Una serie di video provenienti dalla Closed Alpha di Star Wars Battlefront

Una serie di video provenienti dalla Closed Alpha di Star Wars Battlefront

Alcuni fra i giocatori che hanno avuto accesso alla Closed Alpha di Star Wars Battlefront non hanno rispettato i termini di utilizzo e hanno pubblicato una serie di filmati.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:52 nel canale Videogames
Electronic ArtsStar Wars
 

Pareri abbondantemente positivi dalla Closed Alpha di Star Wars Battlefront, che è partita su PC nella giornata di ieri e resterà accessibile fino a lunedì alle ore 10:00 CET. Solamente alcuni fortunati utenti di Origin hanno ricevuto l'invito per partecipare, selezionati appunto su base casuale. Alcuni di loro non hanno rispettato i termini di utilizzo imposti da EA e hanno divulgato materiale video e informazioni provenienti dalla versione di prova, che sembra del tutto speculare rispetto a quanto portato da EA all'E3.

Di seguito vi proponiamo una rassegna dei video che, nel momento in cui scriviamo, non sono stati fatti rimuovere da Electronic Arts, insieme a una serie di informazioni provenienti da Neogaf.




Star Wars Battlefront sembra offrire una grafica sensazionale, e soprattutto una struttura audio che da sola sembra valere il prezzo del biglietto. Non solo viene riproposto l'audio direzionale di Battlefield, serie che Battlefront ricorda in più di un aspetto, ma la presenza di tutti i suoni tipici di Star Wars, da quelli provenienti dai blaster fino al rumore dei motori dei vari TIE Fighter, X-Wing, Camminatori ecc, immedesima in misura ancora più forte il giocatore.

In questa Alpha è possibile vivere la battaglia di Hoth, una delle scene più famose de L'Impero Colpisce Ancora. Battlefront, infatti, si ispira alla vecchia trilogia di Star Wars, e questo riguarda ogni aspetto: dagli scenari ai personaggi, dalle armi ai veicoli. Oltre alla battaglia di Hoth, con uno schema tipico alla modalità Corsa di Battlefield, nella Closed Alpha si trova anche una Missione Co-op ambientata su Tatooine.

Si può giocare, ovviamente, tra le forze dell'Impero e tra quelle della Ribellione. Nel primo caso abbiamo a disposizione le uniformi tipiche dei cloni comandati da Darth Vader, mentre nel secondo caso si può giocare nei panni degli abitanti dei vari sistemi che combattono sotto l'egida della Ribellione. Compaiono veicoli che i fan ricorderanno dai vecchi film come T-65 X-wing, the Tie Fighter, Lambda Shuttle, Y-wing, Tie-Bomber, Corellian Corvette, Nebulon B Frigate, Imperial Star Destroyer, Mon Calamari Capital Ship Home One, AT-ST, AT-AT, Tie Interceptor, 74-Z Speeder Bike.

Ma la tradizione cinematografica viene richiamata da molte altre cose. Per esempio dal fatto che manca l'ironsight e che la maggior parte degli spari siano del tipo "hip shot", ovvero il colpo con la pistola posizionata all'altezza dell'anca. Nei film di Star Wars, infatti, sembra che tutti coloro che sono coinvolti in un conflitto a fuoco non fatichino a prendere la mira, e per questo non hanno bisogno di posizionarsi in maniera accurata allo scopo. Le armi dotate di ottica, però, permettono di prendere la mira nel modo tradizionale di Battlefield. Inoltre, proprio come nei film, non si ricarica mai: bisogna solo aspettare qualche istante dopo una serie di colpi in modo da far raffreddare l'arma.

Le armi, inoltre, si caratterizzano per un rinculo molto meno pronunciato rispetto alla tradizione di Battlefield. C'è comunque una certa dispersione se si continua a tenere premuto il tasto di sparo. Le armi presenti nella Closed Alpha sono E-11 Blaster Rifle, DLT-19 Heavyblaster, DH-17 Blaster Pistol, A280C Blaster Rifle.

Oltre che per la mancanza dell'ironsight, Star Wars Battlefront si differenzia dalla tradizione Battlefield per l'assenza delle tradizionali classi. Nella Closed Alpha, però, ci sono due configurazioni di poteri speciali. Nella prima troviamo Barrage, Ion Shot e Jump Pack; nella seconda Thermal Detonator, Personal Shield e Ion Torpedo.

