Windows Live e Halo 2 Vista da maggio

Windows Live e Halo 2 Vista da maggio

Microsoft rivela ufficialmente i dettagli del servizio Live su Windows per quanto concerne gli Stati Uniti.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 13:38 nel canale Videogames
MicrosoftWindows
 
Windows Live sarà lanciato negli Stati Uniti il prossimo 8 maggio e nel Regno Unito dieci giorni dopo. Nello stesso giorno, inoltre, verrà commercializzato Halo 2, accessibile solamente con Windows Vista. Per il resto vengono confermate le caratteristiche che alcune indiscrezioni avevano anticipato.

A detta di Microsoft, Games for Windows - Live "connette i giocatori Windows agli oltre sei milioni di giocatori della community di XBox Live". Il servizio è disponibile in due soluzioni: Gold, occorre pagare 49,95 $ all'anno (stesso prezzo di XBox Live Gold); Silver, gratuito.

Ecco la schematizzazione delle funzionalità concesse con i due servizi:

Silver

  • Gamertag
  • Profilo
  • Gamerscore
  • Obiettivi nei giochi single player
  • Chat privata via testo e via voce
  • Lista amici
  • Gioco multiplayer tra PC con lista delle partite attive

Gold

  • Tutte le caratteristiche dell'account Silver
  • Matchmaking multiplayer con gli amici
  • Matchmaking TrueSkill
  • Obiettivi nei giochi multiplayer
  • Gioco multiplayer tra piattaforme differenti

Il primo gioco che supporterà l'ultima caratteristica elencata è Shadowrun, sparatutto in prima persona sviluppato da FASA Studios. Shadowrun sarà disponibile nei formati PC e XBox 360 nel corso del mese di giugno. Altro gioco che supporterà queste caratteristiche è UNO, la cui versione Windows verrà rilasciata nel corso dell'anno.

Stranamente, Halo 2 non consente il gioco multiplayer tra piattaforme differenti, pur contemplando le altre funzionalità del servizio Windows Live. Gli utenti PC di Halo 2 beneficeranno di un map editor che sarà in futuro reso disponibile anche per coloro che possiedono la versione XBox del gioco.

Tornando alle caratteristiche precedentemente elencate. la funzionalità matchmaking Trueskill consentirà ai giocatori di trovare avversari di pari livello. Inoltre, il servizio consente di condividere anche i file di salvataggio e altri contenuti. Ad esempio, è possibile giocare ad un MMO come Age of Conan su PC e trasferire in seguito il proprio personaggio su XBox 360.

Games for Windows - Live sarà disponibile nei territori in cui è già attivo XBox Live. Chi dispone di un account XBox Live Gold riceverà gratuitamente e automaticamente tutti i servizi di Windows Live Gold. Altre funzionalità di XBox Live come chat vocale e server dedicati saranno ugualmente compresi nell'offerta Windows Live.

Stando alle cifre fornite da Microsoft, il 70% di coloro che possiedono XBox 360 giocano anche con il PC, per cui il nuovo servizio costituisce un ponte tra le due piattaforme. Microsoft precisa, inoltre, che questa è solamente la versione 1.0 di Games for Windows - Live. Il servizio verrà, infatti, progressivamente aggiornato tramite il rilascio di contenuti di espansione che conterranno funzionalità avanzate.

"Cinque anni fa abbiamo iniziato a costruire un servizio che ora costituisce il punto di riferimento per il gioco online", sostiene Peter Moore, corporate vice president of the Interactive Entertainment Business in the Entertainment and Devices Division di Microsoft. "I benefici di espandere XBox Live agli utenti Windows sono due: unifichiamo due comunità che hanno una grande passione per il gioco in multiplayer e miglioriamo l'esperienza online dei giocatori PC che hanno sempre desiderato una connettività senza limiti. E' una vittoria per tutti".

"Non vogliamo che gli utenti PC debbano fare dei sacrifici", aggiunge Aaron Greenberg, marketing magager di Microsoft. Greeberg si riferisce al fatto che, all'interno dell'account Silver, l'utente PC trova tutte le funzionalità di cui ha goduto fino ad oggi.

Ricordiamo, infine, che queste informazioni riguardano gli Stati Uniti e il Regno Unito, ma non ci si aspettano grosse differenze per il resto d'Europa. Windows Live funzionerà esclusivamente con Windows Vista.

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pierpixel14 Marzo 2007, 13:51 #1
Sarò rimasto solo io ad essere perplesso....
dwfgerw14 Marzo 2007, 14:00 #2
ma perplesso da cosa scusa ? E' uno strumento che consente a chi gioca con il pc di interagire nelle sessioni di gioco multiplayer con utenti xbox 360 e viceversa
Trykx14 Marzo 2007, 14:04 #3
Il primo passo verso il multiplayer PC a pagamento
SergioStyle14 Marzo 2007, 14:09 #4
il multiplayer sul pc non sarà mai completamente a pagamento

ps: ma l'annuale gold non costa 60 euro? qui si mensiona 49$, cè qualcosa che non va
dsajbASSAEdsjfnsdlffd14 Marzo 2007, 14:10 #5
no, è perplesso perche non sa come parlar male di MS sta volta.
cmq, ognuno è libero di rimanere perplesso da quello che preferisce.

il trueskill la vedo abbastanza una furbata, c'è solo nel gold, e solo col gold si può fare gaming cross plattaform
questo vuol dire che chi usa la consolle e quindi il pad -partendo svantaggiato confronto a chi usa mouse/tastiera- si divertirà lo stesso perche trovera`gente che cmq non è mostruosamente brava, e che anche col mouse/tastiera fa più o meno lo stesso punteggio (kill, frag quant'altro) di chi usa il pad.
in questo modo le partite cross saranno equilibrate (si spera!)
A breve sapremo se è cosi.
eisner14 Marzo 2007, 14:24 #6
"Non vogliamo che gli utenti PC debbano fare dei sacrifici"


Finalmente un uomo coerente, infatti io mi dovrei comprare Vista per poter giocare ad Halo 2...
Il Castiglio14 Marzo 2007, 14:27 #7
Originariamente inviato da: eisner
Finalmente un uomo coerente, infatti io mi dovrei comprare Vista per poter giocare ad Halo 2...

Per essere coerente dovresti comprare entrambi.
Oppure piratare entrambi.
Fyrad14 Marzo 2007, 14:36 #8
Originariamente inviato da: Trykx
Il primo passo verso il multiplayer PC a pagamento


Concordo. Se Windows Live prenderà piede, Microsoft non perderà molto tempo e renderà anche il multiplayer PC vs PC a pagamento...
Per quanto mi riguarda, MS Game Studios e tutti gli altri sviluppatori che si appoggeranno a Windows Live per il multiplayer nei loro giochi non prenderanno più un centesimo che sia uno!
Cara Microsoft... non si fa così!
Raid514 Marzo 2007, 14:53 #9
Originariamente inviato da: Trykx
Il primo passo verso il multiplayer PC a pagamento


Perchè? Fin'ora il renting dei server era gratuito?
E' vero che non tutti i giochi necessitano di un server centrale per poter funzionare (fatto salvo per la lobby), ma per quello che lo richiedono il renting dei server è sempre stato a pagamento (fatti salvi i server "istituzionali" e promozionali).
spannocchiatore14 Marzo 2007, 14:57 #10
una cosa: per giocare io contro un mio amico va bene anche il silver ho devo avere il gold? lo chiedo perchè non capisco il "Matchmaking multiplayer con gli amici"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^