Una data di rilascio ufficiale per MotoGP 360

Una data di rilascio ufficiale per MotoGP 360

THQ svela la data di rilascio del capitolo della serie arcade di Climax dedicato a XBox 360. Tra le innovazioni più importanti molte riguardano miglioramenti al motore grafico.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:45 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

Finalmente anche i possessori di XBox 360 avranno una versione di MotoGP realizzata appositamente per sfruttare le caratteristiche hardware della loro nuova console. MotoGP 360 è infatti in fase di sviluppo, ormai da qualche mese, presso gli uffici di Climax.

Proprio oggi è stata annunciata la data di rilascio definitiva di MotoGP 360. Si fa riferimento al prossimo mese di maggio 2006, mentre in precedenza era indicata quale possibile data di rilascio quella relativa a marzo 2006.

In compenso a questo piccolo posticipo, THQ annuncia che si tratterà dell'episodio più realistico di tutta la saga e che sarà aggiornato alla stagione MotoGP 2006. La collaborazione con Climax, si sostiene, è stata fondamentale per ottenere questi risultati, in quanto ha consentito un salto qualitativo di elevato spessore.

La principale innovazione, in termini di motore grafico, riguarda l'introduzione del depth of field, il quale consentirà di simulare le diverse distanze focali. La grafica rinnovata, comunque, sarà uno degli elementi destinati al maggiore rinnovamento rispetto al passato.

THQ annuncia anche di voler sfruttare il più possibile i diritti relativi alla stagione 2006 del campionato MotoGP che ha acquisito recentemente. THQ Wireless è, infatti, al lavoro su nuovi progetti per console portatili che saranno rilasciati entro il 2006.

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
smaupd07 Febbraio 2006, 13:08 #1
come da articolo, sarò curioso di vedere la versione fatta ad hoc per XBOX 360, e credo se otterrà ciò che THQ promette sarà un' ulteriore spinta per la vendita della console. ciao
Michelangelo_C07 Febbraio 2006, 13:30 #3
Ho visto le immagini... davvero devastanti!
lepre8407 Febbraio 2006, 13:48 #4
io vedo solo modelli ben fatti e tutto molto sfocato. in movimento renderà sicuramente di più, ma non è nulla di definitivo
prova07 Febbraio 2006, 14:19 #5
Se quello è il gioco ... impressive!

Cmq mi unisco a chi, nella news su Battle Angel, faceva i complimenti per l'iniziativa di riportare anche le news più importanti nel campo dei games.

Dopotutto sono due industrie, hardware e games, che vanno a braccetto
VitOne07 Febbraio 2006, 14:22 #6

Sfocato

Lo sfocato è un effetto voluto e nasce per dare tridimenzionalità alle immagini e si basa sul funzionamento dell'occhio umano. A me piace molto, considera che se usato in modo sapiente potrebbe essere un'interessante risorsa per i giochi nexgen.
Pistolpete07 Febbraio 2006, 14:26 #7
Volete un vero simulatore di moto? Aspettatevi per fine 2006 la vera rivoluzione...
E non sto parlando nè del gioco della Polyphony Digital nè del gioco della Climax!



PS: Progetto TOP SECRET
punix07 Febbraio 2006, 14:30 #8
Bello pero' in fondo il cordolo non e' "tondo" ma e' un poligono...
Immortal07 Febbraio 2006, 14:34 #9
non tenerci sulle spine! sarà per pc?
lepre8407 Febbraio 2006, 14:41 #10
Originariamente inviato da: VitOne
Lo sfocato è un effetto voluto e nasce per dare tridimenzionalità alle immagini e si basa sul funzionamento dell'occhio umano. A me piace molto, considera che se usato in modo sapiente potrebbe essere un'interessante risorsa per i giochi nexgen.


nessuno mette in dubbio che sia un effetto voluto...per l'appunto è solo un effetto che cerca di rendere un po' di realismo, ma da li a dire che sembrano delle fotografie ne passa...
anche in doom3 c'è l'effetto "tutto nero", con lo scopo di non farti vedere niente e farti sembrare bello quel poco che c'è.

ripeto: nulla di eccezionale.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^