Un videogioco su Ghostbusters con Unreal Engine 3?

Un videogioco su Ghostbusters con Unreal Engine 3?

Diverse indiscrezioni vorrebbero in fase di sviluppo un nuovo videogioco su Ghostbusters. Circolano già i primi video.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 13:31 nel canale Videogames
 
Seguendo questo link è possibile vedere alcuni spettacolari trailer che fanno riferimento ad un presunto, e certamente ancora non annunciato ufficialmente, nuovo gioco ispirato dal film del 1984 Ghostbusters. Il gioco sarebbe in fase di sviluppo presso ZootFly, software house che fino ad oggi ha curato la serie Panzer Elite Action.

D'altronde la pagina su YouTube a cui conduce il link in questione è stata creata dall'utente bostjanzoot, nick che riporta facilmente al nome dello stesso CEO di ZootFly, Bostjan Troha. Sembrerebbe un action in terza persona dotato di un ottimo supporto anche per quanto concerne la fisica.

Benché si parli di un motore proprietario, alcuni dei video in questione, nella fattispecie questo, ricordano così da vicino Gears of War che potrebbero far pensare all'impiego dell'Unreal Engine 3. Ovviamente, bisogna attendere un annuncio ufficiale per qualunque tipo di conferma su questo progetto.

[AGGIORNAMENTO] Emergono delle novità riguardo al gioco su Ghostbusters grazie a questa news su IGN. Sostanzialmente ZootFly ha in passato lavorato sul gioco del quale vediamo le immagini, ma ha dovuto sospendere il progetto per problemi legati alla licenza sul nome e sui contenuti del film di fantascienza degli anni '80.

Bostjan Troha, CEO di ZootFly, ha dichiarato a IGN: "siamo molto felici dell'entusiastica risposta a questi filmati. Si tratta effettivamente di sequenze in-game di una versione primordiale del gioco per XBox 360, la quale si rifà ad un motore grafico proprietario. A causa di problemi con la licenza, lo sviluppo di Ghostbusters ha subìto un arresto. Ma tutti i membri di ZootFly sono attualmente impegnati per risolvere le discordanze con chi possiede il marchio Ghostbusters".

Troha rivela anche che il suo team di sviluppo sta attualmente lavorando ad un progetto parallelo a Ghostbusters, che ne sfrutterà la medesima tecnologia. Si tratta di TimeO, il quale è ambientato in una New York alternativa attanagliata dalle forze del male. Tuttavia, nel momento in cui si sbloccherà l'inconveniente con la licenza di Ghostbusters tutto il team ritornerà a lavorare al progetto originale.

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kuarl16 Gennaio 2007, 13:45 #1
il filmato è osceno.
JohnPetrucci16 Gennaio 2007, 13:49 #2
Non male come idea, in effetti la serie ghostbusters non è inflazionata di titoli dedicati, il che potrebbe portare ad un gioco originale e magari chissà pure buono nel complesso, o almeno si spera.
lukino9916 Gennaio 2007, 13:49 #3
fantastica la macchina che scoda ad ogni minima curva

però l'ambientazione sembra fatta molto bene
Paganetor16 Gennaio 2007, 13:52 #4
sarà una mod di GOW

Fradetti16 Gennaio 2007, 13:54 #5
quando sparerò con la loro arma e in co-op qualche amico lancerà la trappola per catturare il fantasma sarà fantastico.

Vi prego fatelo per PC con multy
oscuroviandante16 Gennaio 2007, 13:58 #6
interessante quanta roba puoi spaccare ...
Da tenere d'occhio
C.le Rommel16 Gennaio 2007, 13:59 #7
We are very glad to see the overwhelming response to the Ghostbusters prototype movies. What you’ve seen is indeed in-game footage of early prototypes on the Xbox 360, running on ZootFly’s proprietary engine.

Sul sito
http://www.zootfly.com/
mau.c16 Gennaio 2007, 14:07 #8
direi che è più interessante sto video:
http://www.youtube.com/watch?v=etGW...ted&search=

comunque se non lavorano per renderlo un pochino demenziale si perdono un po' dello spirito del film a mio parere...
Pitagora16 Gennaio 2007, 14:26 #9
Just don't cross the streams. That would be "bad".
biffuz16 Gennaio 2007, 14:33 #10
Il sogno di tutti i giocatori dal 1984 ad oggi!!!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^