Warner annuncia un nuovo Signore degli Anelli da Monolith

Warner annuncia un nuovo Signore degli Anelli da Monolith

Si chiama La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor, è un open world e arriverà su tutti i formati principali.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:53 nel canale Videogames
 

La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor rischia di diventare il gioco di avventura free roaming che i fan de Il Signore degli Anelli hanno sempre desiderato. Sviluppato dall'acclamato team di Monolith Productions, L'Ombra di Mordor sarà un gioco d'azione in terza persona di nuova generazione ambientato nella Terra di Mezzo che racconta un'inedita storia di vendetta e redenzione.

La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor

In La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor, i giocatori vestiranno i panni di Talion, un valoroso ranger la famiglia del quale viene uccisa davanti ai suoi occhi la notte in cui Sauron e il suo esercito fanno ritorno a Mordor, alcuni attimi prima che la sua stessa vita venga presa. Fatto risorgere da uno spirito di vendetta e potenziato con le abilità di uno spettro, Talion si avventura all’interno di Mordor e promette di eliminare tutti quelli che gli hanno fatto del male. Attraverso il corso della sua vendetta personale Talion scopre la verità riguardante lo spirito che lo possiede, apprende le origini degli anelli del potere e alla fine si confronta con la sua vera nemesi.

"In La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor, i giocatori affronteranno il tema oscuro e molto personale della vendetta in un mondo dove ogni decisione avrà delle conseguenze e tali conseguenze persisteranno anche dopo la morte", ha dichiarato Samantha Ryan, Senior Vice President, Production and Development, Warner Bros. Interactive Entertainment. "Il gioco introduce nuove meccaniche di gameplay nel genere action, creando inedite opportunità per un approccio personalizzato che sarà in grado di soddisfare tutti i giocatori".

Ogni nemico che il giocatore deve affrontare è un individuo unico, differente per la sua personalità, i suoi punti di forza e la sua debolezza. Attraverso il Nemesis System le relazioni tra i nemici e le loro caratteristiche saranno modellate in base alle azioni e decisioni dei giocatori al fine di creare degli arcinemici personalizzati che ricordano e si adattano al giocatore risultando diversi ad ogni sessione di gameplay.

Middle-earth Enterprises, Peter Jackson e gli artisti del Weta Workshop hanno collaborato allo sviluppo del nuovo gioco sulla Terra di Mezzo, per assicurarsi che le ambientazioni, i personaggi e la storia siano perfettamente in linea con l'universo de Il Signore degli Anelli.

Monolith è conosciuta per aver sviluppato il motore grafico Lithtech, e per aver creato diversi giochi di grande qualità come l'originale F.E.A.R., Blood, Shogo, i due No One Lives Forever e la serie Condemned.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mircocatta13 Novembre 2013, 10:24 #1
ma perchè non si decidono a fare una "battaglia per la terra di mezzo 3" fatta come si deve?!?!
ancora mi rode l'occasione persa con il secondo capitolo, buone potenzialità ma troppo limitato
jagemal19 Novembre 2013, 10:40 #2
(...) Peter Jackson (...), per assicurarsi che le ambientazioni, i personaggi e la storia siano perfettamente in linea con l'universo de Il Signore degli Anelli.


ma solo io ci vedo una gigantesca incongruenza????
Gylgalad19 Novembre 2013, 11:43 #3
Originariamente inviato da: mircocatta
ma perchè non si decidono a fare una "battaglia per la terra di mezzo 3" fatta come si deve?!?!


sarebbe un sogno

non sta schifezza

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^