Una postazione di guida con un'auto vera e Assetto Corsa

Una postazione di guida con un'auto vera e Assetto Corsa

Sigma Integrale ha realizzato una postazione di guida totalmente realistica dove si supera anche l'artificiosità dei tradizionali sistemi di controllo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:01 nel canale Videogames
Kunos Simulazioni
 

Questa avveniristica postazione di guida prevede il telaio reale di una Chevrolet Corvette, la quale è stata privata del motore e della trasmissione. Ma pedali, freno e volante sono rimasti lì dove erano, pensati per offrire ai giocatori un'esperienza di guida completamente immersiva, a partire dalla strumentazione di interfacciamento.

Agli angoli del veicolo sono stati posizionati degli attuatori che restituiscono un feedback realistico per ogni urto e sconnessione dell'asfalto. Un sistema audio integrato nell'abitacolo, inoltre, riproduce fedelmente il suono del motore in modo che il giocatore percepisca realisticamente la direzione dalla quale proviene il suono.

Tre schermi LCD da 50 pollici, poi, consentono di avere una chiara prospettiva sulla pista con un angolo di visione di 180 gradi. La simulazione alla base del funzionamento del tutto è ovviamente quella più realistica oggi disponibile, Assetto Corsa di Kunos Simulazioni.

Sigma Intégrale ha allestito 8 di queste postazioni e ha portato un esemplare al CES di Las Vegas. Naturalmente non sono compatibili con le auto originali, perché sarebbero troppo pesanti per poter applicare gli effetti di force feedback richiesti. Il telaio viene dunque privato di tutte le componenti originali più pesanti, ma questo non riduce di molto il costo per una postazione del genere, che si aggira comunque sui 50 mila dollari.

Anche per via delle dimensioni non vedremo mai una postazione di guida di questo tipo in casa di un privato (a meno che non sia Dan Bilzerian), ma magari prima o poi ci capiterà di provarne una in uno showroom. Certo, pedali, volante e freni reali devono proprio dare una sensazione di assoluto realismo che difficilmente si può riprodurre con una tradizionale periferica di gioco.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
roccia123412 Gennaio 2016, 09:23 #1
50K $ e non funziona nemmeno la strumentazione sul cruscotto?

Ma poi, l'ho detto già in un'altra occasione, una sportiva usata con 10-15k€ la porti a casa tranquillamente (honda S2000, mazda rx8, lotus super seven, ecc ecc). Altri 10k€ li spendi in un ducato e carrello (e missà che sono anche stato abbondante).
I restanti 25-30k€ li spendi per divertirti sul serio in pista.
"Capisco" il simulatore finchè si sta su cifre contenute...
demon7712 Gennaio 2016, 10:06 #2
Originariamente inviato da: roccia1234
50K $ e non funziona nemmeno la strumentazione sul cruscotto?

Ma poi, l'ho detto già in un'altra occasione, una sportiva usata con 10-15k€ la porti a casa tranquillamente (honda S2000, mazda rx8, lotus super seven, ecc ecc). Altri 10k€ li spendi in un ducato e carrello (e missà che sono anche stato abbondante).
I restanti 25-30k€ li spendi per divertirti sul serio in pista.
"Capisco" il simulatore finchè si sta su cifre contenute...


ma si dovevano far scena.
ho visto una cosa similare in un centro commerciale vicino a casa mia..

Se uno ha davvero la passione dei simulatori di guida oggi come oggi può ottenere una esperienza molto soddisfacente con un investimento "limitato". Moooooooolto ben al di sotto delle 50k euro..

Dicamo 2000 euro per un pc serio con un paio di sk video in sli.
altri 1000 euro per sedile, pedaliera e volante
e altri 2000 (ma pure meno) per tre TV full HD da piazzare come schermone.. oppure un videoproiettore.

Siamo sui 5000 euro.. non pochi sicuramente, ma l'esperienza è impareggiabile.
omihalcon12 Gennaio 2016, 13:03 #3
Originariamente inviato da: roccia1234
50K $ e non funziona nemmeno la strumentazione sul cruscotto?

Ma poi, l'ho detto già in un'altra occasione, una sportiva usata con 10-15k€ la porti a casa tranquillamente (honda S2000, mazda rx8, lotus super seven, ecc ecc). Altri 10k€ li spendi in un ducato e carrello (e missà che sono anche stato abbondante).
I restanti 25-30k€ li spendi per divertirti sul serio in pista.
"Capisco" il simulatore finchè si sta su cifre contenute...


Lotus Super 7 non esistono più e chi ce l' ha se la tiene stretta, però ci sono le Caterharm e altri cosiddetti "sfilatini" ma con i prezzi che hai detto tu non ci fai niente, ci prendi solo la RX8 che è veramente svalutata ma attenzione, va quasi a miscela visto che ha il wankel.
Aggiungi 5000 euro e poi se ne parla. Sicuramente queste auto "un pò vecchiotte" hanno bisogno successivamente di un sostanzioso tagliando e di meccanici competenti, insomma sembra rosa e fiori ma non è così.

Il concetto però è giusto, magari si prende un clio 4 Trophy o una fiesta ST o qualcosa di più fresco e ci si diverte veramente nella realtà.

