Violata la sicurezza degli account Ubisoft

Violata la sicurezza degli account Ubisoft

Un gruppo di hacker ha ottenuto accesso non autorizzato a uno dei server di Ubisoft che custodiscono i dati sugli utenti.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:01 nel canale Videogames
Ubisoft
 

Ubisoft ha confermato che gli hacker sono stati in grado di entrare in possesso di username, indirizzi e-mail e password criptate. Il publisher fa sapere che è solito conservare le informazioni sui pagamenti su un server diverso, e che quindi questi dati non sono stati compromessi.

Watch Dogs

"Abbiamo recentemente scoperto che uno dei nostri siti web ha subito un exploit per ottenere l'accesso non autorizzato ad alcuni dei nostri sistemi on-line", si legge nel comunicato ufficiale diramato da Ubisoft. "Abbiamo immediatamente preso provvedimenti per rendere impossibile questo tipo di accesso. Avvieremo un'indagine approfondita con le autorità competenti, esperti di sicurezza interna ed esterna, e ripristineremo l'integrità dei sistemi compromessi".

Sappiamo bene, però, che dichiarare che le informazioni sui dati di pagamento non sono coinvolte è prassi comune. Ubisoft, così come è successo con altri produttori di videogiochi e non, con ogni probabilità non ha una panoramica chiara di quelle che sono le informazioni trafugate. Se gli hacker non utilizzeranno questi dati probabilmente non succederà nulla ai conti bancari degli utenti Ubisoft, ma riteniamo che il produttore francese al momento non possa avere la certezza che non succederà il contrario.

Se negli ultimi anni avete giocato almeno uno dei giochi di Ubisoft, allora ci sono elevate possibilità che abbiate un account uPlay. È caldamente consigliato cambiare la password di questo account, e lo si può fare seguendo questo link. Se avete usato la password di uPlay su account differenti è opportuno cambiare tale password anche sugli altri account.

Ubisoft non fornisce ulteriori dettagli sull'attacco, anche se si è affrettata ad avvertire tutti gli utenti uPlay con una e-mail di aggiornamento sullo stato di sicurezza del sistema. "Alcune credenziali sono state rubate e usate per accedere illegalmente ai server", si limita a dire.

"Il team di Ubisoft che si occupa della sicurezza sta valutando tutti i possibili mezzi per ampliare e rafforzare le misure di sicurezza interne al fine di proteggere meglio i clienti", si legge sulla pagina di supporto. "Purtroppo, nessuna azienda è completamente immune a questo tipo di attacchi criminali".

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
djmatrix61903 Luglio 2013, 10:33 #1
La "TEMPESTIVITA'"...
hexaae03 Luglio 2013, 12:02 #2
Sono anni che non compro più prodotti Ubicrap per via delle loro pessime politiche, DRM etc. Ora possiamo aggiungere anche seri dubbi sulla sicurezza dei loro (non-desiderati) servizi. ACreed e il resto? Tutti uguali, chissene frega c'è molto altro al mondo per divertirsi.
cerbert03 Luglio 2013, 14:53 #3
Originariamente inviato da: hexaae
Sono anni che non compro più prodotti Ubicrap per via delle loro pessime politiche, DRM etc. Ora possiamo aggiungere anche seri dubbi sulla sicurezza dei loro (non-desiderati) servizi. ACreed e il resto? Tutti uguali, chissene frega c'è molto altro al mondo per divertirsi.


Non l'avrei messa in questi termini, ma concordo che se devo aggiungere un motivo per cui questa nuova moda dell'always online mi irrita a pelle, questo è uno buono.

Ripeto: fino ad ora mi sono iscritto a server on-line (come molti) VOLONTARIAMENTE e per ottenere benefici BEN PRECISI (dalla classica casella mail fino ai social network professionali o meno, agli e-shop).

Invece, dover lasciare i miei dati ed altro su un server on-line soggetto, come tutti, ad attacchi e malfunzionamenti solo per avere il "privilegio" di utilizzare qualcosa che HO GIA' PAGATO continua ad irritarmi un pelino...

Diciamo che quando mi concederanno di pagare i giochi ALLA FINE, dopo che tutto avrà funzionato per benino, allora considererò nella giusta ottica la loro richiesta di registrarmi.

Mi chiedi delle cose, mi dai delle compensazioni. Punto.
T2OJAN03 Luglio 2013, 19:24 #4
Ne io ne i miei amici abbiamo ritenuto necessario investirci il tempo per cambiare la psw su uplay... la domanda comune è stata "e quando lo useremo uplay? A FarCry6? Non è detto..."
Grey 703 Luglio 2013, 20:06 #5
pensavo fosse la solita mail fuffa e l'ho cestinata

Alla fine sono andato sul sito e ho cambiato la password

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^