Wii: usata come una console di vecchia generazione

Wii: usata come una console di vecchia generazione

Secondo statistiche fornite dal gruppo Nielsen, Nintendo Wii presenta caratteristiche simili alle console di vecchia generazione per quanto riguarda l'intensità di utilizzo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:34 nel canale Videogames
Nintendo
 
"La maggior parte degli utenti di GameCube e Wii usano queste console una volta alla settimana e per un numero di sessioni di gioco inferiore se lo si compara a quello di XBox 360 e PlayStation 3", si legge nell'ultimo resoconto formulato dall'organo di statistica Nielsen. Insomma, Wii viene usata come una console di vecchia generazione se si tengono in considerazione i parametri legati alla frequenza d'uso e alla lunghezza delle sessioni di gioco.

Nel resoconto State of the Video Gamer relativo al mese di dicembre 2008, Nintendo Wii viene utilizzata in media 5 giorni al mese, mentre PlayStation 3 per 6,8 giorni e XBox 360 per 7,1. La sessione di gioco media su Wii è di 58 minuti, su PlayStation 3 di 64 minuti e su XBox 360 di 78 minuti. I dati relativi a Nintendo Wii sono simili a quelli registrati nei casi di GameCube, PlayStation 2 e della prima XBox, sistemi a cui ormai i giocatori dedicano meno tempo visto che sono più datati ma che offrono anche giochi meno coinvolgenti e meno longevi rispetto a quelli di nuova generazione.

Hanno partecipato al sondaggio circa 17.000 famiglie residenti negli Stati Uniti.

110 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MaxFactor[ST]08 Aprile 2009, 17:36 #1
Non hanno considerato i raduni però!
I miei amici si ritrovano a giocare in gruppo a casa di dei possessori di Wii.
Quindi in alcuni casi vorrebbe moltiplicato per il numero di giocatori...
zava7808 Aprile 2009, 17:41 #2
io con la mia wii ci passo le ore...
se poi si fa una serata in amicizia, in 4 con mariokart, wiisport o altri, non c'è Xbox o Play che tenga!
da quando a Natale ho preso la Wii la Play prende solo polvere!
dol1708 Aprile 2009, 17:44 #3
Peccato che Nintendo Wii è una console di vecchia generazione
travaricky08 Aprile 2009, 17:49 #4
Originariamente inviato da: dol17
Peccato che Nintendo Wii è una console di vecchia generazione


Solo in termini di hardware, wii-mote escluso
Nikka9308 Aprile 2009, 17:53 #5
Hanno partecipato al sondaggio circa 17.000 famiglie residenti negli Stati Uniti.


che sono al 50% obesi nerd che si stufano a muovere il braccio e a faticare col wiimote...

io ho la play3 e non la uso MAI l'unico gioco bello che è uscito è stato MGS4 ed ora Killzone... ma di GT5 neanche l'ombra...
MorgaNet08 Aprile 2009, 17:54 #6
Ma cosa importa la dotazione hardware o la “generazione”?
Se un giorno un produttore di console mi inventa un qualcosa di estremamente divertente che gira sull’harware su cui girava pong, io sinceramente me ne frego della “generazione”.
Se invece mi dite che volte fare un investimento multimediale, allora le nuove console avanzate sono migliori, ma ovviamente si sta parlando di cose diverse.
goldorak08 Aprile 2009, 17:58 #7
Originariamente inviato da: dol17
Peccato che Nintendo Wii è una console di vecchia generazione


E un gamecube overclockato venduto a 250 €.
mircocatta08 Aprile 2009, 18:06 #8
ho la wii e nonostante la trovo bellissima è spenta da metà gennaio :hihi:
dovella08 Aprile 2009, 18:08 #9
Da quando l ho comprato (al day one) l ho accesa 6 o 7 volte in tutto per un totale massimo di 2 ore forse 3
p4ever08 Aprile 2009, 18:16 #10
caspita....si è confermata la console da casual gamer che si diceva qualche tempo fa allora...conosco diversa gente che l'ha ferma sullo scaffale a far polvere.
...in fondo è una console da compagnia, che diverte solo in gruppo e non tutti hanno il buon tempo di trovarsi con un gruppo di amici la sera per giocare a mario kart, specie se lavora durante il giorno o fa attività più sane come andare in palestra o cose simili...quindi è relegata ad essere la console da usare a qualche festa con parenti 2 o 3 volte l'anno...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^