Warhammer Online ridimensionato del 66%

Warhammer Online ridimensionato del 66%

Se in precedenza si prevedevano 6 cittÓ per Warhammer Online, la versione ne conterrÓ solo due. Anche il numero delle classi viene ridimensionato.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:23 nel canale Videogames
 
"Il risultato su questi contenuti non Ŕ quello aspettato", Ŕ con queste parole che Mark Jacobs, vice-presidente di EA Mythic, giustifica il ridimensionamento dei contenuti di Warhammer Online, il MMOG basato sul mondo fantasy concesso in licenza da Games Workshop. Jacobs ha ufficializzato il ridimensionamento in un'intervista a MMORPG.COM.

Nel progetto iniziale, erano previste sei cittÓ capitali, una per ogni razza di Warhammer Online. I giocatori, tuttavia, ne troveranno solamente due nella versione definitiva del gioco. Si tratta, pertanto, di un ridimensionamento del 66%. Le due cittÓ rimaste sono le capitali delle fazioni Empire e Chaos.

Delle 24 classi previste inizialmente, invece, ne saranno escluse quattro, ovvero Choppa, Hammerer, Blackguard, Knight of the Blazing Sun. Jacobs rivela, inoltre, che Warhammer Online sarÓ il primo MMORPG per PC ad impiegare la tecnologia anti-cheating Punkbuster, solitamente usata negli sparatutto. Enemy Territory: Quake Wars e Call of Duty 4: Modern Warfare sono due tra i titoli pi¨ importanti che fanno ricorso a Punkbuster.

Warhammer Online Ŕ prodotto da Electronic Arts e il suo rilascio, al momento, Ŕ previsto nel prossimo autunno solo in versione PC. Ulteriori dettagli sono disponibili in questa news.

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Joxer14 Luglio 2008, 08:31 #1
Sembra che stia naufragando il progetto con continui ritardi e ora anche questo taglio. Non me lo aspettavo da chi aveva creato il più grande e ancora insuperato mmorpg della storia.
killercode14 Luglio 2008, 08:35 #2
Che peccato, mi sarebbe piaciuto provarlo, ma non così ridotto
Hikaro14 Luglio 2008, 08:49 #3
c'era da aspettarselo secondo me, prima o poi tutti si ridimensionano, nessuno escluso...
sidewinder14 Luglio 2008, 08:58 #4
Mah la EA non ha mai capito il mercato MMOG e non a caso essa detiene il record di MMOG chiusi....

Tra i suoi mmog spravvive solo Ultima Online.

Fortuna che il mio mmog preferito, sopravvive, visto che sta in una nicchia di mercato ed e' pensato soprattuto agli hardcore, non ai bimbiminkia e carebear: EVE Online.
Kayne14 Luglio 2008, 09:04 #5
APPERO'!! Non entro nel merito del titolo della news, però era davvero ora che qlc si decidesse ad utilizzare Punkbuster nei MMO, sono anni che mi chiedo come possa mancare nei giochi dove maggiormente ses ne sente il bisogno
BrightSoul14 Luglio 2008, 09:07 #6
L'impressione iniziale è che WAR sia un sottoinsieme di WoW.
Pakko14 Luglio 2008, 09:12 #7
Ho sentito da parecchi betatester quanto sto warhammer online fosse indietro nello sviluppo... ma nn pensavo così tanto
dotlinux14 Luglio 2008, 09:21 #8
E' indietro ma se uno cerca un RPG vero e non un hack'n slash online questo non può perderlo.
dottorzero7714 Luglio 2008, 09:29 #9
WAR era partito con le migliori premesse, ma i continui ritardi e (Credo, non ne sono sicuro...) le pressioni di EA stanno facendo incagliare il progetto....Mah....Staremo a vedere.....
dottorzero7714 Luglio 2008, 09:31 #10
Dimenticavo! Anche la chiusura del forum è stata una mossa alquanto "sospetta"....Stanchi delle continue lamentele dei beatatesters?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^