Una XBox 360 su tre è difettosa secondo i rivenditori

Una XBox 360 su tre è difettosa secondo i rivenditori

Daily Tech ha eseguito un sondaggio tra i rivenditori a proposito della percentuale di XBox 360 difettose.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:43 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 
Microsoft non sembra essere ancora riuscita ad arginare il problema delle XBox 360 difettose. Il numero di console mandate all'assistenza rimane decisamente elevato, con evidenti ripercussioni economiche per lo stesso produttore. Nella scorsa settimane, il centro di riparazione indipendente Micromart annunciava che non si sarebbe più incaricato della riparazione di console XBox 360, per via del sempre crescente numero di console che venivano consegnate al centro.

È probabile che un'alta percentuale dei difetti sia generata dalla disconnessione del package BGA dal PCB della scheda madre di XBox 360. La disconnessione ovviamente dipende dall'innalzamento della temperatura all'interno della console. Microsoft ha preso degli accorgimenti nel caso di XBox 360 Elite (per il momento commercializzata solo negli Stati Uniti), circondando CPU e GPU con dell'epossido.

Un sondaggio eseguito da Daily Tech mira a far luce sulla questione, precisamente sulla percentuale delle console che presentano dei problemi di funzionamento. A tal scopo, sono stati contattati diversi rivenditori del Nord America. I risultati del sondaggio sono chiari: secondo Daily Tech, infatti, una XBox 360 su tre è difettosa.

"Il numero di console difettose si aggira tra il 30 e il 33%", sostiene un ex-dipendente di EB Games che ha preferito mantenere l'anonimato. "Abbiamo avuto 35 XBox 360 al lancio e metà di queste hanno smesso di funzionare entro i primi sei mesi (per il problema delle luci rosse o per il fatto che rigavano i dischi). Due di queste non funzionavano dal momento in cui sono arrivate".

Un manager del servizio clienti di Best Buy ha confermato questa tesi: sostiene, infatti, che il numero di console difettose si aggira da 1/3 ad 1/4. Questa cifra viene ribadita da altri rivenditori, tra i quali GameStop. L'ex-dipendente di EB Games sostiene, inoltre, che la percentuale di unità difettose della maggior parte dei dispositivi hardware si aggira sull'1%, compresa PlayStation 3. Un altro membro di EB Games, inoltre, ha dichiarato che, su centinaia di console Wii vendute, nessuna ha presentato problemi di malfunzionamento.

Stando a quanto riportato nell'articolo di Daily Tech, EB Games, nei primi mesi del 2007, ha modificato la propria politica per ciò che concerne la garanzia su queste console. Infatti, mentre in precedenza chi rimandava indietro le console difettose riceveva una console nuova, adesso riceve una XBox 360 riparata, ma non nuova. Il rivenditore accusava costi troppo elevati proprio a causa dell'alto numero di console da sostituire. Ad ogni modo, questa politica viene adesso praticata anche nel caso di sistemi Sony e Nintendo.

Nello scorso maggio, Peter Moore, Entertainment Business Corporate VP di Microsoft, si dichiarava impossibilitato a fornire delle cifre circostanziate sulla percentuale di console difettose per via della complessità delle procedure di consegna dei sistemi. Microsoft, inoltre, ammetteva ufficialmente dei problemi di surriscaldamento per ciò che concerne le unità prodotte nella fase di lancio di XBox 360. Ma è sempre stata allontanata l'ipotesi di un problema sistematico.

96 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AMD64bit03 Luglio 2007, 16:46 #1
e poi i miei amici dicono che è meglio una console che un computer perchè ha meno problemi...... eh sì
LELEK6803 Luglio 2007, 16:47 #2
Ecco, la cosa che darebbe fastidio a me è il fatto che se dopo qualche mese mi si rompe, rischio di ricevere una console rigenerata.
Kintaro7003 Luglio 2007, 16:51 #3
Questa percentuale riguarda anche le recenti premium bianche vendute in europa, o sole le prime serie?
mashiro.tamigi03 Luglio 2007, 16:52 #4
questi dati erano nell'aria ma detto dai rivenditori ufficiali fanno venire i brividi; Microsoft al momento è leader del mercato, ma a quale prezzo?
io non la possiedo e non comprerò console nextgen almeno prima di natale; se ps3 necessita di un abbassamento di prezzi, qui c'è bisogno immediato di una "revision 2", non di una versione elite
hibone03 Luglio 2007, 16:52 #5
una su miiilleeeee ce la faaaaaaaaaaa
mashiro.tamigi03 Luglio 2007, 16:55 #6
aggiungo: le consele non danno problemi finchè le fanno gli esperti di console e HiFi (nintendo e sony); Microsoft fa le console come faceva i vecchi sistemi operativi; prima si diventa leader del mercato, poi li si fa "bene"
Bluknigth03 Luglio 2007, 17:01 #7
Mi ricordo di essere stato insultato in qualche tread, quando dissi che navigando per i forum e sentendo i commercianti amici miei avevo fatto una stima di un 20%.....


I dati di questi giorni sono quantomeno allarmanti.

A settembre vado in ferie 15 giorni. Allora il piano è questo. accendere la stufetta sulla 360, tappanto le uscite delle ventole di raffreddamento 3 giorni prima di partire e aspettare il dead ring. Chiamare l'assistenza e spedirla in riparazione. Così quando torno aspetto qualche giorno e mi torna la console con il nuovo sistema di raffreddamento... Almeno mi fanno la modifica quando ancora è in garanzia!!!!

Sto scherzando, è una provocazione, però non è una idea malvagia...
Cara, dove hai messo la stufetta elettrica?? Si, lo so che è Agosto e ci sono 30 gradi. Si fidati, non sono impazzito, sto solo cercando di risparmiare qualche centinaio di €....
Fx03 Luglio 2007, 17:02 #8
oh, fermo restando che possono benissimo essere il 30/35%, però fa davvero ridere che quando si parla di cifre assolute viene fuori che le statistiche le fanno su 35 console... fossero state per lo meno 35.000, avrei capito, ma così qualcuno spieghi loro la statistica e cosa significa "campione non significativo"...

ripeto, fermo restando che le percentuali possono esser quelle, ma non di certo perchè su 35 ne tornano 12...
ErminioF03 Luglio 2007, 17:06 #9
25-33%? bello schifo...complimenti microzozz
Fx quella statistica non si riferisce al lancio, quello era un esempio, tant'è che dicono che la metà ha smesso di funzionare nei primi 6 mesi (quindi sarebbe stata del 50%)
JJSTr03 Luglio 2007, 17:08 #10
@Fx

leggi meglio. il tipo ha detto che delle 35 console al lancio metà si sono rotte, ergo se la % fosse stata calcolata solo su quelle sarebbe il 50%.

Cmq se i dirigenti di grandi compagnie dicono tutti la stessa cosa e c'è stata pure la necessità d cambiare politica (ora l'hanno preso in tasca pure chi ha wii e ps3) qualcosa sarà vero.................

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^