Un video mostra il nuovo motore fisico di World of Tanks

Un video mostra il nuovo motore fisico di World of Tanks

Il famosissimo MMO di Wargaming presto beneficerà di un nuovo motore fisico.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:31 nel canale Videogames
 

Il video che riportiamo in questa pagina spiega il funzionamento del nuovo motore fisico di World of Tanks, in sviluppo da circa un anno presso Wargaming, la software house responsabile di questo famosissimo MMO militare. La nuova tecnologia è stata adattata al rigidissimo netcode di gioco, che sta alla base di un matchmaking velocissimo e del fluido gameplay tipico di WoT.

Il nuovo motore fisico gestisce dinamicamente la distruzione di veicoli ed edifici, così come le sospensioni dei mezzi. I carroarmati sono poi dotati di torrette distruttibili, in grado a loro volta di causare danni ad altri oggetti.

Gli edifici, inoltre, sono stati riprogettati in modo da avere un tipo di distruzione graduale e realistica. Prima, invece, subito dopo un'esplosione, si passava automaticamente a un modello pre-renderizzato con l'edificio distrutto.

Wargaming sta adesso lavorando sulla gestione della distruzione lato server e aggironerà presto i fan sulla data di rilascio dell'atteso update. World of Tanks è uno dei MMO free-to-play più giocati in assoluto, capace di raggiungere un volume di vendite in micro-transazioni superiore a quello di World of Warcraft. Nel 2013, infatti, Wargaming ha guadagnato 372 milioni di dollari grazie alle micro-transazioni di WoT.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^