Uncharted Fight for Fortune disponibile su PS Vita

Uncharted Fight for Fortune disponibile su PS Vita

Uncharted Fight for Fortune è un gioco di carte action-adventure a turni che vede protagonisti tutti gli eroi e i cattivi del famoso brand PlayStation.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:47 nel canale Videogames
PlaystationSony
 

È disponibile sul PlayStation Store Uncharted Fight for Fortune, gioco di carte legato a doppio filo con L'Abisso d'Oro, l'incarnazione di Uncharted dedicata a PS Vita.

Uncharted Fight for Fortune

Sony dice di aver speso molto tempo per assicurarsi che il nuovo gioco sia facile da apprendere, coinvolgente e divertente da giocare. Fight for Fortune annovera una campagna single player da 8 ore in cui bisognerà affrontare alcuni tra i più famosi personaggi della serie Uncharted.

Vincendo le partite, si sbloccheranno Trofei, nuovi oggetti, personaggi, armi e armature, carte artefatto, sfondi e avatar. Questi oggetti potranno essere usati per personalizzare il gioco ma anche per creare potenti combo da schierare contro gli avversari.

Tutti coloro che hanno giocato ad Uncharted L’Abisso d’Oro nell’ultimo mese, inoltre, possono iniziare a collezionare carte da utilizzare immediatamente in Fight for Fortune. Per usufruire di questa feature, occorre che entrambi i giochi siano memorizzati sulla stessa stessa memory card.

Fight for Fortune include anche un multiplayer competitivo asincrono, che si può giocare con gli amici nella stessa stanza grazie all’opzione Pass & Play, o con la connessione WiFi/3G via matchmaking.

Il gioco di carte dedicato all'universo Uncharted è disponibile sul PlayStation Store al prezzo di €3,99, ma si può scaricare anche la versione dimostrativa. Sony fa sapere, poi, che a partire dalla prossima settimana saranno disponibili dei DLC packs che porteranno sul tavolo da gioco Uncharted Il Covo dei Ladri e Uncharted L’Inganno di Drake espandendo la campagna in singolo, aggiungendo oggetti sbloccabili e, ovviamente, nuovi trofei.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^