Wii U: alcuni retailer sospendono la commercializzazione

Wii U: alcuni retailer sospendono la commercializzazione

La catena britannica Asda smette di vendere Wii U in un momento oltretutto topico per la nuova console di Nintendo, per via dell'uscita del blockbuster Pikmin 3.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:21 nel canale Videogames
NintendoWii U
 

La seconda più grossa catena inglese nel ramo della grande distribuzine, Asda, ha arrestato la commercializzazione di console della famiglia di Wii U, di videogiochi per questo formato e di accessori. La decisione ha effetto immediato presso i 555 negozi Asda adibiti alla vendita al pubblico, mentre 8 prodotti del brand Wii U continuano ad essere commercializzati tramite il sito Asda Direct.

Pikmin 3

Neanche Pikmin 3, titolo acclamato dalla critica e capace di buone performance di vendita, sarà commercializzato dai negozi della catena britannica. "Asda continua a offrire ai suoi clienti una selezione di giochi e di accessori per Wii U tramite Asda Direct, ma questi non saranno più disponibili presso i negozi della catena", è il comunicato ufficiale consegnato dal retailer a Cvg.

Il rivenditore del Regno Unito ha smesso di vendere anche il 3DS, perché ha registrato vendite non soddisfacenti nel caso del formato mobile di Nintendo così come per quello domestico. Asda continua a vendere regolarmente giochi e accessori per i formati PS3, Xbox 360 e PS Vita, per i quali sono disponibili centinaia di giochi nella versione scatolata. Accetta anche i pre-order per i formati di nuova generazione Xbox One e PS4.

Nintendo ha reso pubblico il seguente comunicato ufficiale: "Nintendo UK non rilascia commenti su specifiche politiche commerciali dei singoli rivenditori. Tuttavia, come abbiamo visto nel caso del 3DS, dobbiamo sottolineare come il software aiuti a vendere l'hardware. Con titoli in uscita del calibro di Wonderful 101, Legend of Zelda: The Wind Waker HD e Super Mario 3D World, così come i recentemente rilasciati Pikmin 3 e New Super Luigi U, ci aspettiamo un anno brillante per Wii U".

Asda fa parte del gruppo Walmart. Recentemente aveva diminuito il prezzo di Wii U in un paio di circostanze, prima da £250 a £200, poi da £200 a £150.

Satoru Iwata si è preso la responsabilità delle deboli vendite di Wii U. Ha detto: "Cerchiamo di essere unici, e per questo abbiamo bisogno di energie supplementari per far capire alla gente cosa stiamo effettivamente facendo".

Ma anche i publisher di terze parti si sono mostrati abbastanza tiepidi nei confronti di Wii U nell'ultimo periodo. Il CEO di Activision, Bobby Kotick, si è detto "deluso" delle prestazioni di vendita della nuova console di Nintendo, anche se il suo gruppo ha annunciato di essere al lavoro su sei nuovi giochi per Wii U, tra i quali Call of Duty Ghosts.

Ubisoft ha detto chiaramente che ZombiU non è stato un titolo redditizio (ricordiamo che era uno dei giochi di lancio di Wii U), ma ha ribadito il suo supporto per il formato Nintendo. Electronic Arts, invece, ha ammesso di non aver titoli in sviluppo per questa piattaforma. Ha fatto sapere che tornerà a concentrarsi su Wii U quando la piattaforma sarà più valida.

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
qboy30 Luglio 2013, 10:28 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.gamemag.it/news/wii-u-al...ione_47977.html

La catena britannica Asda smette di vendere Wii U in un momento oltretutto topico per la nuova console di Nintendo, per via dell'uscita del blockbuster Pikmin 3.

Click sul link per visualizzare la notizia.


fanno bene, se la nintendo non spinge per vendere o pubblicizza qualcosa, nessuno le regala niente
Bluknigth30 Luglio 2013, 10:32 #2

Una lunga agonia...

Speriamo che la Nintendo sia già al lavoro su una nuova console...

Temo che con questa non andranno da nessuna parte e che presto all'uscita dei due concorrenti scompariranno definitavamente dagli schermi..
montanaro7930 Luglio 2013, 10:57 #3
Peccato per Byonetta 2 che sarà un esclusiva poco venduta proprio per colpa di Wii U ..

Per quanto riguarda il 3DS potra avere un boom nelle vendite solo se viene bucato .. visto che di titoli interessanti ce ne sono ben pochi ...

Il 3d non piace a tutti .. la prossima console portatile secondo me se vuol vendere dovrà puntare sulla realtà aumentata.. (e ovviamente su titoli interessanti,ma inutile dirlo)
Paganetor30 Luglio 2013, 11:43 #4
questa volta Nintendo non è riuscita nell'impresa come con la vecchia Wii... o si allineano alle altre console (più potenza e un po' meno elementi innovativi) oppure la vedo dura per loro...
Raven30 Luglio 2013, 11:46 #5
Con la (prima) Wii la Nintendo, che non aveva mezzi per competere (dal punto di vista delle performance) contro PS3 e Xbox360, ha fatto una scommessa (vinta) puntando su un gamplay diverso e innovativo (ben presto copiato anche dagli altri)...

Con la Wii-U però il "miracolo" non si è ripetuto... l'innovazione del nuovo Gamepad non è nemmeno paragonabile al "rivoluzionario" wii-remote della prima console...

