Treyarch sullo 007 di prossima generazione

Treyarch sullo 007 di prossima generazione

Activision svela che Treyarch è al lavoro su un videogioco di prossima generazione con protagonista James Bond.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:28 nel canale Videogames
Activision
 
Nello scorso maggio Activision ha acquisito i diritti per lo sfruttamento dell'immagine di James Bond e dei film nei quali appare il celeberrimo agente 007. Precendentemente, tale licenza era di prorietà di Electronic Arts, la quale ha però scelto di non rinnovarla. In ambito cinematografico, invece, la serie, da sempre prodotta da MGM, è passata nelle mani di Sony Pictures, in seguito all'acquisizione da parte di quest'ultima della stessa MGM.

Sul sito di Activision compare adesso un'offerta di lavoro secondo la quale Treyarch sta cercando "un Gameplay Designer per il loro futuro titolo su Bond". Inoltre, "lo studio è concentrato sullo sviluppo e l'assunzione di nuovo personale per titoli di nuova generazione", ma non sono esplicitate chiaramente le piattaforme per le quali è previsto il nuovo videogioco dedicato a James Bond.

Ricordiamo che attualmente Treyarch sta lavorando sull'atteso Call of Duty 3, progetto che dovrebbe essere completato entro la fine dell'anno in corso. In passato la software house con sede a Santa Monica si era occupata anche dei giochi basati sulla serie Spider-Man.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
daedin8917 Luglio 2006, 15:53 #1
mi toccherà fare i bagagli allora ^^ skerzi a parte. speriamo che tirino fuori un bel titolo sul grande bond...james bond...
giovanbattista17 Luglio 2006, 20:06 #2
i giochi di bond x il momento fanno pena e visto spider man (escluso ultimate) non mi aspetto nulla di eccezziunale

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^