Violazione ai server europei di Planetside 2: password compromesse?

Violazione ai server europei di Planetside 2: password compromesse?

Sony Online Entertainment ha avvertito gli utenti di Planetside 2 di una possibile violazione della sicurezza.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:31 nel canale Videogames
Sony
 

Sony Online Entertainment avverte che le password e gli indirizzi di posta elettronica associati agli account di Planetside 2 potrebbero risultare compromessi. Sembra che la violazione di sicurezza riguardi solamente i server di gioco europei del noto MMOFPS free to play.

Planetside 2

Soe avvisa che le password utilizzate potrebbero essere a rischio e consiglia di modificare la password del proprio account Planetside 2 così come di rimuovere eventuali chiavi di sicurezza simili utilizzate in altri servizi internet. Sul sito web europeo di Planetside 2 ci sono tutti i dettagli sulla violazione.

"Abbiamo rilevato che recentemente vi è stato un accesso non autorizzato ad uno dei nostri sistemi", si legge nel comunicato di Soe. "La possibilità che i propri dati (indirizzo e-mail e password) siano caduti in mano di terzi non può essere esclusa. Siamo stati in grado di rilevare il problema tempestivamente e abbiamo preso tutte le misure necessarie per correggerlo".

"I vostri dati dell'account vengono crittografati per la vostra sicurezza. Tuttavia, abbiamo deciso di adottare ulteriori misure preventive al fine di garantire il massimo livello di sicurezza".

"I possessori degli account che possono essere stati oggetto di accesso non autorizzato hanno ricevuto un'email nella quale abbiamo chiesto di cambiare la password".

"Se non sei in grado di accedere al gioco, probabilmente il tuo account è stato sospeso per motivi di sicurezza. È possibile riattivare il tuo account seguendo il link di seguito e creando una nuova password: http://www.planetside2.eu/en/forgot_password".

Il problema della violazione delle infrastrutture di rete protette è ormai sempre più diffuso sulla rete, riguardando non solamente i produttori di videogiochi, ma tutti i fornitori di servizi digitali. Quanto capitato a Planetside 2 non è certo caso isolato, anzi diversi giochi online nell'ultimo periodo sono stati colpiti. Le varie aziende che si occupano di sicurezza informatica sono da tempo al lavoro sulla problematica come abbiamo visto nella giornata di ieri o quando ci siamo occupati di ICT & Gaming.

"La sicurezza è un tema che interessa anche i videogiocatori, soprattutto alla luce dei più recenti avvenimenti", diceva in quell'occasione Vito Volpini, HP Security Solution Architect Italy, che ha alle spalle un'esperienza consolidata nel mondo della sicurezza. "Sony ha detto che non sono stati rubati i dati sulle carte di credito quando nello scorso aprile è stato attaccato il PlayStation Network. Ma è una dichiarazione di circostanza perché in questi casi non si ha mai perfetta conoscenza di ciò che viene rubato. Se gli utenti fossero certi che il pagamento va sempre a buon fine, spenderebbero di più".

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
moddingpark27 Febbraio 2013, 10:00 #1
Quindi in teoria coloro che hanno partecipato alla beta e sono iscritti solo a Planetside2.com, che ho scoperto stamattina essere una realtà scollegata da Planetside2.eu, sono al sicuro...?

Sembra che la sezione americana sia hostata direttamente da SOE, mentre quella europea dalla "ProSiebenSat.1 Games GmbH".

Poi onestamente mi reputo ignorante in materia, visto che non ci gioco da prima dello scadere della beta.
kisono27 Febbraio 2013, 10:37 #2
Esatto, prima dello scadere della beta i giocatori hanno chiesto che chi avesse partecipato potesse restare sotto sony e sono stati accontentati.

Come gioco è gran bello se giocato in gruppo.
zanarduz28 Febbraio 2013, 10:55 #3
Io sono iscritto solo su planetside2.com eppure l'altroieri mentre giocavo qualcuno ha effettuato l'accesso col mio account (mi ha disconnesso con la dicitura "qualcun'altro si è connesso con questo account" ... cambiata pw :-/

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^