La vedo molto male, per Nintendo... o si inventano qualcosa di veramente appetibile o si dovranno sbrigare a tirar fuori una console che quantomeno raggiunga le potenzialità grafiche degli altri principali competitor (parlo di xboxONE e ps4)...
GSnake30 Luglio 2013, 12:27 #6
Concordo. Il Wii U non è stato proprio all'altezza del vecchio Wii. Il mio è praticamente fermo da un beeel po' di tempo. Ogni tanto una partita a Nintendo Land con gli amici ma niente più.
Doraneko30 Luglio 2013, 13:21 #7
Originariamente inviato da: Raven
Con la (prima) Wii la Nintendo, che non aveva mezzi per competere (dal punto di vista delle performance) contro PS3 e Xbox360, ha fatto una scommessa (vinta) puntando su un gamplay diverso e innovativo (ben presto copiato anche dagli altri)...

Con la Wii-U però il "miracolo" non si è ripetuto... l'innovazione del nuovo Gamepad non è nemmeno paragonabile al "rivoluzionario" wii-remote della prima console...

La vedo molto male, per Nintendo... o si inventano qualcosa di veramente appetibile o si dovranno sbrigare a tirar fuori una console che quantomeno raggiunga le potenzialità grafiche degli altri principali competitor (parlo di xboxONE e ps4)...


Il tuo ragionamento è tutto giusto ma è in una logica che torna perfettamente per "uno come noi", che si informa, che legge siti internet specializzati, ecc...
I grandi numeri li fanno i casual gamer, quelli che si informano appena, ecc... in pratica gente non tanto informata.
Per questa gente di tablet ce ne sono già tanti in giro, tablet pieni di giochi e magari collegabili alla TV con qualche cavo, per loro il WiiU e il suo pad fanno parte di questa accozzaglia di tablet, il "vero Nintendo" è ancora il Wii.
Oltre a ciò XB360 e PS3 costano sempre meno e offrono un sacco di divertimento, il bisogno del WiiU non lo sente nessuno (e il primo Wii è ancora molto utuilizzato secondo me).
Anche il 3DS ha problemi simili, i bambini sono ancora contenti del DS e del DSi (centinaia di ore su Pokemon B&W) e quando si comprano il 3DS si giocano ancora i giochi del primo DS.
Crisi a parte, in pratica secondo me s'è raggiunta una certa saturazione del mercato per quanto riguarda console portatili e casalinghe e la gente è ancora contenta di quello che ha, non sente il bisogno di nuovi hardware, a ciò si aggiunge anche il fatto che al giorno d'oggi è possibile giocare su praticamente qualsiasi cosa sia elettronico e abbia un display (cellulari, ecc...).
Di questo fenomeno IMHO ne risentiranno (non così tanto) anche XBO e PS4, dopo l'esplosione di entusiasmo iniziale ci saranno vendite al di sotto delle aspettative, nonostante comunque l'entusiasmo e l'hype del mondo dei VG siano rivolti più su queste ultime 2 che non sulle macchine Nintendo.
djalx30 Luglio 2013, 14:16 #8
ASDA è una grossa catena ma non è di certo un punto riferimento per quel che riguarda console/videogames...
La loro scelta di non vendere Wii U non influirà sulle sorti della console.

Sbaglio o Pikmin 3 è secondo tra i titoli più venduti della settimana in UK?
Tra meno di un mese esce Wonderful 101, poi sarà la volta di Zelda HD...
Il periodo negativo è ormai alle spalle...

L'uscita di Xbox One e PS4 credo influiranno relativamente...
I fan Nintendo e gli appassionati di Videogames (chi non si schiera per una o l'altra console) la Wii U l'hanno già comprata o (prima o poi) la compreranno
Enderedge30 Luglio 2013, 14:34 #9
Secondo me anche il fatto che ormai molti Casual gamers sono "tablettizzati" in qualche modo ha diminuito l'interesse per la console di Nintendo (nata principalmente per il casual gamers) ... riprova ne è il fatto che le console portatili sono in difficoltà come volumi di vendita, e comunque vendono sempre meno ...ormai qualsiasi ragazzino già a 10/11 anni ha un telefono che gli permette di giocare/chattare/ecc. ...(ma guarda... sembra quasi che ci fanno le stesse cose che la ps4 ha utilizzato per pubblicizzarsi ...)
jotaro7530 Luglio 2013, 14:41 #10
Originariamente inviato da: Doraneko
...il bisogno del WiiU non lo sente nessuno (e il primo Wii è ancora molto utuilizzato secondo me)...

sul bisogno del wiiu concordo...sul fatto che il wii sia molto utilizzato non molto...ma secondo me non veniva molto utilizzato nemmeno prima quando era al massimo delle sue vendite...
io l'idea che mi sono fatto è che sia stato un bel soprammobile per molti(parlo principalmente di chi non ha mai avuto a che fare col mondo dei videogiochi e che secondo me è stato lo zoccolo duro delle vendite di Wii)...una novità interessante...vista a casa di amici...costa poco...prendiamola...
Poi una volta acquistata, ci hanno giocato tre o quattro volte per poi stancarsi subito...un pò come il 3D sulle televisioni...bello...interessante...ci guardo 1...2...3 film e poi...ricomincio a guardarli non 3D

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^