Vendite giochi PC e Mac superiori a 24 miliardi di dollari entro il 2017

Vendite giochi PC e Mac superiori a 24 miliardi di dollari entro il 2017

IDC stima che le vendite di giochi per PC e per Mac in formato digitale arrivino a 24 miliardi di dollari entro la fine del 2017, mentre alcuni di questi giochi hanno sempre più successo in Asia.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:01 nel canale Videogames
 

Una nuova previsione sul settore dei videogiochi per PC e Mac di International Data Corporation riporta che le vendite di giochi digitali per queste piattaforme possono raggiungere la quota di 24 miliardi di dollari entro il 2017. Nel computo, Idc include anche le entrate provenienti dalla visualizzazione di messaggi pubblicitari in banner e video all'interno dei giochi.

Le vendite dei giochi PC e Mac aumenteranno del 4% ogni anno da qui al 2017, secondo la ricerca di Idc. Ma la crescita non sarà sostenuta principalmente dal Nord America, come accaduto finora, ma dai cosiddetti paesi BRIC, ovvero Brasile, Russia, India e Cina. L'impossibilità di avere un mercato florido in queste nazioni per le compagnie produttrici di console, porterà a una crescita di oltre 5 punti percentuali per anno nelle vendite digitali di giochi PC e Mac in queste nazioni.

La crescita non sarà così importante in Occidente, perché nel Nord America e in Europa si verifica un incremento sostanziale nelle vendite provenienti da giochi casual e social come Farmville 2, a cui corrisponde un calo degli abbonamenti per i giochi classici come World of Warcraft.

Nel resto del mondo, invece, è in atto una forte propensione all'adozione di giochi più hardcore come League of Legends, Team Fortress 2, Dota 2 e World of Tanks, come avevamo visto nei giorni scorsi anche con questa news.

La previsione inoltre rivela che il servizio di distribuzione digitale di Valve, Steam, ha significative opportunità di espansione in Nord America e in Europa, sfruttando l'arrivo sul mercato delle Steam Machine.

"La differenza tra PC, console, microconsole e smart TV diventerà solo di tipo semantico nei prossimi tre anni", conclude Lewis Ward, Research Director per il settore gaming di Idc. "Le piattaforme che prevarranno avranno grandi giochi, un mix di modelli di business diversi, la capacità di raccogliere grandi quantità di dati sui consumatori e di offrire approfondite esperienze di tipo social".

Fonte: Idc

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
djmatrix61923 Gennaio 2014, 11:03 #1
Non so quanto senso abbia inserire il Mac in questa notizia.. ma va beh.. si vede che fa trend.
Pat7723 Gennaio 2014, 11:19 #2
Logica conseguenza di macchine più versatili rispetto alle console classiche, anche se a quanto si legge questa distinzione tenderà a scemare, in effetti ps4 e Xbox one son pc di medio basso livello.
mau.c23 Gennaio 2014, 12:26 #3
comunque è un fatto notevole che i paesi BRIC non siano in grado di produrre alcun prodotto... almeno non per il mercato internazionale.
Personaggio23 Gennaio 2014, 16:40 #4
Quello che avevo detto io, anche si mi avete preso per un folle
Icod24 Gennaio 2014, 14:00 #5
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
IDC stima che le vendite di giochi per PC e per Mac [U]in formato digitale[/U] arrivino a 24 miliardi di dollari entro la fine del 2017

questo notizia mi fa pensare... in maniera intrinseca potrebbe anche voler dire che, di riflesso, i negozi "fisici" di giochi lavoreranno sempre meno da qui in avanti, almeno nelle loro proiezioni...
Pat7724 Gennaio 2014, 14:18 #6
Originariamente inviato da: Personaggio
Quello che avevo detto io, anche si mi avete preso per un folle


La follia a volte è vedere prima degli altri.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^