Uno degli esperti di realtà virtuale di Valve passa a Oculus

Uno degli esperti di realtà virtuale di Valve passa a Oculus

Atman Binstock, una delle figure chiave del progetto di realtà virtuale di Valve, occuperà la posizione di Chief Architect.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:31 nel canale Videogames
 

È noto da tempo che Valve ha in cantiere un progetto sulla realtà virtuale e che sta collaborando con Oculus per portarlo avanti. Per cui non sorprenderà più di tanto l'annuncio del passaggio di Atman Binstock dalla compagnia di Half-Life a quella dell'Oculus Rift.

Oculus descrive Binstock come una delle "figure chiave per il progetto di realtà virtuale di Valve". Binstock, infatti, è stato l'artefice della demo della realtà virtuale Valve agli Steam Dev Days, evento svoltosi all'inizio dell'anno a Seattle. La demo è stata mostrata a porte chiuse e hanno potuto accedere solo pochi fortunati, ma pare che abbia ottenuto larghi consensi.

La tecnologia Valve è dotata di schermi a bassa persistenza simili a quelli utilizzati nell'ultimo prototipo di Oculus Rift, conosciuto come Crystal Cove, che riducono in maniera sensibile il problema della nausa provocata dai primi esemplari di headset per la realtà virtuale.

In Oculus Binstock occuperà la posizione di Chief Architect e continuerà a lavorare nell'area di Seattle, dove dirigerà un nuovo team di ricerca e sviluppo, anche se non sono ancora chiari gli scopi di questo team.

Ricordiamo che, oltre Valve e Oculus, anche Sony sta sperimentando con le soluzioni di realtà virtuale. Annuncerà con ogni probabilità qualcosa al Game Developers Conference che si terrà la prossima settimana a San Francisco.

45 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bivvoz12 Marzo 2014, 12:46 #1
Ma Atman Binstock può firmarsi "B. Atman" ?
Cappej12 Marzo 2014, 13:06 #2
ma va?

questo Oculus ha diversi soldini da investire...
World12 Marzo 2014, 13:43 #3
Originariamente inviato da: Bivvoz
Ma Atman Binstock può firmarsi "B. Atman" ?


E' un privilegio non da poco
ice_v12 Marzo 2014, 13:45 #4
Originariamente inviato da: Cappej
ma va?

questo Oculus ha diversi soldini da investire...


Oculus VR fosse una società quotata in borsa, mi sarei già comprato na decina di azioni ...Scherzi a parte, il livello di sviluppo e il massiccio coinvolgimento da parte di grossi player dell'industria videoludica (e non solo) non fanno che indicare l'imminente successo e proliferazione della tecnologia VR. Hanno anche depositato il marchio [B]RiftCon[/B] una convention alla GDC o Gamescon et simila, incentrata su realtà virtuale e tutto ciò che ci gira attorno.
demon7712 Marzo 2014, 13:53 #5
Questa è la periferica più chiacchierata della storia...

ma QUANDO? QUANDO??? QUANDOOOOOOO POTRO' VEDERLA IN VENDITA?!?!?!?!
ciocia12 Marzo 2014, 14:15 #6
Ancora 1 annetto, si parla di 2015.
Io spero risolvano il problema pixellamento, ma non credo il passaggio dai 720 ai 1080 possa risolverlo...
PhoEniX-VooDoo12 Marzo 2014, 15:48 #7
solo io non sono cosi ansioso di attaccarmi alla faccia uno di quei affari?
Bivvoz12 Marzo 2014, 16:35 #8
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
solo io non sono cosi ansioso di attaccarmi alla faccia uno di quei affari?


Siamo in due.

Anche perchè da solo è inutile.
Sarebbe figo poter giocare ad un fps con un visore del genere, ma prendendo la mira con la testa come negli anni 90?
Manco per sogno.
Serve un'altra periferica da abbinarci.
E questo è solo un aspetto per fare un esempio ma ce ne sono tanti altri.

Solo con l'oculus rift puoi fare tante cose carine, visitare ambienti virtuali, ecc. ma per rendere i giochi fruibili c'è da lavorare.
Solo che poi quanti si comprano il visore, il fucile, la pedana per il movimento e chissà quante altre periferiche?
In pochi nerd con le possibilità sia economiche che di spazio.

Insomma secondo me non avrà successo come non ha avuto successo negli ultimi 20 anni (questa è solo una versione nuova con più risoluzione, sensibilità, ecc.)

Ma felice di essere smentito
matsnake8612 Marzo 2014, 17:04 #9
l'oculus è perfetto per tutti i giochi in cui si simula il fatto che tu sieda in una cabina.
Che sia una macchina, un mech, un aereo o altro il risultato è perfetto.

Per gli altri giochi aumenta comunque l'immersione senza dubbio.
Bivvoz12 Marzo 2014, 17:17 #10
Originariamente inviato da: matsnake86
l'oculus è perfetto per tutti i giochi in cui si simula il fatto che tu sieda in una cabina.
Che sia una macchina, un mech, un aereo o altro il risultato è perfetto.

Per gli altri giochi aumenta comunque l'immersione senza dubbio.


Si perfetto... a parte che vedi dei comandi finti che non puoi toccare.
Allora meglio usare la fantasia e fare finta che il monitor sia un parabrezza

Io personalmente preferisco ancora spendere 300 euro per un buon monitor piuttosto che in questi visori, sicuramente si sfrutta di più.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^