lingua italiana, che arriverÓ nel corso dell'anno.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:35 nel canale Videogames
BlizzardWorld of Warcraft
 

Blizzard ha annunciato nella giornata di oggi che Ŕ al lavoro sulla versione italiana di World of Warcraft. ╚ da intendersi come un servizio completo, che include la localizzazione dei testi e del parlato e l'instaurazione di un nuovo centro di assistenza dedicato esclusivamente ai giocatori italiani.

Tutti i giocatori di World of Warcraft che risiedono in Europa potranno scaricare pi¨ avanti nel corso del 2012 un aggiornamento che localizza interamente il proprio client di gioco. L'aggiornamento sarÓ gratuito, mentre chi acquista per la prima volta il gioco accederÓ istantaneamente alla nuova lingua.

L'italiano sarÓ l'undicesima lingua di World of Warcraft supportata ufficialmente e la settima in Europa dopo inglese, tedesco, francese, spagnolo, russo e portoghese brasiliano. I giocatori italiani godranno del servizio clienti europeo di Blizzard Entertainment, che offrirÓ loro assistenza in gioco, telefonica e via web in lingua italiana. Il sito della comunitÓ di World of Warcraft e i forum verranno anch'essi localizzati, e nuovi reami di gioco dedicati alla comunitÓ italiana verranno aperti a tutti i giocatori europei.

Oltre a World of Warcraft, e le espansioni The Burning Crusade, Wrath of the Lich King e Cataclysm, anche il prossimo contenuto Mists of Pandaria godrÓ del nuovo supporto alla lingua italiana.

"Uno dei nostri principali obiettivi Ŕ quello di garantire che World of Warcraft sia accessibile al pi¨ vasto pubblico possibile in tutto il mondo", ha dichiarato Mike Morhaime, presidente e cofondatore di Blizzard Entertainment. "Con l'imminente localizzazione in italiano siamo felici di poter offrire una versione personalizzata del gioco, oltre che del sito della comunitÓ e del servizio clienti, a tutti i giocatori di lingua italiana. Siamo inoltre ansiosi di dare il benvenuto a tutti quei giocatori italiani che si avvicineranno a World of Warcraft per la prima volta".

79 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
illidan200024 Febbraio 2012, 14:49 #1
blizzard n.1 ...
21-5-7324 Febbraio 2012, 14:51 #2
Io spero si possa tenere tutto in inglese come è adesso..... Non sò se qualcuno è abbastanza vecchio da ricordarsi DaOC in italiano su Vortigern...... Rabbrividisco.....
jokerellone24 Febbraio 2012, 14:58 #3
Cosa è una presa per il culo?

Dopo un intero gioco 4 dlc e svariati anni di vita sul gobbo si ricordano di noi quando incominciano a calare le persone che giocano... A beh adesso si che gli fa comodo avere gli italiani che li seguono...
illidan200024 Febbraio 2012, 14:58 #4
Originariamente inviato da: 21-5-73
Io spero si possa tenere tutto in inglese come è adesso..... Non sò se qualcuno è abbastanza vecchio da ricordarsi DaOC in italiano su Vortigern...... Rabbrividisco.....


mmh... se lo fanno bene, può risultare molto più immersivo dai. soprattutto per chi ci gioca la prima volta
uncletoma24 Febbraio 2012, 14:59 #5
Io ho giocato a DAOC, ma su Merlin (NA)
Mah... imparare le lingue no, eh?
(detto da uno che, alla soglia dei 50, sa inglese, spagnolo e francese)
illidan200024 Febbraio 2012, 15:01 #6
Originariamente inviato da: uncletoma
Io ho giocato a DAOC, ma su Merlin (NA)
Mah... imparare le lingue no, eh?
(detto da uno che, alla soglia dei 50, sa inglese, spagnolo e francese)


beh, ma devi impararla veramente benissimo una lingua affinché ti dia lo stesso livello di coinvolgimento dai.
sapresti tradurre al volo una parola tipo "metacarpo" in inglese? e se la leggi in inglese, capisci che è?
AnonimoVeneziano24 Febbraio 2012, 15:14 #7
Di giàààà???
Khronos24 Febbraio 2012, 15:19 #8
ne stavamo discutendo in gilda più o meno i mesi scorsi , quando trapelavano già queste notizie tra gli addetti ai lavori.

l'ORRORE sarebbe ritrovarsi con alcuni oggetti o incantesimi (ma è così bello chiamarli SPELL.... ) col nome tradotto in italiano ALLA LETTERA.

roba come il killshot, l'arcane shot,

la flintlocke's woodchuck, la marmotta di flintlocke....

le Blackened Dragonscale, scaglie di drago annerite?

e ci sono spell del DK o del paladino che verrebbero veramente OSCENE.

in francese (lingua già presente) fanno già paura...
Acid Queen24 Febbraio 2012, 15:21 #9
leggere ste news mi fa risalire la scimmia sulla spalla...
emanuele8324 Febbraio 2012, 15:28 #10
Se ne sentiva il bisogno come di un clistere durante un attacco di dissenteria.....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^