Una data per CoD Black Ops: Declassified

Una data per CoD Black Ops: Declassified

Il capitolo destinato a PlayStation Vita approderà sul mercato il prossimo 13 novembre.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 08:27 nel canale Videogames
PlaystationSony
 

Nel corso di una recente intervista Robert Huebner, CEO di Nihilistic Software, è tornato a parlare di Black Ops: Declassified per PS Vita e ha spiegato che il titolo si avvarrà di alcune funzionalità esclusive. Il lancio è inoltre confermato per il 13 novembre.

Mentre qualunque aspetto riguardante il sistema di controllo, le abilità del giocatore, le armi il multiplayer saranno ispirati ai precedenti capitoli della serie, "la differenza più importante riguarderà il fulcro del gioco", come è stato riportato sulle pagine del blog One of Swords.

Nome immagine

"Declassified non si concentra su una grande storyline della campagna e su importanti scene cinematiche, è focalizzato piuttosto sull'essenza multiplayer di Call of Duty e la conduce su un dispositivo portatile nel modo più completo possibile, offrendo brevi missioni con obiettivi e un gameplay che pone al centro il punteggio, con accenni di trama per creare quelle che definiamo Operazioni Speciali".

"Inoltre, aggiungendo alcune modalità bonus come Time Trials e Hostiles, puntiamo a realizzare un prodotto che offra il fulcro dell'esperienza di Call of Duty in un package mobile", ha proseguito.

"L'obiettivo non è di realizzare un prodotto che sia un semplice porting di qualunque titolo di CoD presente o passato, ma mettere a punto un'esperienza su misura per Vita che aggiunga nuovi contenuti e un nuovo background riguardante le carriere di Woods e Mason, per quei giocatori che abbiano già completato il primo Black Ops e che certamente abbiano intenzione di procurarsi Black Ops 2".

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^