Trailer e demo in anticipo per gli utenti XBox Live Gold

Trailer e demo in anticipo per gli utenti XBox Live Gold

Si acuiscono le differenze tra i due tipi di accesso a XBox Live: i membri gold potranno usufruire dei contenuti rilasciati in anticipo rispetto ai membri silver.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:38 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 
Microsoft ha ufficialmente chiarito la questione riguardante le modifiche ai regolamenti dei due tipi di accessi a XBox Live. Ricordiamo, infatti, che tramite XBox Live Gold, richiedente un abbonamento a pagamento, è possibile giocare in multiplayer, mentre ciò non è consentito a chi dispone del gratuito XBox Live Silver, tramite il quale è stato possibile fino ad oggi accedere ai trailer e ai demo dei giochi con le medesime modalità di XBox Live Gold.

Da oggi, tuttavia, ci saranno ulteriori differenze tra XBox Live Gold e Silver. Alcuni trailer e demo saranno disponibili inizialmente solo per i membri Gold e a distanza di circa una settimana per quelli Silver. Il tutto ha avuto inizio con il nuovo trailer di Gears of War di cui abbiamo parlato in questa news: per il momento, infatti, il filmato è disponibile solo per gli utenti Gold.

Larry Hyrb di Microsoft, in riferimento a questo trailer, ha dichiarato: "i membri Silver avranno accesso ugualmente al trailer, ma circa una settimana dopo. Situazioni come questa si verificheranno sempre più frequentemente, per cui bisognerebbe passare all'abbonamento Gold se si vogliono gli ultimi trailer e demo".

Quella di Microsoft è una politica in controtendenza con la rivale PlayStation 3. Sony, infatti, fornirà gratuitamente il servizio online legato alla sua console di nuova generazione.

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dema8628 Ottobre 2006, 10:24 #1
Questa scelta da parte di Ms non mi piace, rendere esclusivo in questo modo il Live Gold... fra l'altro mi sembra anche contro-producente, poiché un larghissimo bacino di utenza Silver, tramite l'accesso istantaneo a demo e trailers, é istigato all'acquisto dei giochi...
La "pubblicità" e' meglio farla a tutti, non solo ai gold...
broly12345628 Ottobre 2006, 10:25 #2
Io vorrei porre una domanda (sperando di non scatenare le solite polimiche tra fanboy): a me sembrava di aver capito che il servizio online di ps3 sarà gratuito come accesso, ma poi bisognerà pagare per ogni demo o trailer che verrà scaricato, è così o ho capito male?

Perchè se è come dico io M$ non sarebbe in controtendenza, anzi...
Molokk28 Ottobre 2006, 10:26 #3
Brutta mossa secondo me.

Avrebbero potuto, al contrario, rendere disponibile il gioco online gratuito per un tempo limitato al mese, oppure 24/7 solo su alcuni game.
ErminioF28 Ottobre 2006, 10:28 #4
Aspettate che escano sia wii che ps3 (entrambe con gioco online gratuito) e vedrete quanto velocemente daranno a tutti il gold gratuito
coschizza28 Ottobre 2006, 10:30 #5
Originariamente inviato da: Molokk
Brutta mossa secondo me.

Avrebbero potuto, al contrario, rendere disponibile il gioco online gratuito per un tempo limitato al mese, oppure 24/7 solo su alcuni game.


questo viene gia fatto periodicamente, offerte simili sono state fatte anche durante l'ultimo x6

chi ha comprato l'ultimo splinter cell ha trovato nella confezione l'accesso per 2 giorni al live gold gratuito, queste offerte sono particolarmente diffuse

senza considerare che ogni nuovo utente live ha 1 mese gratuito di accesso al live quindi se ogni mese ricrei un nuovo profilo personale puoi giocare virtualmente gratis sempre, ovviamente perdi tutti i progressi del profilo personale perche lo devi ricreare nuovo e con un gametag differente ma se il tuo scopo e provare il servizio per poi decidere l'acquisto il tempo messo a disposizione dalla ms è piu che sufficiente.
coschizza28 Ottobre 2006, 10:32 #6
Originariamente inviato da: dema86
Questa scelta da parte di Ms non mi piace, rendere esclusivo in questo modo il Live Gold...


se tu pagheresti 60E per il servizio live ti piacerebbe essere trattato in maniera piu esclusiva di chi ha pagato 0€, IMHO un minimo di vantaggio è il minimo che dobbiamo avere altrimenti il costo del live sarebbe troppo alto per non avere un accesso superiore.
spetro28 Ottobre 2006, 10:50 #7
Quoto in pieno coschizza e aggiungo che se ti vendono una consolle sottocosto poi i soldi li dovranno fare da qualche altra parte, no? Mica fanno beneficenza. Intanto ti sei beccato un'ottima consolle a un ottimo prezzo. Poi, se vuoi, paghi il servizio aggiuntivo.
Giah28 Ottobre 2006, 11:34 #8
Credo che sia l'ovvia contromossa all'online di Sony e Nintendo.
Se i tuoi concorrenti lo offrono gratis e tu lo fai a pagamento, allora hai due modi per rispondere: o lo fai gratis anche tu, oppure aumenti i servizi per coloro che pagano, in modo da dare un valore aggiunto all'abbonamento e giustuficare il suo costo.
Io credo che in futuro le differenze tra Silver e Gold aumenteranno ancora.
ErminioF28 Ottobre 2006, 11:58 #9
Si ma qui non si parla di contenuti aggiunti per coloro che hanno il gold, ma di ritardi per quelli che usano l'abbonamento gratuito.
C'è una bella differenza tra dare nuove possibilità a quelli che pagano e toglierle a quelli che usano il silver :|
jpjcssource28 Ottobre 2006, 12:00 #10
@ErminioF

Anche io da lo penso da tempo così, però bisogna aspettare che sony e ninentedo raggiungano la qualità di microsoft nei loro servizi live altrimenti sono poco competitive e lo zio bill può sostenere che se vuoi un buon servizio devi pagare, per averene uno di bassa qualità invece vai gratuitamente.
Quando xbox live sentirà la competizione della concorrenza allora microsoft molto probabilmente farà il salto perchè ora il servizio online non è ancora uno standard su piattaforma console, ma un'esclusiva microsoft, mentre fra qualche anno sarà uno standard gratuito.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^