Di una cosa posso dire: assetto corsa è fatto bene e merita anche per la cura della Kunos che sviluppa continuamente il progetto (magari un pò meno DLC o più corposi e qualche regalino in più tra l' uscita degli stessi)
roccia123412 Gennaio 2016, 13:33 #4
Originariamente inviato da: omihalcon
Lotus Super 7 non esistono più e chi ce l' ha se la tiene stretta, però ci sono le Caterharm e altri cosiddetti "sfilatini" ma con i prezzi che hai detto tu non ci fai niente, ci prendi solo la RX8 che è veramente svalutata ma attenzione, va quasi a miscela visto che ha il wankel.
Aggiungi 5000 euro e poi se ne parla. Sicuramente queste auto "un pò vecchiotte" hanno bisogno successivamente di un sostanzioso tagliando e di meccanici competenti, insomma sembra rosa e fiori ma non è così.

Il concetto però è giusto, magari si prende un clio 4 Trophy o una fiesta ST o qualcosa di più fresco e ci si diverte veramente nella realtà.

Di una cosa posso dire: assetto corsa è fatto bene e merita anche per la cura della Kunos che sviluppa continuamente il progetto (magari un pò meno DLC o più corposi e qualche regalino in più tra l' uscita degli stessi)


http://ww4.autoscout24.it/?atype=C&...utton&dtr=s

http://ww4.autoscout24.it/?atype=C&...utton&dtr=s

http://ww4.autoscout24.it/?atype=C&...utton&dtr=s

A me sembra che con 10-15k qualcosa si porti comunque a casa. Se serve il tagliando, ho "stimato" 10k€ tra un ducato e carrello che sono sicuramente abbondanti, quindi...
mirkonorroz12 Gennaio 2016, 16:32 #5
Poi bisogna aggiungere i soldi per le cure mediche o il funerale
Scherzo... magari non e' mai successo nulla nelle prove amatoriali... non conosco l'ambiente
Zenida12 Gennaio 2016, 19:42 #6
Che fregatura... dopo 50k mi piazzi un paio di monitor orrendi davanti la macchina????
Ma solo io mi aspettavo che montassero al posto del parabrezza e dei finestrini degli schermi veri?

Tanto i monitor curvi li abbiamo. E poi davvero, con 50k sincronizzavi pure il quadro reale con quello del gioco.
mrk-cj9412 Gennaio 2016, 20:35 #7
Originariamente inviato da: roccia1234
50K $ e non funziona nemmeno la strumentazione sul cruscotto?

Ma poi, l'ho detto già in un'altra occasione, una sportiva usata con 10-15k€ la porti a casa tranquillamente (honda S2000, mazda rx8, lotus super seven, ecc ecc). Altri 10k€ li spendi in un ducato e carrello (e missà che sono anche stato abbondante).
I restanti 25-30k€ li spendi per divertirti sul serio in pista.
"Capisco" il simulatore finchè si sta su cifre contenute...


Originariamente inviato da: omihalcon
Lotus Super 7 non esistono più e chi ce l' ha se la tiene stretta, però ci sono le Caterharm e altri cosiddetti "sfilatini" ma con i prezzi che hai detto tu non ci fai niente, ci prendi solo la RX8 che è veramente svalutata ma attenzione, va quasi a miscela visto che ha il wankel.
Aggiungi 5000 euro e poi se ne parla. Sicuramente queste auto "un pò vecchiotte" hanno bisogno successivamente di un sostanzioso tagliando e di meccanici competenti, insomma sembra rosa e fiori ma non è così.

Il concetto però è giusto, magari si prende un clio 4 Trophy o una fiesta ST o qualcosa di più fresco e ci si diverte veramente nella realtà.

Di una cosa posso dire: assetto corsa è fatto bene e merita anche per la cura della Kunos che sviluppa continuamente il progetto (magari un pò meno DLC o più corposi e qualche regalino in più tra l' uscita degli stessi)


ehm.. mai sentito parlare dei kart?
con le auto in pista ti diverti un terzo (forza G ecc ecc) e paghi il triplo, pure di danni
DarkmanDestroyer12 Gennaio 2016, 20:43 #8
effettivamente a quel prezzo mi aspettavo quacosina di più...
passino i monitor, anche se dal titolo ci speravo, ma dico...
audio curato e poi senti lo stesso rimbombo che fanno le auto con una console da 100€(vecchia ps2)
ma dai...
dei 50k, 2 li uso per un buon pc, 2 tra monitor e periferiche, 20k per una mazda mx5 a cui aggiungi qualche modifica e il resto te lo godi come preferisci.diversamente, se proprio si vuol strafare, si investe in una tesla roadster e via in pista
ingframin13 Gennaio 2016, 06:35 #9

VR

Più che altro potevano usare oculus rift o simile...
Sabato scorso ho visto una postazione spettacolare ma ho avuto il veto dalla mia ragazza. Sabato prossimo ci riprovo con fiori e cena romantica, vediamo se mi da il permesso di prendere volante e pedaliera
roccia123413 Gennaio 2016, 08:46 #10
Originariamente inviato da: mrk-cj94
ehm.. mai sentito parlare dei kart?
con le auto in pista ti diverti un terzo (forza G ecc ecc) e paghi il triplo, pure di danni


Anche...
E con 50K$ hai voglia a girare con i kart...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^