Venduti oltre 2 milioni di Wii negli Usa a novembre

Venduti oltre 2 milioni di Wii negli Usa a novembre

Nintendo Wii conferma il suo primato commerciale negli Stati Uniti, stando alle ultime statistiche fornite da Npd.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:15 nel canale Videogames
Nintendo
 
Nintendo mantiene le promesse e incrementa il numero di unità messe a disposizione degli utenti nel periodo natalizio. A confermarlo sono le cifre diffuse da Npd riguardo l'acquisto di console negli Stati Uniti nel corso del mese di novembre. Le unità di Wii vendute ammontano a 2,04 milioni, ovvero più del doppio di quelle vendute nello stesso mese dello scorso anno.

Le vendite nel settore hardware sono in aumento del 10 per cento, per un totale di 1,21 miliadi di dollari di entrate. Se si considerano le entrate dovute ai settori hardware, software e accessori si tocca la ragguardevole cifra di 2,91 miliardi di dollari.

Le unità di XBox 360 vendute nel mese di novembre sono 836 mila, quelle di PlayStation 3 sono 378 mila. Tutti i formati sono in crescita se si paragonano questi volume di vendita con quelli dello stesso periodo dello scorso anno.

Inoltre, Microsoft fa sapere che per ogni console vengono venduti 8,1 titoli. I giochi prodotti da terze parti garantiscono entrate superiori rispetto a quanto avviene con i business Wii e PlayStation 3 considerati congiuntamente. Secondo Microsoft, si registrano entrate per 298 milioni di dollari provenienti solamente dai giochi prodotti da terze parti.

Sul fronte PlayStation 3, Sony fa sapere di aver venduto oltre 3,5 milioni di giochi per la console di nuova generazione nel solo mese di novembre e sempre in riferimento ai soli Stati Uniti. Ciò costituisce una crescita del 150 % rispetto a inizio anno. Registra entrate per 261 milioni di dollari nel settore hardware, con un incremento del 9% rispetto all'inizio dell'anno.

"È ormai chiaro che, a seconda delle prospettive, ci sono molteplici vincitori in questa generazione di console", afferma Anita Frazier, analista di mercato del gruppo Npd. "Se il prezzo continua a essere un fattore molto importante, soprattutto se si considera l'attuale crisi economica internazionale, nel 2009 sarà fondamentale produrre giochi che coinvolgano l'utenza e che la tengano legata all'industria".

Tra le console portatili è nuovamente Nintendo DS in testa, con 1,57 milioni di unità vendute. Si attesta su 421 mila unità la concorrente Sony PSP. PlayStation 2 continua a far registrare ottime cifre, con 206 mila unità vendute nel mese di novembre.

Quanto ai giochi, il titolo più venduto a novembre è Gears of War 2 con 1,56 milioni di copie. Seguono Call of Duty: World At War, ancora per XBox 360 (1,41 milioni); Wii Play e Wii Fit (rispettivamente 976 e 697 mila copie vendute). Completano la classifica Mario Kart Wii, Call of Duty: World at War per PlayStation 3 (poco più di un terzo di copie vendute rispetto a XBox 360); Guitar Hero: World Tour per Wii; Left 4 Dead per XBox 360; Resistance 2 per PlayStation 3 e Wii Music.

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
]Rik`[12 Dicembre 2008, 14:29 #1
alla faccia della crisi!
marchigiano12 Dicembre 2008, 14:38 #2
Originariamente inviato da: ]Rik`[
alla faccia della crisi!


QUOTO
sassi12 Dicembre 2008, 14:53 #3
Si in Usa STA succedendo una cosa strana: tutti stanno acquistando con quel che hanno oggetti di elettronica, pc lcd e console.
Ma sarà una situazione provvisoria che non sovvertirà l'andamento attuale dei mercati mondiali.
diabolik198112 Dicembre 2008, 14:53 #4
"Se il prezzo continua a essere un fattore molto importante, soprattutto se si considera l'attuale crisi economica internazionale, nel 2009 sarà fondamentale produrre giochi che coinvolgano l'utenza e che la tengano legata all'industria".


Come a dire che Ps3 continuerà a prendere mazzate anche in futuro.
Paganetor12 Dicembre 2008, 15:11 #5
ok far girare l'economia, ma magari non far girare necessariamente quella dei videogiochi?

