Unreal Engine 4: Epic rilascia nuovo trailer

Unreal Engine 4: Epic rilascia nuovo trailer

Il nuovo trailer si concentra sull'estetica dei personaggi e mostra come è stata realizzata la tech demo Infiltrator.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:31 nel canale Videogames
Epic
 

Il trailer dell'Unreal Engine 4 che riportiamo in questa pagina offre una nuova prospettiva sulla tecnologia Epic di prossima generazione. Il video si concentra sull'estetica dei personaggi e spiega alcuni passaggi della realizzazione dell'avveniristica tech demo Infiltrator.

"Il video spiega come i nostri artisti hanno sfruttato il nuovo sistema di gestione dei materiali stratificati dell'UE 4 e il modello di ombreggiatura basato sulla fisica per definire l'aspetto dei personaggi nella demo in tempo reale Infiltrator", spiega Jordan Walker, technical artist di Epic Games, nel video.

Infiltrator è la tech demo del nuovo motore grafico rilasciata nello scorso marzo. La demo gira in tempo reale e mostra un dettaglio visivo di altissima qualità, che ci fa capire cosa dobbiamo aspettarci dalla prossima generazione di videogiochi.

Che dire, quindi? Non vediamo l'ora di poter giocare un titolo Tripla A basato su questa tecnologia!

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fraussantin28 Settembre 2013, 08:59 #1
mi auguro per loro di avere successo come col tre , ma la vedo piu dura...

ea games simpatizza per ovvi motivi per i suoi engine fatti da dice e crytec, activision idem con quello di cod e di rage,

ubisoft , non sa fare fps belli ...

gli indie non possono permetterselo ,
rimangono i jappa di square enix , e qualche altro big , ma bene o male tutti o quadi hanno un engine buono.
giacomo_uncino28 Settembre 2013, 09:34 #2
Originariamente inviato da: fraussantin
mi auguro per loro di avere successo come col tre , ma la vedo piu dura...

ea games simpatizza per ovvi motivi per i suoi engine fatti da dice e crytec, activision idem con quello di cod e di rage,

ubisoft , non sa fare fps belli ...

gli indie non possono permetterselo ,
rimangono i jappa di square enix , e qualche altro big , ma bene o male tutti o quadi hanno un engine buono.


Link ad immagine (click per visualizzarla)

hey amigo ............ ubisoft cosa?


hexaae28 Settembre 2013, 10:10 #3
In tempo reale DOVE (che HW)????
appleroof28 Settembre 2013, 11:07 #4
Abbastanza impressionante la potenza di questo motore, quando sarà spremuto a dovere farà vedere cose egregie secondo me.
theimperatorum28 Settembre 2013, 12:32 #5
Ubisoft non sa fare gli sparatutto? Ha fatto il più bello di tutti dopo Half Life 2: Far Cry 3
appleroof28 Settembre 2013, 12:50 #6
Originariamente inviato da: hexaae
In tempo reale DOVE (che HW)????


Si tratta di una configurazione basata su GPU Nvidia Geforce GTX680, su CPU "recente" e che dispone di 16 GB di RAM

http://www.gamemag.it/news/unreal-e...ator_46465.html
fraussantin28 Settembre 2013, 12:55 #7
Originariamente inviato da: theimperatorum
Ubisoft non sa fare gli sparatutto? [S]Ha fatto il più bello di tutti dopo Half Life 2: Far Cry 3[/S]


appunto
fraussantin28 Settembre 2013, 12:55 #8
Originariamente inviato da: giacomo_uncino
Link ad immagine (click per visualizzarla)

hey amigo ............ ubisoft cosa?




Saturno200228 Settembre 2013, 13:05 #9
Non vediamo l'ora di poter giocare un titolo Tripla A basato su questa tecnologia!

Quale è l'origine del termine Tripla A (AAA)? Non m'interessa il significato in questo contesto, voglio sapere perchè usate il termine AAA/Tripla A.
hrossi28 Settembre 2013, 14:38 #10
deriverà dalla finanza http://it.wikipedia.org/wiki/Rating ?

o dagli annunci sui giornali? "AAA massaggiatrice offresi"



piuttosto, belli i graffi, ma la sporcizia quando la implementiamo sulle texture dei tessuti e delle divise?

Hermes

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^