Versione definitiva di Infinity Blade prevista per dicembre

Versione definitiva di Infinity Blade prevista per dicembre

Infinity Blade sarà disponibile dal 9 dicembre al prezzo di $5.99. È il primo gioco per iOS con Unreal Engine 3.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:38 nel canale Videogames
iOSApple
 

Epic Games fa sapere che Infinity Blade sarà disponibile su App Store dal 9 dicembre al prezzo di $5.99. Il gioco è sviluppato da Chair Entertainment e sarà disponibile per i formati iPhone 3GS, iPhone 4, iPad, iTouch 3 e iTouch 4.

Infinity Blade è ambientato nel medioevo e si presenta come un action/rpg che si basa su combattimenti con la spada uno contro uno. Ci saranno elementi da gioco d'avventura e di risoluzione di enigmi.

Infinity Blade consentirà di combattere contro enormi boss e di esplorare un intero castello completamente modellato in tre dimensioni. "La robusta modalità single player vanta un'interfaccia di gioco intuitiva e un sistema di controllo touch che consentirà sia ai giocatori hardcore che a quelli occasionali di godere delle divertenti, furiose battaglie", si legge nel comunicato stampa.

Man mano che si procede nalla storia il giocatore acquisisce punti esperienza, nuove abilità e migliora le proprie statistiche. L'obiettivo finale è di prepararsi per il combattimento definitivo, con God-King.

È disponibile sin da subito sull'App Store l'applicazione gratuita Epic Citadel. Si tratta di un demo tecnologico che mostra le caratteristiche principali del motore grafico di Infinity Blade. Ulteriori dettagli sulla tecnologia si trovano in questa news.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tony7301 Dicembre 2010, 09:02 #1

Da vedere è bello

Epic citadel è bello anch'esso, ma non ha certo questa qualita' grafica! OK daccordo iphone4 e ipad (io ho il 3GS) hanno il doppio della risoluzione, ma qui ci sono texture che sono impensabili su i chip grafici dei nuovi dispositivi apple, la risoluzione in questo caso ha ben poco a che fare (per non parlare della risicata ram video!)... Vedremo.
jpjcssource01 Dicembre 2010, 09:39 #2
Spero che arrivi anche su android, avranno più difficoltà nello sviluppo dovendolo adattare a più hardware diversi, ma avranno anche una base di mercato estremamente più ampia da sfruttare.
Vash8801 Dicembre 2010, 09:54 #3
se la psp2 non riuscirà a innovare nel modo in cui avviene l'interazione con il gioco (come ha fatto la nintendo con il DS e 3DS) troverà pane per i suoi denti se vorrà battagliare sul piano grafico con dispositivi che ogni anno, al massimo 2, hanno un refresh HW così importante.
supertigrotto01 Dicembre 2010, 11:51 #4

vash88

io ho ancora una psp,il vantaggio delle consolle è che sono fatte per giocare,quindi anche i comandi sono comodi da usare,io con l'iphone 3 e 4 e l'ipad di mio fratello ci ho giocato ma ti assicuro che,una consolle tradizionale,per giocare e per dimestichezza con i controlli non la batte nessuno!
Almeno che non presentino degli ad on,tipo pulsanti e croci direzionali, da attaccare ai telefoni ma dubito che nel breve periodo lo faranno
fdl8802 Dicembre 2010, 21:13 #5
Originariamente inviato da: supertigrotto
io ho ancora una psp,il vantaggio delle consolle è che sono fatte per giocare,quindi anche i comandi sono comodi da usare,io con l'iphone 3 e 4 e l'ipad di mio fratello ci ho giocato ma ti assicuro che,una consolle tradizionale,per giocare e per dimestichezza con i controlli non la batte nessuno!
Almeno che non presentino degli ad on,tipo pulsanti e croci direzionali, da attaccare ai telefoni ma dubito che nel breve periodo lo faranno


io spero di si

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^