Una nuova tecnologia per giocare nel browser senza scaricare plug-in

Una nuova tecnologia per giocare nel browser senza scaricare plug-in

Una nuova tecnologia creata da Mozilla consente agli sviluppatori di rendere giocabili i propri titoli direttamente sul web, senza la necessità di scaricare e installare plug-in esterni.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:37 nel canale Videogames
Mozilla
 

Monster Madness Online, creato dallo sviluppatore di Dungeon Defenders, Trendy Entertainment, e dalla sua sussidiaria Nom Nom Games, è il primo gioco ad utilizzare la tecnologia Asm.js, che consente l'esecuzione diretta all'interno del web browser senza il download e l'installazione di plug-in. Lo si può provare fino alla giornata del 19 dicembre sul sito ufficiale, dove è disponibile una versione beta, mentre quella definitiva verrà rilasciata nel mese di maggio 2014.

Monster Madness Online

Il titolo Trendy Entertainment è un RPG multiplayer online basato su Unreal Engine 3 e sviluppato con asm.js, Emscripten e WebGL. Secondo il team di sviluppo, circa i tre quarti dei giocatori sono frustrati dall'installazione dei plug-in e lasciano perdere il gioco per la seccatura di dover installare un componente a parte.

Già Unity consente di giocare direttamente all'interno del web browser senza dover installare plug-in a parte ma, a detta dei dirigenti di Trendy, Asm.js supporta un maggior numero di sistemi operativi, incluso Linux.

Ams.js non fa molto altro che convertire il codice C++ in JavaScript, offrendo agli sviluppatori un'alternativa molto valida ai vari HTML5 e Unity, con cui oggi viene sviluppata la maggior parte dei giochi per web browser. Gli utenti sono anche in grado di salvare le attività di gioco in maniera permanente tramite il modulo IndexedDB, il che riduce gli endemici tempi di caricamento dei giochi per il web.

"I motori di gioco proprietari possono così girare facilmente sul web", dice Jeremy Stieglitz, CTO di Trendy. "Gli sviluppatori indipendenti hanno così molte più opportunità di impiegare la loro tecnologia in-house e di raggiungere un maggior numero di giocatori. Con il graduale declino di Flash come piattaforma browser, Ams.js sarà molto importante per il futuro dei giochi sul web".

Detto questo, la tecnologia per web browser non raggiunge ancora i migliori risultati prestazionali possibili, e non consente di giocare sul web titoli complessi come Skyrim e Crysis 3, che richiedono il 100% delle prestazioni native. I titoli che girano in Ams.js, invece, al momento garantiscono solamente il 40 o il 50% delle prestazioni native.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dej61118 Dicembre 2013, 15:01 #1
È javascript, quindi gira in una sandbox e ha un set di istruzioni OpenGL ridotto - quando ce l'ha, vero IE10?

asm.js però fa delle ottimizzazioni che neanche a mano riusciresti a fare: avere un'applicazione JS con strutture tipate porta sicuramente vantaggi ma risulta alquanto ostico ma manutenere per uno sviluppatore Javascript tipico.
hermanss18 Dicembre 2013, 15:43 #2
Beh un po' come fa GWT da Java a JS.
lucusta18 Dicembre 2013, 16:28 #3
in pratica un'altra enorme porta per entrare nei sistemi...
AleLinuxBSD20 Dicembre 2013, 07:35 #4
Interessante.

Riguardo l'aspetto sicurezza bisognerebbe sapere come l'infrastruttura su cui si basa il tutto viene implementata in modo da capire i rischi reali nel caso di bug o situazioni compromesse.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^