Monkey-d-Rufy12 Dicembre 2008, 15:16 #6
diabolik è vero che è un dato di fatto che la ps3 vende in difficolta...in america...ma tu proprio tatto 0 XD ahahahh

Vorrei aprire un discorso gia aperto in altra sede al riguardo..valutate le 2 console 360 e ps3 a parità di anno...nel senso togliete alla 360 l anno in + con tutto quello che ne consegue...cioè

1anno in meno di videogame
1anno in meno di contenimento dei costi quindi aumento del prezzo della console .
1anno in meno di vendite totali.

Bhe tolte queste cose le 2 console sarebbero alla pari fate ora il confronto..
Quell anno in+ è tutto a vantaggio della 360 per questo la ps3 poco può fare...
diabolik198112 Dicembre 2008, 15:24 #7
Originariamente inviato da: Monkey-d-Rufy
diabolik è vero che è un dato di fatto che la ps3 vende in difficolta...in america...ma tu proprio tatto 0 XD ahahahh

Vorrei aprire un discorso gia aperto in altra sede al riguardo..valutate le 2 console 360 e ps3 a parità di anno...nel senso togliete alla 360 l anno in + con tutto quello che ne consegue...cioè

1anno in meno di videogame
1anno in meno di contenimento dei costi quindi aumento del prezzo della console .
1anno in meno di vendite totali.

Bhe tolte queste cose le 2 console sarebbero alla pari fate ora il confronto..
Quell anno in+ è tutto a vantaggio della 360 per questo la ps3 poco può fare...


Il tuo ragionamento è buono se si fa un ragionamento teorico. Però poi nella realtà alla gente interessa molto poco sapere chi è uscito prima e quali conseguenze questo comporta (per di più sono stati i caproni della sony a produrre il ritardo visto che sarebbe dovuta uscire in concomitanza con x360), ma guardano al prezzo e alla disponibilità di giochi (e non dimentichiamoci che stiamo parlando di un giocattolo evoluto, ma pur sempre di un giocattolo) ed è qui che iniziano i guai.
Monkey-d-Rufy12 Dicembre 2008, 15:36 #8
Quello è certo ^^ che il mio è solo un ragionamento teorico...^^ovvio che la gente voglia il calo ora..ma diciamo che cmq uno dovrebbe tener conto anche di queste cose.

GUarda mi sa che ia cannato...nn sono stati caproni quella della sony se permetti..ma hanno avuto problemi con i diodi del lettore br...e quindi hanno fermato il lancio.x risolverli per fare i dovuti test e per dare al pubblico un prodotto funzionante...quelli della microsoft imho sono dei caproni conoscendo i problemi della 360 nn si sono fatti scrupoli...a farci fare da betatest....
diabolik198112 Dicembre 2008, 15:45 #9
Originariamente inviato da: Monkey-d-Rufy
Quello è certo ^^ che il mio è solo un ragionamento teorico...^^ovvio che la gente voglia il calo ora..ma diciamo che cmq uno dovrebbe tener conto anche di queste cose.

GUarda mi sa che ia cannato...nn sono stati caproni quella della sony se permetti..ma hanno avuto problemi con i diodi del lettore br...e quindi hanno fermato il lancio.x risolverli per fare i dovuti test e per dare al pubblico un prodotto funzionante...quelli della microsoft imho sono dei caproni conoscendo i problemi della 360 nn si sono fatti scrupoli...a farci fare da betatest....


dimentichi la fase inziale

1) PS3 con 4 Cell e nessuna VGA e passaggio ad 1 Cell + Vga=> primo ritardo
2) Problemi con il Cell => secondo ritardo
3) Problemi coi diodi => terzo problema
4) Errore nella differenziazione temporale e regionale nell vendita di Ps3 => quarto problema.
Monkey-d-Rufy12 Dicembre 2008, 16:00 #10
lo so ma se il progetto quello era quello dovevano seguire e gli inoppi di percorso ci sono sempre...la sony imho ha fatto bene a ritardare ....x nn dare prodotti cannati...ora voi passare un coportamento corretto x una cannata? e fai passare il comportamento della microsoft?..bhe ...dai...nn diciamo ste cose...cmq anche la 360 nn è uscita contemporaneamente in tutto il mondo..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^