Wii U: la latenza del Gamepad è di 1/60 di secondo

Wii U: la latenza del Gamepad è di 1/60 di secondo

Lo dice Michel Ancel, storico autore di Rayman e di Beyond Good & Evil, oltre che responsabile principale del nuovo Rayman Legends.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:05 nel canale Videogames
Wii UNintendo
 

"Penso che il Gamepad decreti il vantaggio di Nintendo rispetto ai rivali in questo momento. La tecnologia all'interno del dispositivo è più avanzata di quanto la gente possa credere", ha detto Ancel, parlando a Nintendo Power. "È incredibilmente reattivo: credo che gli avversari di Nintendo impiegheranno molto tempo per ottenere delle soluzioni altrettanto reattive".

Rayman Legends

"È molto interessante perché il gioco gira in full HD sul televisore, mentre la console è in grado di mandare un altro flusso di immagini sul display del Gamepad, il tutto a 60 frame per secondo", dice Ancel riferendosi a Rayman Legends.

"La latenza sul controller è solamente di un sessantesimo di secondo, quindi è in ritardo solamente di un frame. È pazzesco, così veloce da potersi considerare istantaneo. Questo consente agli sviluppatori di considerare il dispositivo come una parte integrante del design del gioco".

Ancel, insieme a Ubisoft Montpellier, è al lavoro su Rayman Legends, che uscirà nel primo trimestre del 2013 in esclusiva per Nintendo Wii U. Si tratta del seguito diretto di Rayman Origins e vede Rayman, Globox e i Teensies coinvolti in una bizzarra avventura riguardante dei misteriosi dipinti. Ogni quadro sembra raccontare la storia di un mondo mitico. Uno di questi quadri risucchia i protagonisti del gioco e li trascina in un'altra epoca, nel medioevo.

I protagonisti devono correre, saltare e farsi strada attraverso ogni mondo per scoprire i segreti di ogni leggendario dipinto. Mentre fino a un massimo di quattro giocatori interagiscono con il gioco principale attraverso i Wii remote, un quinto giocatore li può aiutare utilizzando il nuovo Gamepad e impersonando Murfy. Quest'ultimo può tagliare delle corde, attivare i meccanismi, afferrare i nemici e assistere nella raccolta dei Lum. Questi offrono una serie di livelli in cui è richiesto collaborare per andare avanti: gli amici di Rayman si ritrovano nel classico stile di gioco da platformer, mentre chi gioca come Murfy si vede davanti una sorta di rhythm game.

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gridracedriver16 Ottobre 2012, 11:13 #1
17ms di lag sono buoni, contando la media degli lcd che sta sui 10/15ms, solo ultimamente si sta arrivando alla velocità dei vecchi crt...
http://www.tftcentral.co.uk/images/...m/input_lag.jpg
!fazz16 Ottobre 2012, 11:40 #2
Originariamente inviato da: gridracedriver
17ms di lag sono buoni, contando la media degli lcd che sta sui 10/15ms, solo ultimamente si sta arrivando alla velocità dei vecchi crt...
http://www.tftcentral.co.uk/images/...m/input_lag.jpg


non sono buoni, sono ottimi considerando la comunicazione wireless, è un ottima latenza che implica che non utilizzano wifi ma bensì una radio 15.1 (bt like) senza stack ma controllata a basso livello, HCI o direttamente pcm
devil_mcry16 Ottobre 2012, 12:00 #3
Originariamente inviato da: !fazz
non sono buoni, sono ottimi considerando la comunicazione wireless, è un ottima latenza che implica che non utilizzano wifi ma bensì una radio 15.1 (bt like) senza stack ma controllata a basso livello, HCI o direttamente pcm


beh su PC in BT dovrebbe essere 8ms, parlo di dispositivi senza ultrapolling (mi viene in mente un mouse razer in BT che usa il ricevitore normale)

comunque ciò non toglie che è buono, sarebbe da capire gli altri dispositivi (es il gamepad wireless della xbox) a quanto vanno
!fazz16 Ottobre 2012, 12:09 #4
Originariamente inviato da: devil_mcry
beh su PC in BT dovrebbe essere 8ms, parlo di dispositivi senza ultrapolling (mi viene in mente un mouse razer in BT che usa il ricevitore normale)

comunque ciò non toglie che è buono, sarebbe da capire gli altri dispositivi (es il gamepad wireless della xbox) a quanto vanno


calcola che in media solo l'hw dà 5ms di delay teorici in condizioni ideali, più c'è il delay dato da tutto lo strato sw di contorno, 8ms di teorico ci possono anche stare ma sono molto ma molto lontani dal risultato reale (ci si può avvicinare utilizzando una connessione pcm ma un 8ms medi sono molto ma molto difficili da raggiungere controllando la radio a basso livello, se si utilizza lo stack sono impossibili da raggiungere si parla di 30ms di delay solo nel chip radio)
Rudyduca16 Ottobre 2012, 12:12 #5
Sperando che escano anche giochi che dicano qualche cosa di nuovo in fatto di concept e gameplay!
Faster_Fox16 Ottobre 2012, 12:18 #6
mi ci vuole un traduttore per i vostri commenti
solosamp35716 Ottobre 2012, 14:07 #7
Originariamente inviato da: Faster_Fox
mi ci vuole un traduttore per i vostri commenti


Quotone totale 😃😃😃😃😃😃😃😃
cronos199016 Ottobre 2012, 15:01 #8
Originariamente inviato da: Faster_Fox
mi ci vuole un traduttore per i vostri commenti

Originariamente inviato da: solosamp357
Quotone totale ����������������
Il tempo di risposta del controller della Wii U (ovvero il tempo che intercorre tra comando impartito e esecuzione dell'azione sullo schermo) è molto rapido, tra i migliori parlando di connessioni Wireless, probabilmente (direi sicuramente) migliore rispetto ai controller Wireless della XBox/PS3, va molto vicino ai valori segnati da dispositivi Hardware usati sul PC (mediamente migliori) e da prestazioni rispettabili anche di fronte ai tempi di risposta delle componenti che fanno uso di cavi e nessuna componente Wireless (che sono per forza di cose migliori).

Neanche un accenno ad un termine tecnico
avvelenato16 Ottobre 2012, 20:45 #9
Avevo un mouse Logitech G7 ed era all'epoca l'unico mouse wireless realmente utilizzabile per il gaming (ora non so).
Personalmente non vedevo differenze rispetto ad un analogo wired. Un mio amico più bravo di me ai fps diceva ce c'era ma era veramente impercettibile.


Qualcuno sa di quanto fosse il lag in quella periferica? Tanto per poter avere paragoni con questa dell'articolo.
Faster_Fox16 Ottobre 2012, 22:14 #10
Originariamente inviato da: cronos1990
Il tempo di risposta del controller della Wii U (ovvero il tempo che intercorre tra comando impartito e esecuzione dell'azione sullo schermo) è molto rapido, tra i migliori parlando di connessioni Wireless, probabilmente (direi sicuramente) migliore rispetto ai controller Wireless della XBox/PS3, va molto vicino ai valori segnati da dispositivi Hardware usati sul PC (mediamente migliori) e da prestazioni rispettabili anche di fronte ai tempi di risposta delle componenti che fanno uso di cavi e nessuna componente Wireless (che sono per forza di cose migliori).

Neanche un accenno ad un termine tecnico


il concetto era chiaro ma non tutte le abbreviazioni etc

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^