Valve annuncia Dota 2 per PC e Mac

Valve annuncia Dota 2 per PC e Mac

Si tratta di un remake di DotA-Allstars basato su Source Engine. È sviluppato dal creatore del gioco originale e arriverà nel corso del 2011.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:06 nel canale Videogames
 

Valve intende commercializzare DotA su larga scala. Ha ingaggiato l'autore del gioco originale, IceFrog, nello scorso ottobre e adesso annuncia DotA 2, che arriverà nel corso del 2011 nei formati PC e Mac. Si tratta essenzialmente di un remake fedele di DotA-Allstars, la seconda versione di DotA per The Frozen Throne.

Il supporto del Source Engine consentirà di avere l'illuminazione globale e una migliore gestione dei movimenti dei tessuti. Ci sarà una chat vocale integrata e i bot gestiti dall'intelligenza artificiale, per le sessioni di pratica e per chi vuole giocare sconnesso da internet. Tuttavia, non ci sarà una campagna single player completa.

Il DRM e i reward saranno gestiti, come per tutti i giochi Valve, con Steamworks. Sbloccare una skin o guadagnare un nuovo titolo per una particolare strategia saranno fatti che verranno divulgati a tutta la community attraverso il sistema di condivisione delle informazioni di Steam. Le novità a Steam e al Source Engine che è stato necessario introdurre per Dota 2 verranno rese presto disponibili agli sviluppatori di terze parti.

Valve introduce anche un sistema di insegnanti-allievi, per cui i giocatori esperti possono connettersi come insegnanti e spiegare le regole del gioco a coloro che non lo conoscono. Gli insegnanti potranno così accedere a reward esclusivi.

Il principale obiettivo, tuttavia, è quello di creare un gioco che sia in tutto e per tutto familiare ai giocatori del vecchio DotA. La principale e unica differenza, dunque, riguarda il motore grafico adottato. C'è la possibilità di scegliere il proprio eroe da un roster di oltre 100 personaggi, che possono essere personalizzati.

"IceFrog è uno dei creatori di videogiochi più intelligenti che io abbia mai conosciuto", dice Erik Johnson, project leader di Dota 2. "Nel corso degli anni ha preso tante ottime decisioni per migliorare il suo progetto. Non c'è mai stata una decisione senza senso, tutto fa parte di una logica".

Cos'è DotA? È una mappa per l'originale WarCraft III Reign of Chaos disegnata appunto da IceFrog, che sostanzialmente spostava gli equilibri di gioco dalla strategia all'rpg. Due squadre hanno l'obiettivo di distruggere la struttura del nemico. Uccidere un eroe avversario o una creatura "creep" consente di acquistare punti esperienza.

Ci sono due accampamenti di cui uno è situato nell'angolo in alto a destra della mappa, mentre l'altro si trova nell'angolo in basso a sinistra. In ogni base c'è una costruzione centrale chiamata Antico. Scopo del gioco è distruggere l'Antico della squadra avversaria e difendere il proprio, da cui il nome Defense of the Ancients, "La difesa degli Antichi".

I due team sono formati da un massimo di cinque giocatori, ognuno dei quali può controllare un singolo eroe. Il computer controlla i "creep", cioè le unità non-eroiche che scaturiscono incessantemente dalle basi allo scopo di aiutare i propri eroi. Alla versione originale di DotA per Reign of Chaos seguirono DotA-Allstars per The Frozen Throne e Heroes of Newerth e League of Legends, sviluppati da S2 Games e Riot Games.

Altre informazioni su Dota 2 si trovano su GameInformer.

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Scevra14 Ottobre 2010, 15:15 #1
gg!
Elrim14 Ottobre 2010, 15:32 #2
oh finalmente i personaggi originali, Icefrog ha rilasciato l'ultima mappa pochi giorni fa tra l'altro. Questo dovrebbe fare centro dove LoL e HoN hanno fallito
nodep14 Ottobre 2010, 15:43 #3
Scusate ma questo DoTA ke differenza ha con il gioco originale? Nel senso, ha la grafica/personaggi modificati? thx
jestermask14 Ottobre 2010, 16:27 #4
Spero e confido in questo dota 2. HoN è letteralmente ingiocabile e non distingui gli alberi dai tuoi creep dal champion nemico. LoL ha un pò troppi parametri come skill del summoner (flash è da eliminare assolutamente), mastery, rune e soprattutto è di una monotonia mortale. Nonchè di una frustrazione farsi partite di 50min e magari perderle per i leaver ed i bimbiminkia e giocare SEMPRE sulla stessa mappa.

E poi in DoTA c'erano un infinità di champion ed erano TUTTI molto vari, dal supporter estremo ai vari tank-stealth-mage. L'unico difetto di dota? Troppo vincolato all'unico modo di buildarsi con l'equip e ai 3 parametri (AGI,INT,STR).

Dovrebbero prendere gli equip ed item di LoL ed inserirli in questo secondo capitolo.
predator8714 Ottobre 2010, 16:52 #5
dopo aver letto la prima parola del titolo dell'articolo, speravo di leggere altro
Scevra14 Ottobre 2010, 17:05 #6
Originariamente inviato da: jestermask
E poi in DoTA c'erano un infinità di champion ed erano TUTTI molto vari, dal supporter estremo ai vari tank-stealth-mage. L'unico difetto di dota? Troppo vincolato all'unico modo di buildarsi con l'equip e ai 3 parametri (AGI,INT,STR).

Perchè parli al passato?
Un'altra vera limitazione è essere vincolati in tante cose da Warcraft III. Per carità, giocone eh, ma ormai da superare per avere un Dota migliore.
.bUg!14 Ottobre 2010, 17:14 #7
Originariamente inviato da: predator87
dopo aver letto la prima parola del titolo dell'articolo, speravo di leggere altro


anche io già stavo fremendo !
predator8714 Ottobre 2010, 17:16 #8
Originariamente inviato da: .bUg!
anche io già stavo fremendo !


tanti aspettano GT5 e altrettanti aspettano ep.3

scusate l'ot
jestermask14 Ottobre 2010, 18:07 #9
Originariamente inviato da: Scevra
Perchè parli al passato?
Un'altra vera limitazione è essere vincolati in tante cose da Warcraft III. Per carità, giocone eh, ma ormai da superare per avere un Dota migliore.


Parlo al passato perchè sono passato da qualche mese a League of Legends ma l'ho accantonato. E' una sorta di amore ed odio per quel gioco. L'intenzione c'è ma ancora non ci siamo. Ogni settimana sfornano champions ma usano la stessa mappa da mesi e come numero non siamo ancora alla metà di quelli di DoTA.

Parlo al passato perchè dota non lo tocco più da anni e poi con windows 7 ho trovato diverse difficoltà a farlo partire.
the_emperor8914 Ottobre 2010, 18:30 #10
Originariamente inviato da: jestermask
HoN per me è letteralmente ingiocabile e non distinguo gli alberi dai miei creep dal champion nemico.

FIXED for you

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^