Warner Bros. rilascerà Batman Arkham Origins anche in versione mobile

Warner Bros. rilascerà Batman Arkham Origins anche in versione mobile

Warner Bros. Interactive Entertainment considera iOS una piattaforma importante come le altre e rilascia Batman Arkham Origins anche in questo formato al lancio.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:48 nel canale Videogames
iOSApple
 

Al Comic-con di New York Warner Bros. Interactive Entertainment e DC Entertainment hanno annunciato Batman Arkham Origins per iPad, iPhone, iPod touch e Android. Warner Bros. conferma la sua attenzione al mondo mobile, continuando a promuovere in maniera aggressiva i suoi giochi nei formati iOS e Android.

Batman Arkham Origins

Batman Arkham Origins sarà disponibile in versione gratuita su iOS fin dal momento del lancio della controparte originale. Su Android, invece, arriverà più avanti nel corso della stagione natalizia. Le versioni mobile vengono sviluppate da NetherRealm Studios e si concentrano sui combattimenti brutali che Batman deve ingaggiare per liberare Gotham City dai criminali. Mentre i giocatori proseguiranno nell'esperienza sbloccheranno nuove Batsuit e potenzieranno il loro personaggio, acquisendo anche ricompense e valuta in-game.

NetherRealm ha già lavorato sulla conversione mobile di Injustice Gods Among Us e su Batman Arkham City Lockdown. Batman Arkham Origins in versione domestica, invece, sarà disponibile dal 25 ottobre nei formati PlayStation 3, Xbox 360, Wii U e PC.

"Abbiamo creato un ecosistema di gioco integrato tra le versioni mobile e domestiche di Batman Arkham Origins, basato su ricompense e sblocchi che migliorano l'esperienza dei giocatori", ha detto Ed Boon, direttore creativo di NetherRealm Studios. "Il gioco mobile offrirà una qualità allineata a quella che si avrà sulle altre piattaforme".

Per altre informazioni sulla controparte domestica consultate l'anteprima di Batman Arkham Origins.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^