Visceral: il video di Battlefield Hardline che avete visto ieri è vecchio di sei mesi

Visceral: il video di Battlefield Hardline che avete visto ieri è vecchio di sei mesi

Nella giornata di ieri è emerso in maniera non autorizzata un primo video di Battlefield Hardline, il capitolo a tema poliziesco della nota serie di shooter.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:31 nel canale Videogames
Battlefield
 

Lo avevamo riportato anche nella news dell'annuncio ufficiale di Battlefield Hardline, ma adesso il filmato in questione è stato rimosso dai circuiti di media sharing su richiesta della stessa Electronic Arts. Steve Papoutsis, VP di Visceral Games, ha spiegato adesso il motivo: quel video è vecchio di sei mesi e non rappresenta la qualità del prodotto definitivo.

Battlefield Hardline

Il video, di sette minuti, descriveva le nuove modalità di gioco del Battlefield a tema poliziesco che uscirà nella seconda parte dell'anno. Si tratta, però, di un video molto vecchio e quindi ben diverso da ciò che EA farà vedere all'E3 a proposito di Battlefield Hardline.

Stando a quanto riporta KitGuru, secondo Papoutsis, quel filmato, infatti, risale a sei mesi fa ed è stato creato per una riunione interna. In tutti questi mesi, quindi, è possibile che Visceral abbia migliorato, e di gran lunga, il suo nuovo gioco, raggiungendo un livello qualitativo ben diverso da quello del video. Papoutsis comunque è soddisfatto di quanto abbia fatto parlare quel filmato, nel bene e nel male.

"È un filmato creato per una riunione interna ed è stato fatto sei mesi fa, momento dal quale il gioco è stato migliorato in maniera netta", ha detto Papoutsis. "Vedrete il vero gioco all'E3. Ma sono comunque molto felice del fatto che quel video abbia indotto la gente a discuterne così tanto. Non vediamo l'ora, quindi, di mostrare i progressi fatti dal team".

Come spesso accade nel mondo dei videogiochi, anche in questo caso EA si mostra molto gelosa del suo materiale privato. Solo i contenuti accuratamente selezionati possono essere mostrati pubblicamente prima del rilascio del gioco, a maggior ragione quando manca ancora così tanto al debutto. Il 9 giugno, in occasione del suo media briefing pre-E3, sicuramente EA mostrerà molto di più su Battlefield Hardline e sui nuovi giochi che annuncerà in quell'occasione.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Titanox230 Maggio 2014, 17:32 #1
anche la roba recilata dai bf è vecchia di sei mesi?
qboy30 Maggio 2014, 20:17 #2
si si come no, roba vecchia, è come quando confessi a una ragazza che ti piace e lei ti prende per il culo poi, e tu dici ehhhhh ma stavo scherzandooooo era solo per vedereeee
seh seh
andry1830 Maggio 2014, 20:19 #3
in 6 mesi avranno sicuramente completato il downgrade
moicano6831 Maggio 2014, 15:19 #4
certo certo...magari sarà alla fine meglio del prodotto finale..gliesempi , come watch dogs , non mancano di certo..fuffa marketing
simonk01 Giugno 2014, 22:00 #5
Ragazzi abbiate un pò di pietà, questi della Visceral si ritrovano a lavorare su un genere che non è loro, un motore del tutto nuovo e su un IP del calibro di Battlefield, che a livello qualitativo può essere quello che vi pare, ma a livello di popolarità ha 10 milioni di giocatori attivi ogni giorno.

Un piccolo sbaglio e si giocano la carriera, riflettiamoci su...
A me già l'idea che abbiano fatto qualcosa di "diverso" dalla solita roba è un segno positivo, poi certo anche 343 quando ha dovuto lavorare su Halo 4 ha fatto degli sbagli, ma bisogna un attimo dare fiducia agli sviluppatori sennò ci ritroviamo davvero senza giochi visto quello che sta succedendo ormai in casa Ubisoft, Activision e 2K Games
timer8603 Giugno 2014, 09:38 #6
Originariamente inviato da: simonk
Ragazzi abbiate un pò di pietà, questi della Visceral si ritrovano a lavorare su un genere che non è loro, un motore del tutto nuovo e su un IP del calibro di Battlefield, che a livello qualitativo può essere quello che vi pare, ma a livello di popolarità ha 10 milioni di giocatori attivi ogni giorno.

Un piccolo sbaglio e si giocano la carriera, riflettiamoci su...
A me già l'idea che abbiano fatto qualcosa di "diverso" dalla solita roba è un segno positivo, poi certo anche 343 quando ha dovuto lavorare su Halo 4 ha fatto degli sbagli, ma bisogna un attimo dare fiducia agli sviluppatori sennò ci ritroviamo davvero senza giochi visto quello che sta succedendo ormai in casa Ubisoft, Activision e 2K Games


Ti approvo in pieno, si tratta di Business. Chi è appassionato di videogiochi, non può solamente valutare il prodotto finale ed esprimere lamentele alla "Italiana", sei fai A vogliamo B, se fai B vogliamo C, se Fai A B e C, c'è chi non voleva niente.. le lamentele devono essere costruttive. Purtroppo bf4 ha avuto problemi, perchè non solamente era in una fase di transizione dal 3, ma perchè per codice creato (ex nuovo), avevano avuto problemi in risoluzione dei bug. A parte questo piccolo ma fondamentale dettaglio ci terrei a precisare una cosa. I ragazzi della Visceral sono in gamba anche se non è il loro genere, e secondo me questo nuovo BF può essere una variazione, fantastica ad un gioco che ormai stava diventando la stessa fuffa da anni, io gioco dal primo bf... battlefield 1942, poi Vietnam, e Bf2 e a scorrere.

Quindi pazientiamo.. aspettiamo qualche giudizio quando uscirà durante l E3, dovranno fare perforza un capolavoro, EA ha perso un mucchio di soldi nell'Ultimo Battlefield, ne ha anche guadagnati, ma il NASDAQ l'ha penalizzata moltissimo. Quindi, per risollevarsi dovranno fare un capolavoro...ò

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^