Una versione VR di The Witness creerebbe alcuni problemi

Una versione VR di The Witness creerebbe alcuni problemi

Il programmatore Andrew Smith ne ha spiegato i motivi attraverso alcuni post apparsi su Reddit.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 16:01 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Nonostante si tratti di un’esperienza in soggettiva, sembra che The Witness non disponga di una struttura particolarmente adatta al supporto della realtà virtuale. A dichiararlo è stato Andrew Smith, programmatore di Thekla Inc., attraverso alcuni post apparsi su Reddit.

“In realtà la VR è abbastanza problematica per The Witness (al di là del fatto che gli attuali dispositivi VR non funzionano molto bene con qualunque ambiente open world in prima persona), dal momento che alcuni nei puzzle di allineamento (eviterò gli spoiler) possono essere elusi accovacciandosi, inclinando la propria testa ecc”, ha spiegato Smith.

Nome immagine

“The Witness è stato ideato per essere un’esperienza tradizionale non in VR. I titoli VR che convinceranno davvero le persone sono quelli creati fin dall’inizio per quello specifico formato. Ogni tipo di navigazione libera in VR rappresenta un serio problema. Se vi muovete in giro con un gamepad ma potete inclinare liberamente la testa, cosa accadrà se dirigete il vostro personaggio nei pressi di un muro in-game e poi vi piegate in avanti? Dovremmo disconnettere la telecamera dal tracciatore della testa prima che passi attraverso il muro? O forse dovremmo spingere oltre i limiti delle collisioni in modo che ci si possa avvicinare a sufficienza a qualsiasi oggetto per fare una cosa di questo tipo? Entrambe sono opzioni abbastanza scadenti”.

Smith ha infine concluso il suo intervento facendo presente che molte delle esperienze VR disponibili allo stato attuale sono state pensate per essere fruite da seduti, o al massimo in uno spazio ben definito, proprio a causa delle problematiche sopracitate.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bivvoz15 Febbraio 2016, 19:39 #1
La VR richiede giochi pensati per la VR, adattamenti di giochi pensati per lo schermo possono essere carini ma ci sarà sempre qualcosa di scomodo, imperfetto, ecc.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^