World of Final Fantasy è disponibile da oggi, Square Enix pubblica il trailer di lancio

World of Final Fantasy è disponibile da oggi, Square Enix pubblica il trailer di lancio

La nuova avventura ambientata nell'universo di Final Fantasy è approdata su PlayStation 4 e PlayStation Vita.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 16:01 nel canale Videogames
Square EnixKoch MediaFinal Fantasy
 

World of Final Fantasy, la nuova avventura firmata Square Enix, è disponibile da oggi in Europa su PlayStation 4 e PlayStation Vita.

“In World of Final Fantasy potrai accompagnare i gemelli Reynn e Lann in un viaggio nel misterioso mondo di Grymoire alla ricerca dei loro ricordi perduti. In questo magico mondo i giovani eroi incontreranno più di 200 creature uniche, i “miraggi”, e anche una serie di celebri personaggi della serie di Final Fantasy. Grazie ad un nuovo sistema di battaglia potrai inoltre catturare, personalizzare ed evolvere i tuoi miraggi e accumularli per riuscire a sconfiggere anche i nemici più feroci!”, si legge nel comunicato ufficiale.

Nome immagine

In World of Final Fantasy è possibile sviluppare molte strategie grazie alle profonde opzioni di personalizzazione. I mostri possono essere trasformati per potenziare le abilità, ottenere specializzazioni, ma si potrà anche cavalcarli per spostarsi altrove rapidamente.

Square Enix ha annunciato che Sora, l’amato protagonista della serie Kingdom Hearts, sarà aggiunto al cast di World of Final Fantasy nel corso dell’inverno. I dettagli su come ottenere l’invocazione di Sora saranno rivelati in un secondo momento.

La Day One Edition che include il gioco e i contenuti digitali aggiuntivi, come l’invocazione di Sephiroth e il doppiaggio in giapponese, è acquistabile dal sito ufficiale. Di seguito vi riportiamo il trailer di lancio.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^