Barrage è un lanciagranate che lascia esplodere tre granate per volta. Ion Shot, invece, conferisce una carica elettrica ai proiettili emessi dalla nostra arma. Jump Pack è poi il classico jetpack, mentre il Thermal Detonator può essere accomunato alla tradizionale granata. Lo scudo personale ci immerge in una bolla inscalfibile per il nemico, che ci permette di recuperare il massimo quantitativo di vite. Come negli ultimi Battlefield, infatti, basta non ricevere colpi per qualche secondo per ripristinare la quantità massima di vite. Ion Torpedo, infine, sono dei razzi che vanno agganciati ai velivoli avversari per infliggere loro molti danni.

Queste abilità possono essere richiamate in qualsiasi momento e sono disponibili in versione "one shot". Dopo averle utilizzate, infatti, bisogna aspettare che il cooldown finisca per poterle utilizzare ancora. Non aspettatevi, quindi, di poter usare il jetpack in maniera frequente come accade in Titanfall o in Evolve.

Lungo la mappa si possono trovare quelli che potremmo definire power up, ovvero dei bonus che consentono di sbloccare delle armi e delle abilità momentanee. Per esempio si può ottenere un lanciarazzi o un piccolo camminatore d'assalto AT-ST.

Quanto alle modalità di gioco, da parte dei Ribelli bisogna conquistare e difendere degli Uplink in modo da poter disporre di un maggior numero di Y-Wings per bombardare i camminatori in mano all'esercito imperiale. Durante i bombardamenti, poi, bisogna dispiegare tutta la forza di fuoco contro gli AT-AT fino a sconfiggerli. Dalla parte dell'Impero, invece, bisogna inibire i bombardamenti ribelli mantenendo gli Uplink offline e poi proteggere gli AT-AT dai bombardamenti. Si ottiene la vittoria se gli AT-AT percorrono tutta la mappa fino a distruggere il generatore di potenza dei Ribelli.

Questa modalità è ambientata in una vasta mappa di gioco che presenta degli interessanti punti strategici. Abbiamo, infatti, delle trincee, che rappresentano l'unica possibilità di procedere nella mappa senza esporsi eccessivamente al fuoco nemico, oltre che dei sotterranei all'interno dei quali si trovano alcuni degli Uplink da controllare. Ci sono anche delle torrette presidiabili dai Ribelli.

Nella Closed Alpha c'è anche la modalità co-op, su una Tatooine molto dettagliata visivamente, disponibile sia nella variante diurna che durante il tramonto. Con l'aiuto di un altro giocatore bisogna affrontare le ondate di soldati Stormtrooper che si riversano sulla mappa. Man mano che si va avanti i nemici diventano sempre di più e sono dotati di armamenti più efficienti, anche di jetpack. Oltre che affrontare l'esercito nemico c'è la possibilità di conseguire degli obiettivi secondari, come raggiungere la posizione di un pod e difenderla a oltranza.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marok03 Luglio 2015, 16:35 #1
Ancora è molto poco per giudicare, ma non mi convince proprio, ha solo le skin di Star Wars.
mirkonorroz03 Luglio 2015, 18:44 #2
Sembrano onesti.
Il primo video stuttera.
Il secondo ha un "bel" popup.
GiGBiG03 Luglio 2015, 19:06 #3
Io li appenderei per i testicoli questi che non hanno rispettato gli accordi e hanno divulgato i filmati.
Maverick87Shaka03 Luglio 2015, 21:17 #4
Originariamente inviato da: GiGBiG
Io li appenderei per i testicoli questi che non hanno rispettato gli accordi e hanno divulgato i filmati.

