World of Warcraft: Legion incrementerà le distanze visive

World of Warcraft: Legion incrementerà le distanze visive

Rispetto alle precedenti versioni di World of Warcraft, Legion aumenterà il numero di oggetti visibili sulle lunghe distanze e aggiungerà le texture a quelle che prima erano semplicemente silhouette.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:30 nel canale Videogames
BlizzardWorld of Warcraft
 

Le espansioni di World of Warcraft non si limitano ad ampliare l'esperienza di gioco e ad aggiungere nuove caratteristiche di gameplay, ma migliorano anche la grafica e altri aspetti tecnici. Succederà anche con Legion, la quale incrementerà la distanza alla quale è possibile vedere gli oggetti e il livello di dettaglio di questi ultimi quando sono particolarmente lontani dal punto di osservazione.

World of Warcraft: Legion

Blizzard modificherà la cosiddetta "fog distance", ovvero la distanza dal punto di osservazione alla quale i pixel alla base di alberi, edifici, personaggi e altri oggetti, vengono automaticamente convertiti nel colore della nebbia che si trova sullo sfondo.

"In Warlords, l'hardware più potente in grado di gestire le impostazioni Ultra permette di spingere il limite della nebbia fino a circa 1.300 "unità di gioco" (metri). Superato quel punto, tutti gli oggetti iniziano a essere influenzati dal colore della nebbia, fino a sparire del tutto una volta raggiunta la "clipping distance". Le stesse impostazioni su Legion permetteranno di raggiungere fino a 2.600 unità di gioco", si legge su Battle.net.

Per raggiungere questi scopi, spiega Blizzard, si è cambiato il modo in cui il motore grafico renderizza acqua e terreno al fine da ridurre il manipolare di vertici da renderizzare in base alla distanza. L'elemento più importante riguarda l'introduzione del LOD (Livello di dettaglio), ovvero del ridimensionamento della qualità degli oggetti poligonali in base alla distanza del punto di osservazione. Fino a oggi, infatti, World of Warcraft semplicemente annebbiava gli oggetti troppo distanti in una struttura di tipo molto rigido on/off: gli oggetti, infatti, comparivano o scomparivano una volta raggiunte certe soglie di distanza. Esperimenti sul LOD erano stati già fatti in Warlords of Draenor e Mists of Pandaria, ma in Legion questo aspetto verrà gestito diversamente e, come detto, consentirà distanze visive maggiori.

World of Warcraft: Legion

Cambia anche la gestione delle opzioni grafiche: in luogo dei preset classici Basse, Medie, Buone, Alte, Massime e Ultra ci sarà una scala numerica da 1 a 10. "Per riferimento, le vecchie impostazioni grafiche sono comparabili a una scala che va da 3 a 7. Questo ci consente di avere più spazio di manovra sulle configurazioni hardware minime e raccomandate, sia per alleggerire i sistemi meno performanti, sia per spingere al massimo le macchine più estreme", si legge ancora su Battle.net.

I cambiamenti alla distanza di visualizzazione non si limiteranno alle Isole Disperse, ovvero al nuovo territorio esplorabile in Legion, ma si estenderanno ai Regni Orientali e a Kalimdor.

Il lancio di World of Warcraft: Legion è previsto per il 30 agosto. Per ingannare l'attesa non mancate di leggere la nostra recensione del film di Warcraft.

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick06 Giugno 2016, 11:25 #1
Yeee hanno implementato la prospettiva aerea nel 2016.. complimeeeenti
Epoc_MDM06 Giugno 2016, 11:37 #2
Già è un mattone... ci manca solo questa
MarklendersXY06 Giugno 2016, 11:58 #3
Come motore grafico è davvero flessibile in quanto a impostazioni, io giocavo con una nvidia 210, ma ho giocato fino a wotlk ora non so che modifiche hanno fatto.
MadMax of Nine06 Giugno 2016, 12:11 #4
Non è malvagio come motore grafico, dovrebbero introdurre Vulkan/Mantle con questa release, attualmente le ombre e l'acqua su GPU AMD sono pessime, a 5K con queste ultime disabilitate riesco a farlo girare in Ultra tra i 40 e i 60 fps ma attivandole cala a 15-20.

Vedremo ad Agosto...
Epoc_MDM06 Giugno 2016, 12:22 #5
Originariamente inviato da: MadMax of Nine
Non è malvagio come motore grafico, dovrebbero introdurre Vulkan/Mantle con questa release, attualmente le ombre e l'acqua su GPU AMD sono pessime, a 5K con queste ultime disabilitate riesco a farlo girare in Ultra tra i 40 e i 60 fps ma attivandole cala a 15-20.

Vedremo ad Agosto...


Non solo su AMD Su una 970 con tutto ultra in FHD fatica a tenere i 60 fps fissi.
MadMax of Nine06 Giugno 2016, 12:34 #6
Originariamente inviato da: Epoc_MDM
Non solo su AMD Su una 970 con tutto ultra in FHD fatica a tenere i 60 fps fissi.


Eh ma sulle nvidia quelle due impostazioni sono normali, nel senso che attivate o disattivate cambia qualche fps, non tipo il 70% in meno acqua e ombre devo proprio metterle al minimo o scatta tutto.
PaulGuru06 Giugno 2016, 12:59 #7
Originariamente inviato da: Epoc_MDM
Già è un mattone... ci manca solo questa


mattone ?
biffuz06 Giugno 2016, 13:06 #8
Sulle ruote ottagonali? Ancora nessuna novità?
Mr Resetti06 Giugno 2016, 16:15 #9
Se penso che su WiiU (di certo non il top come HW) gira roba così:

Link ad immagine (click per visualizzarla)

PaulGuru06 Giugno 2016, 16:33 #10
Originariamente inviato da: Mr Resetti
Se penso che su WiiU (di certo non il top come HW) gira roba così:

Link ad immagine (click per visualizzarla)



guardalo dal vivo e vedrai che fa pietà

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^