Una postazione di guida che costa quanto un'auto

Una postazione di guida che costa quanto un'auto

4DOF Extreme 4x4 3D TV è un simulatore di guida completo di tre bracci e tre giunti rotazionali, oltre che di tre schermi panoramici da 27 pollici ciascuno.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 18:01 nel canale Videogames
 

Il simulatore di guida 4DOF Extreme 4x4 3D TV della società della Repubblica Ceca Motion Sim è evidentemente rivolto a quei centri espositivi, musei o strutture pubbliche che vogliano consentire ai visitatori di avere un'esperienza di guida completamente coinvolgente. Si tratta, infatti, di una grossa piattaforma mobile 4DOF dotata di 3 bracci indipendenti, una base rotante, 3 monitor da 27 pollici, sedia e volante da guida sportiva, insieme a 3 pedali per acceleratore, freno e frizione.

Motion Sim

La postazione usa dati reali provenienti dal software in termini di posizione dell'auto, velocità e forze ad essa applicate. Sulla base di queste informazioni determina i movimenti dell'intera struttura, ovvero il livello di inclinazione in curva e tremolii determinati dallo stato dell'asfalto. Riproduce le accelerazioni g a cui il pilota è sottoposto nella realtà, sia in accelerazione che lateralmente e in frenata, fino a un massimo di 2g. E vengono riprodotti anche gli urti.

Il sedile dove alloggia il pilota può essere innalzato di mezzo metro rispetto alla posizione standard. Durante la guida, poi, l'inclinazione massima del sedile è di 30 gradi, mentre la base può risultare ruotata fino a 90 gradi in entrambe le direzioni. Anche la posizione dello sterzo può essere personalizzata a piacimento.

Se andate alla pagina sul prezzo di quella che è una meraviglia per tutti gli appassionati di guida potete leggere: "Il costo del modello base di 4DOF Extreme 3D TV è pari a quello di un'auto di classe media".

40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7729 Giugno 2015, 18:19 #1
Affiancaci un Oculus rift e praticamnte hai il simulatore di volo/giuda definitivo.

Figata suprema!
Bivvoz29 Giugno 2015, 18:27 #2
Io di bracci ne vedo 4 nel video però.
X-ray guru29 Giugno 2015, 18:37 #3
Fatemi capire, come può simulare una decellerazione di 2G di una frenata per 1-2 secondi, come avviene alla fine di un rettilineo lungo?

Un picco di qualche centinaia di ms te lo può dare, spostando il sedile in avanti a velocità massima dei pistoni, ma una volta compiuti quei 50 cm circa di corsa, la decellerazione è finita.

Bello lo stesso, ma non esageriasmo a illudere i fanatici.
*Pegasus-DVD*29 Giugno 2015, 18:42 #4
il volante è molto brutto...

mi sembra molto esagerato... sta guidando un aereo o un motoscafo?
FunnyDwarf29 Giugno 2015, 18:57 #5
non è esagerato, serve a simulare le forze a cui è sottoposta l'auto durante la guida: per ottimizzare l'immersione andrebbe usata all'interno di uno chassis che non permetta di avere riferimenti visivi esterni, oppure in una stanza buia.
rvrmarco29 Giugno 2015, 19:09 #6
Originariamente inviato da: X-ray guru
Fatemi capire, come può simulare una decellerazione di 2G di una frenata per 1-2 secondi, come avviene alla fine di un rettilineo lungo?

Un picco di qualche centinaia di ms te lo può dare, spostando il sedile in avanti a velocità massima dei pistoni, ma una volta compiuti quei 50 cm circa di corsa, la decellerazione è finita.

Bello lo stesso, ma non esageriasmo a illudere i fanatici.


non sono assolutamente esperto delle forze in gioco quando si guida una macchina nè di simulazioni in generale...ma per quanto riguarda la fisica pura: puoi tranquillamente simulare una frenata tenendo la postazione inclinata senza bisogno di accelerazione.

in frenata la gravità è un vettore che non punta verso il centro della terra, ma è spostato di un angolo proporzionale all'accelerazione (o decelerazione come la vuoi chiamare), stesso angolo che si forma tra un piano inclinato e il centro della terra in una situazione di moto uniforme (ovvero stando fermi)

questo video forse può far capire meglio
https://www.youtube.com/watch?v=y8mzDvpKzfY
massimo79m29 Giugno 2015, 19:18 #7
Originariamente inviato da: rvrmarco
in frenata la gravità è un vettore che non punta verso il centro della terra, ma è spostato di un angolo proporzionale all'accelerazione (o decelerazione come la vuoi chiamare), stesso angolo che si forma tra un piano inclinato e il centro della terra in una situazione di moto uniforme (ovvero stando fermi)


si, se la inclini completamente a 90° rispetto al pavimento ottieni 1G, ma a 2 non ci arrivi.
FunnyDwarf29 Giugno 2015, 19:31 #8
comunque dichiarano 2g Maximum [U]dynamic[/U] overload
http://www.motion-sim.cz/index.php/en/our-products/samples

probabilmente è un valore ottenuto sommando diversi movimenti; c'è anche da tenere presente che - ad esempio - mentre i pistoni posteriori si alzano quelli anteriori possono contemporaneamente abbassarsi per cui l'effetto si somma.
koni29 Giugno 2015, 19:32 #9
Originariamente inviato da: rvrmarco
non sono assolutamente esperto delle forze in gioco quando si guida una macchina nè di simulazioni in generale...ma per quanto riguarda la fisica pura: puoi tranquillamente simulare una frenata tenendo la postazione inclinata senza bisogno di accelerazione.

in frenata la gravità è un vettore che non punta verso il centro della terra, ma è spostato di un angolo proporzionale all'accelerazione (o decelerazione come la vuoi chiamare), stesso angolo che si forma tra un piano inclinato e il centro della terra in una situazione di moto uniforme (ovvero stando fermi)

questo video forse può far capire meglio
https://www.youtube.com/watch?v=y8mzDvpKzfY



con il piano inclinato arrivi solo a sin(a)g quindi compreso tra 0g e +-1g per superare g1 devi avere dei servomeccanismi che generano un'ulteriore accelerazione ameno ché loro non abbiano considerato da -g a +g come 2 g ( accelerazione a +g e decelerazione a -g )
sniperspa29 Giugno 2015, 19:32 #10
Di sicuro niente di paragonabile alle vere forze in gioco in una macchina reale..ma meglio di niente.

Sicuramente con Oculus Rift guadagnerebbe un sacco in realismo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^