Beh allora possiamo chiudere twitch e youtube!
Sinceramente credo che la condivisione del gameplay sia qualcosa di molto positivo, io stesso prima di acquistare un gioco mi guardo qualcosa su youtube o in streaming per farmi un'idea di come possa essere.
per quanto riguarda questo episodio io sinceramente nemmeno avevo fatto caso che fosse sotto NDA, nonostante avvisi nascosti ovunque nel gioco.
Mi sono già scusato con EA per l'accaduto, nonostante la cosa gli ha fatto una gran pubblicità e se n'è fatto un gran parlare. Quindi se andiamo a vedere, sarebbero loro che dovrebbero ringraziarci, e invece abbiamo solo ottenuto la cancellazione dei relativi canali di pubblicazione ( nonostante la cancellazione non sia nemmeno prevista per questo tipo di "violazioni" )

Altro piccolo dettaglio, la EA si è impegnata tanto a far sparire tutto il materiale trapelato, forse che ha paura di quanto ha prodotto fin qui? Ricordo che altre SoftwareHouse hanno ben altre posizioni a riguardo, con addirittura streaming ufficiali dei gameplay delle alpha e beta.
Comunque, ognuno la pensa come vuole, ma le azioni di EA dovrebbero far meditare un pò tutti!
[Kommando]04 Luglio 2015, 15:45 #5
Sono stati rimossi i video?
Maverick87Shaka04 Luglio 2015, 19:19 #6
Originariamente inviato da: [Kommando]
Sono stati rimossi i video?

Non appena mi ero reso conto dell'NDA ho provveduto a rimuovere i video dal mio canale, ma la EA non sì è fermata di fronte a nulla e ha chiesto il BAN da twitch. Twitch mi aveva in primis comunicato un ban di 48 ore senza la possibilità di streammare nuovi contenuti, e invece poi senza nessun tipo di comunicazione hanno completamente cancellato il mio account.
Credo che qualcosa di analogo sia capitato anche per chi, i video, li aveva caricati su Youtube.
Dato la politica di EA credo che difficilmente torneranno online video della Alpha
hexaae04 Luglio 2015, 23:34 #7
Il problema è il gioco in sé che sarà una porcheria da quanto appare da sshots e video: MMO banalissimo con fasi tower defense e a stage da superare in cui eliminare i nemici...

Ma con un engine strepitoso come Frostbite 3.5 e un marchio come SW, non potevano fare un serio single player con una bella storia invece di questa porcata spara-spara da bambinetti? Per di più è sviluppato con PS4 come piattaforma di riferimento, quindi downgrade forzato per limiti tecnici (delle console) anche sulla versione PC.

Bah... che PECCATO.
Oenimora05 Luglio 2015, 10:56 #8
Originariamente inviato da: hexaae
Il problema è il gioco in sé che sarà una porcheria da quanto appare da sshots e video: MMO banalissimo con fasi tower defense e a stage da superare in cui eliminare i nemici...


Concordo, ma è versione alpha, che significa che è un prototipo, un abbozzo, non è feature complete e alla fine potrebbe essere diverso (o restare una schifezza ). Insomma è un po' presto per giudicare, sia come gameplay che dal punto di vista tecnico, e forse è per quello che EA non era contenta che i video girassero ora. Se il gioco si fa un cattivo nome e i possibili acquirenti arrivano prevenuti, sarebbe un danno, insieme ad informazioni che potrebbero aiutare un'eventuale concorrenza, quando il gioco richiede ancora parecchio tempo e lavoro. I NDA ci sono per un insieme di motivi. Poi è vero che gli ha fatto anche della pubblicità, il motore grafico sembra bello, per esempio, ma spero come te che facciano qualcosa di meno banale. Sono comunque poco ottimista, visto l'andazzo... ma vedremo.
NIO7206 Luglio 2015, 10:06 #9
Per il gameplay quoto @hexaae perchè è veramente molto leggero anche senza stare a paragonarlo ai vari BF o altro, ok si tratta di una Beta ma speriamo che sviluppino ben altre cose rispetto a quanto giocato. Il dettaglio grafico e l'audio sono veramente strepitosi però non basta.

Anch'io ho avuto la fortuna di potere giocare alla Beta e ci ho fatto anche un video di 5min. da fare vedere a qualche mio amico, per fortuna l'avevo solo condiviso come NON ELENCATO quindi mi è andata bene per il discorso ban e altro

@Oenimora: a 4/5 mesi dalla data di pubblicazione non possiamo parlare di ancora tanto lavoro da fare, cosa lo vogliamo considerare? sviluppato al 50%? 60%? Non dico che questo sia il gioco definitivo ma la base è questa, il gameplay è questo, ti quoto quando dici che "EA non era contenta che i video girassero ora" appunto perchè potrebbe avere ragione @hexaae...poi anch'io mi auguro di no

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^